Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
notiziarioLettere al Direttore

L'Odissea della scuola

La Pressa
Logo LaPressa.it

La ministra Azzolina dice commossa che siamo arrivati a Itaca. La ministra ha letto l'Odissea al contrario. Perchè la vera Odissea è iniziata il 14 settembre


L'Odissea della scuola

Che la riapertura delle scuole dovesse presentare serie difficoltà era prevedibile già a maggio. C'era tutto il tempo per preparare aule, banchi e personale in tempo affinchè al 14 settembre si arrivasse in un clima di maggiore tranquillità e meno caos. Ma soprattutto, visto la tornata elettorale del 20 e 21 settembre, si poteva pensare di riaprire in tutta tranquillità il 22 settembre per tutti, dando così più tempo a tutti gli operatori scolastici dai Provveditori ai Dirigenti, dagli insegnanti al personale ATA di organizzare meglio gli istituti. E invece no. Cosa è successo? 
Bando per l'approvvigionamento dei banchi partito in ritardo e nella massima trasparenza (Arcuri non pubblica i nomi delle ditte appaltatrici), i banchi stanno ancora arrivando. Vabbè cosa vuoi che sia...
In piena pandemia Bertolaso ha allestito un super ospedale nella Fiera di MIlano in pochissimo tempo (mai adoperato fra l'altro).
Le scuole invece sono ancora alla ricerca di aule e spazi idonei. A Modena c'è un edificio che si poteva adattare tranquillamente ad aule scolastiche se solo si fosse pensato in tempo. Mi riferisco all'ex Caserma Garibaldi. Si interpellava Bertolaso che avrebbe potuto operare lo stesso miracolo fatto a Milano. Oppure lo stesso Arcuri che con la sua Invitalia si era già occupato di svariate opere di restauro a Modena, non ultimo il restauro dell'Abbazia di San Pietro (con fondi della Regione Emilia Romagna) adiacente proprio al'ex caserma.
E invece no. Aule e spazi a Modena sono ancora da definire. E vabbè cosa vuoi che sia... (parte seconda!).
In piena pandemia si decide che i neolaureati in medicina non sostengano l'esame di Stato e si mandino direttamente in corsia perchè c'è scarsità di medici.
Bene. A pochi mesi dalla riapertura della scuola si annuncia a breve il Concorso Ordinario e Straordinario per gli insegnanti. Naturalmente l'annuncio non è stato seguito dalle date certe. Nel frattempo le scuole riaprono e che succede? Che ai già elencati problemi, si aggiunge anche il caos delle nomine. Gli uffici provinciali scolastici delegano ad una piattaforma esterna Sigeco (il cui motto è 'aperti h24') la pubblicazione di sedi e nomine. Sigeco funziona a singhiozzo, oppure non funziona proprio. I provveditorati sono nel caos più assoluto, graduatorie sbagliate, punteggi che vanno e vengono, e al 18 settembre le scuole sono ancora sprovviste di insegnanti. Domanda facile: perchè non stabilizzare i precari (semmai con almeno 5 anni di ininterrotto servizio) senza farli passare per il concorso così come è stato fatto per i medici? Ci sono precari della scuola che vanno in pensione da precari...
E vabbè cosa vuoi che sia... (parte terza)
Mi fermerei qui anche se potrei aggiungere il problema della fornitura delle mascherine alle scuole (a proposito mi pare che sia sempre Arcuri che se ne dovesse occupare...) o degli autobus insufficienti.
Ma l'aspetto più paradossale è che molti di questi problemi della scuola che oggi ci sembrano scandalosi, ce li portiamo dietro da tempo immemorabile. 
In Italia, Scuola e Sanità hanno sempre sofferto di uno scarso occhio di riguardo da parte di tutti, Politica in testa.
La ministra Azzolina dice commossa che siamo arrivati a Itaca. La ministra ha letto l'Odissea al contrario. Perchè la vera Odissea è iniziata il 14 settembre.
E noi siamo qui ad ascoltare il canto delle Sirene...
 
Anna Beatrice Borrelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Società Dolce: fare insieme
Articoli Correlati
'Da oggi sono un insegnante sospendibile: fermate questo scempio'
Politica
15 Dicembre 2021 - 15:18- Visite:16987
La dottoressa: 'Riaperture scuole Modena, manca il buonsenso'
Lettere al Direttore
29 Marzo 2021 - 16:24- Visite:13299
Primo giorno di scuola
Le Vignette di Paride
15 Settembre 2017 - 10:48- Visite:12427
Scuole ghetto: il sindaco scopre l'acqua calda
Parola d'Autore
27 Ottobre 2017 - 12:02- Visite:12298
Obbligo vaccinale e bimbi esclusi dalle lezioni, i dubbi motivati di ..
La Provincia
17 Ottobre 2017 - 18:51- Visite:12268
Castelfranco Emilia, 10 nuove aule per il polo scolastico 'Guinizelli'
La Provincia
12 Agosto 2017 - 10:19- Visite:12041

Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Non sono un sorcio: ho superato il ..
Non nego di combattere costantemente con la voglia di mollare, di dire 'vado all'hub'... al ..
21 Gennaio 2022 - 08:00- Visite:4007
'Il male oscuro delle forze di ..
Lettera appello del segretario generale provinciale Siulp Roberto Buttelli sui diffusi casi ..
20 Gennaio 2022 - 22:36- Visite:445
'Covid, mia critica è personale, non..
'Usato per scopi impropri e deontologicamente condannabili il mio pensiero privato'
07 Gennaio 2022 - 11:13- Visite:3734
Modena, raccolta del vetro: questa è..
'Davanti a casa nostra da molto tempo, nonostante due solleciti, non viene raccolto il ..
06 Gennaio 2022 - 14:07- Visite:4749
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco ..
Daniele Giovanardi entra nel dettaglio dei farmaci da adottare. Clorochina (Plaquenil) al ..
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:49489
‘Caro Burioni, non sono un babbeo: ..
L’ex primario Pronto soccorso Modena: ‘Al contrario di altri colleghi non mi faccio ..
04 Luglio 2021 - 22:13- Visite:45264
'Sperimentazione vaccini finisce nel ..
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36- Visite:43433
Covid, allarme dal pronto soccorso di..
Purtroppo in questo momento non sono i posti in terapia intensiva a scarseggiare, ma quelli ..
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:41501