La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioSport

Coppa Italia Volley: Leo Shoes perde a Perugia e saluta la final four

La Pressa
Logo LaPressa.it

La gara finisce 3-0. Giani: 'Loro sono stati perfetti in tutte le palle decisive, noi purtroppo no, evidentemente non siamo ancora abbastanza solidi”.


Coppa Italia Volley: Leo Shoes perde a Perugia e saluta la final four

Sir Safety Conad Perugia: Leo Shoes Modena 3-0 (25-19, 25-22, 26-24) - Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 1, Leon Venero 16, Podrascanin 6, Atanasijevic 20, Lanza 4, Russo 3, Piccinelli (L), Biglino (L), Zhukouski 0, Colaci (L), Ricci 1, Plotnytskyi 1. N.E. Hoogendoorn, Taht. All. Heynen.

Leo Shoes Modena: Christenson 0, Anderson 8, Holt 6, Zaytsev 18, Bednorz 12, Mazzone 3, Iannelli (L), Rossini (L), Estrada Mazorra 0, Bossi 1. N.E. Sanguinetti, Pinali, Rinaldi, Salsi. All. Giani.

ARBITRI: Rapisarda, Pozzato.

NOTE - durata set: 26', 26', 32'; tot: 84'.

Formazioni

La Leo Shoes di Andrea Giani parte con la diagonale Christenson-Zaytsev, in banda ci sono Bartosz Bednorz e Matt Anderson, al centro Holt-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini.
Perugia risponde con De Cecco in regia, opposto Atanasijevic, in banda Leon e Lanza, al centro Russo e Podrascanin, libero Colaci.

La cronaca

Parte forte Perugia che con Leon in battuta piazza subito un break importante, Anderson risponde alla grande, 7-8. Sale in cattedra Wilfredo  Leon, il cubano è implacabile al servizio e in posto 4, 13-16. Resta avanti la Sir, 16-12, Modena fatica in contrattacco. Perugia chiude il primo set 19-25.

Il secondo set inizia con un punto a punto serrato, 4-4 ed è volley di altissimo livello. Piazza il break Perugia che va sul 6-8 con un Atanasijevic in grande spolvero. Resta avanti la Sir con Modena che non trova la chiave del proprio gioco, 9-12. Va in battuta Anderson ed è una grande serie, 12-12 e set apertissimo. Torna al servizio Leon, lo schiacciatore naturalizzato polacco è devastante, 12-16. Noi si fermano gli umbri, 17-20 e Modena rincorre ancora. La Sir Safety Conad Perugia chiude 22-25 il parziale, è 0-2.

Il terzo set è equilibratissimo, 10-11. Cambia marcia Modena che arriva al 20-18 con uno Zaytsev stellare. Perugia chiude il set 24-26 e il match 0-3.

Il post partita

Andrea Giani (Coach Leo Shoes Modena Volley): “Siamo arrivati a giocare questa gara in grande condizione, siamo mancati nei momenti decisivi del match, sbagliando troppe freeball. In queste partite non basta essere “sufficienti”, abbiamo sofferto anche le sfide tra singoli. Loro sono stati perfetti in tutte le palle decisive, noi purtroppo no, evidentemente non siamo ancora abbastanza solidi”.

Ivan Zaytsev (Leo Shoes Modena Volley): 'Abbiamo sbagliato troppe palle decisive, quelle che ci avrebbero dato la possibilità di restare attaccati a loro e al match. Rimaniamo noi stessi, nel bene e nel male, dobbiamo credere in questo gruppo e nel processo di crescita'.

Salvatore Rossini (Leo Shoes Modena Volley): “Hanno meritato loro, sono stati più bravi e c’è tanto rammarico, ci siamo espressi alla grande in queste settimane, oggi non abbiamo mantenuto quel livello, ci siamo difesi bene in ricezione, ma in battuta e in attacco abbiamo fatto qualche errore di troppo. Peccato, stavamo giocando alla grande e oggi non lo abbiamo fatto, c’è grande rammarico”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25866
Ndrangheta, chiesti 17 anni per ex patron del Modena volley Gibertini
La Nera
23 Maggio 2018 - 11:45- Visite:3601
Storia al capolinea, Ngapeth lascia Modena Volley
Sport
25 Dicembre 2017 - 20:29- Visite:2404
Modena scivolone a Padova: Giani furioso
Pressa Tube
27 Dicembre 2019 - 00:29- Visite:1734
Modena volley, piove sul bagnato
Parola d'Autore
24 Maggio 2018 - 07:03- Visite:1490
Sport - Articoli Recenti
Formula 1, Hamilton buca all'ultimo ..
Brivido finale con la Mercedes di Hamilton che buca la anteriore sinistra ma riesce ..
02 Agosto 2020 - 16:41- Visite:373
Modena, arriva il difensore ..
Classe '93 nella passata stagione ha indossato la maglia della carrarese. I giocatori ..
30 Luglio 2020 - 23:09- Visite:414
Super Sassuolo: 5-0 al Genoa
Nel primo tempo, gol di Traorè e Berardi; nella ripresa, doppietta di Caputo intervallata ..
29 Luglio 2020 - 22:40- Visite:194
Modena Volley torna ad essere Leo ..
Confermato title sponsor per la prossima stagione. Catia Pedrini ringrazia Antonio Filigrana..
28 Luglio 2020 - 11:26- Visite:371


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25866
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:12990
Vigili del fuoco, prove di soccorso a..
La giornata, organizzata dal Coni, ha visto la presenza dei Vigili del fuoco che operano nel..
03 Giugno 2017 - 15:43- Visite:11834
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11815