Atletica, trofeo Liberazione: Costanza Gavioli torna al successo nel triplo
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Atletica, trofeo Liberazione: Costanza Gavioli torna al successo nel triplo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel peso successo dell'atleta Fratellanza Lorenzo Puliserti. Lungo pomeriggio di gare e folta partecipazione ieri al Campo Comunale di Modena per il tradizionale appuntamento che inaugura ufficialmente la stagione


Atletica, trofeo Liberazione: Costanza Gavioli torna al successo nel triplo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Lungo pomeriggio di gare e folta partecipazione ieri al Campo Comunale di Modena per il tradizionale Trofeo Liberazione che inaugura ufficialmente la stagione estiva. L’evento, giunto all’edizione numero quarantaquattro sotto l’organizzazione della Uisp, ha visto alternarsi per gli atleti coinvolti risultati tecnicamente già importanti ad altri che rappresentano il punto di partenza da cui crescere dopo un intenso periodo di preparazione. Non fanno eccezione a questa regola, ovviamente, i portacolori della Fratellanza che si sono messi in mostra in diverse discipline.

Le gare maschili
Il miglior piazzamento nelle gare maschili è il secondo posto conquistato da Lorenzo Puliserti (foto) nel lancio del peso. Il piemontese, che da tanti anni veste i colori della Fratellanza, ha raggiunto i 15,10 metri ovvero una misura che gli mancava da almeno quattro anni nella specialità a cui meno si è dedicato rispetto al “suo” martello.

Podi conquistati anche nella velocità con Andrei Zlatan che riparte da un terzo posto con 10”79 sui 100 piani, mentre Jordan Martinez Herrera è a sua volta sull’ultimo gradino del podio nei 110 ostacoli con 14”99. Nella gara senza barriere da segnalare anche l’ottavo posto di Alessandro Ori con 10”91 ed il nono di Riccardo Valentini con 10”96, suo nuovo personale migliorato di tre centesimi. Tra gli ostacoli, invece, è quinto con il personale di 15”34 Yoro Menghi che da specialista delle prove multiple si è cimentato anche nel giavellotto chiudendo decimo con 46, 15 metri.

Nell’unica gara di mezzofondo in programma, ovvero i 1500 metri, è terzo anche Alessandro Pasquinucci che dimostra buona gamba realizzando la sua terza prestazione sulla distanza in carriera con il tempo di 3’53”11. A chiudere il programma delle corse i 400 metri dove Simone Burani è il miglior gialloblù chiudendo ventitreesimo in 52”15.

Nei salti, infine, sesto posto nell’alto per Marco Vendrame che si ferma a 1,86 come ultima misura valida commettendo tre errori a 1,91. Ottimo esordio stagionale, invece, per il giovane classe 2006 Francesco Rasconi ottavo assoluto nel lungo abbattendo di oltre mezzo metro il personale e portandolo a 6,24 metri.

Le gare femminili
Il miglior piazzamento di giornata arriva dal settore femminile e, come detto, da Costanza Gavioli che torna al successo nel salto triplo. La portacolori gialloblù dopo due salti nulli riesce a domare la folata di vento che la porta a 12,23 metri che resterà la miglior misura di giornata fino alla fine. Sesta la Junior Benedetta Merzi che arriva a 11,36. Sempre in tema di salti non riesce a valicare i 3,40 e si ferma così a 3,30 metri Asia Tognoli, quarta nell’asta. Settima con 3,05 invece Mariasole Carpenito.

Passando alle corse nei 400 piani Lisa Martignani è battuta solo dalla sorprendente allieva al primo anno Elena Irbetti, dell’Atletica Spezia Duferco, che vince con un ottimo 56”35 contro il 57”79 della gialloblù. Vicina al personale e sesta, invece, la sorella Emma Martignani. Il vento non aiuta le sprinter, ma Sandra Milena Ferrari arriva comunque a poco meno di due decimi dal personale nei 100 piani chiudendo sesta in 12”27. Nei 1500 metri la migliore di casa Fratellanza è l’Allieva al secondo anno Aurora Gambetta che chiude ventitreesima assoluta in 5’12”59.
Infine i lanci e più precisamente il martello con il sedicesimo posto per Arianna Cavicchioli autrice di tre tentativi tutti in zona 34 metri, il migliore è l’ultimo con 34,34.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Ed ecco anche Botteghin
Arrivato nella compagine gialloblù, ora in ritiro a Fanano, il centrale brasiliano, con ..
17 Luglio 2024 - 09:56
'Ho scelto di essere qui per questa piazza e per i tifosi'
Ufficialità e prime parole per il bomber portoghese pronto a rafforzare l'attacco ..
16 Luglio 2024 - 16:05
Modena volley in lutto, morto improvvisamente a 53 anni Andrea Parenti
Era responsabile commerciale del Modena Volley. E' stato trovato senza vita nella sua ..
15 Luglio 2024 - 17:29
La Spagna è campione d’Europa: Inghilterra out
Le Furie Rosse diventano Nazionale più titolata di sempre agli Europei
14 Luglio 2024 - 23:58
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40