La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Castelfranco, il (solito) rigore non basta più

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sconfitta col Bibbiano nonostante l'ennesimo rigore a favore, il settimo in sei partite. Abbiamo controllato: si tratta di record? italiano


Castelfranco, il (solito) rigore non basta più

La notizia del giorno del girone A di Eccellenza riguarda come sempre il Castelfranco. No, non è l'ennesimo rigore a favore, il settimo in sei partite (sì, abbiamo controllato: si tratta di record  italiano), no, quello non è nemmeno più quotato alla Snai, ma dei due rigori che ha subito contro e che hanno permesso al modesto Bibbiano di espugnare, meritatamente però, il Ferrarini. Finisce 2 a 1, con reti, tutte dagli 11 metri, di Leonardi per la Virtus (nella foto) e Buffagni e Metitiero.

Non preoccupatevi, non vi tedieremo ancora con la barzelletta (non troviamo altro termine) dei rigori pro Castelfranco: del resto, lo sapete, è dalla prima giornata che scriviamo che la Virtus finirà la stagione con 45-50 rigori e i dati ci stanno dando pienamente ragione, ma la cosa che salta all'occhio è che il Castefranco senza quei rigori (molti rigorini, diciamo così), sarebbe ora in fondo alla classifica.


Chi invece è nelle posizioni altissime della classifica è la sorprendente Sanmichelese che con la firma del solito Habib (gran giocatore), liquida la Cittadella e ora occupa il secondo posto solitario dietro al Nibbiano, che si sblocca in casa battendo 2-1 il Rolo nella sfida di cartello della giornata. Va comunque detto che finora il calendario della Sanmichelese non è stato affatto impossibile, coi sassolesi che hanno affrontato tutte formazioni in fondo o quasi alla classifica. Bene ha fatto anche il Fiorano che con un po' di fortuna (ai reggiani manca un rigore) è andato a prendere un ottimo punto dal campo dal campo della Folgore Rubiera. Da segnalare, sempre per quanto riguarda le modenesi, i pareggi del San Felice che ha dominato la sfida con l'Arcetana, e del Real Formigine in casa contro il Borgo San Donnino. Ah, dimenticavamo il Castelvetro, ma la sconfitta, l'ennesima di questo avvio di campionato, per 4-0 sul campo della Piccardo non fa notizia.

Nel girone B di Promozione, la capolista Modenese vince il big match sul campo del Fabbrico e getta la maschera. Decidono la sfida le reti di Bega e Capasso che lanciano i ragazzi di Pivetti. Rispondono presente però sia il Campagnola che espugna, soffrendo, per 3-2 il campo del Baiso Secchia con la tripletta, condita da due rigori, di Jeorge (per i locali doppietta di bomber Barozzi),  e il Castellarano capace di imporsi col medesimo punteggio in trasferta contro il Persiceto con la doppietta di Bettelli e il gol di Ierardi (per i bolognesi reti di Aning e Dalrio). Mezzo, anzi intero, passo falso della Scandianese che in casa non va oltre l'1-1 col modesto Galeazza, che passa addirittura in vantaggio con un rigore di Bongiovanni e viene raggiunto all'85' da un altro rigore trasformato da Corbelli. Dopo le dimissioni di mister Palladino, la Vignolese, affidata per il momento a Giardina, torna alla vittoria superando 3-0 un Polinago in crisi (i modenesi sono ultimi assieme al Galeazza, mamma mia); i gol sono portano le firme di Vaccari,  Bahi e Trotta. Trascinato da un super Ciarlantini, il Cavezzo si impone per 4-3 sul campo di una Solierese finora davvero deludente, per non usare un altro termine; le sequenza delle reti: 24' Ciarlantini (C), 26 Bianchi (C), 36' Ciarlantini (C), 40' e 50'  Nadiri (S), 60' Manolescu (S), 83' Ciarlantini (C). Colpo esterno del Castelnuovo contro un Vezzano in piena crisi e sicuramente tra le delusioni di questo avvio di stagione, soprattutto dopo l'ottima stagione corsa. I modenesi replicano con Ogbeide e Migliorini alla rete iniziale di Fabio Piermattei e grazie a questi tre punti, raggiungono proprio il Vezzano. Pareggio tra Riese e La Pieve: i modenesi passano al 59' Mazzini, poi rimette le cose a posto al 63' Owusu; è un  punto che serve poco ad entrambre. Infine, la Quarantolese continua a sorprendere battendo 2-1 il Luzzara coi gol di Pagano e Lagonegro (rig.), per i reggiani pareggio momentaneo di Savoia.

Matteo Pierotti



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Matteo Pierotti
Matteo Pierotti

Mi chiamo Matteo Pierotti, faccio il giornalista sportivo da quasi trent’anni, gli ultimi dieci da professionista prima a L’Informazione di Modena poi a Prima Pagina  Mod..   Continua >>




Sport - Articoli Recenti
Gp Ungheria, pole di Russell davanti ..
Problemi per la Red Bull con Max Verstappen senza potenza nel Q3 e solamente decimo mentre ..
30 Luglio 2022 - 17:19
Reti gialloblù: al Braglia tutto ..
Nel pre-partita di Coppa Italia con mister Tesser allo stadio Braglia, alla vigilia di ..
30 Luglio 2022 - 15:34
Modena Calcio: ecco i 'numeri' della ..
Nomi e numeri ufficiali. Ultime finiture per il primo incontro di stagione, domenica, allo ..
30 Luglio 2022 - 00:41
Basket in lutto, stroncato da un ..
Lo ha ritrovato senza vita nella sua abitazione la colf che ha avvertito i carabinieri e il ..
29 Luglio 2022 - 21:56
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40