La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

La serie B apre le porte al Modena: stasera si inizia col Frosinone

La Pressa
Logo LaPressa.it

C’è molta attesa, in città, da parte dei tifosi; la prudenza è d’obbligo, ma sotto sotto cova la brace della speranza di ripetere le gesta della Longobarda


La serie B apre le porte al Modena: stasera si inizia col Frosinone

Il Modena si riaffaccia questa sera, nel primo posticipo del campionato, alla serie B a distanza di sei anni, un tempo lunghissimo; in mezzo una retrocessione, amara, un fallimento, amarissimo, una ripartenza dalla serie D, agrodolce, e una promozione esaltante, dolcissima.

Il Modena arriva a questo torneo dopo un mercato estivo che ha mantenuto intatta l’ossatura della squadra della serie C, nella quale sono stati inseriti giovani (Cittadini,  Panada, Battistella) e giocatori esperti e di categoria (Seculin, Falcinelli, Diaw, De Maio, Gargiulo); è stato creato un giusto mix tra gioventù ed esperienza, seguendo l’onda della scorsa stagione, quando la società scelse il restyling della rosa dopo il cambio di proprietà.

Il Ds Vaira ha guardato agli uomini, prima che ai giocatori, cercando personalità di un certo tipo e che avessero ancora la voglia e la disponibilità a rimettersi in gioco; la società ha scelto dunque di mantenere la linea della continuità, intrapresa la scorsa stagione, nonostante il salto di categoria.
Ma il Modena non ha rinnovato, seppure parzialmente, solo la rosa; ha anche lanciato un nuovo logo, che richiama quello degli anni settanta, un nuovo sponsor tecnico, una nuova livrea e una nuova maglia, anch’essa simile a certe cose viste negli anni settanta; un rinnovarsi dentro alla tradizione, con l’auspicio che i gialli rendano onore al campionato e sappiano farsi valere.

C’è molta attesa, in città, da parte dei tifosi; la prudenza è d’obbligo, ma sotto sotto cova la brace della speranza di ripetere le gesta della indimenticata Longobarda, i cui record sono stati battuti nella scorsa stagione dal Modena di Tesser.

Il mister predica pazienza, serve l’umiltà di calarsi fin da subito nella nuova realtà del campionato, un torneo di alto livello che ai nastri di partenza presenta le neoretrocesse (Genoa e Cagliari soprattutto), nobili decadute vogliose di rivincita (Parma) società che nel recente passato hanno calcato grandi palcoscenici (Brescia, Como, Reggina, Benevento, Perugia, Spal, Frosinone) e neopromosse che portano i colori di città importanti per il calcio italiano (Bari e Palermo).

Un campionato che sulla carta si presenta appassionante, con trasferte lunghe su campi difficili, con una nutrita serie di squadre e società blasonate, dal recente passato in serie A che ambiranno certamente alla promozione.

Ma la serie B è il campionato che per definizione si presta alle sorprese più disparate, e fra tanti litiganti, magari avanzerà un outsider in grado di sparigliare i pronostici.

Il campionato di serie B avrà l’inizio anticipato, ma, a differenza della serie A, si giocherà  anche durante i mondiali del Qatar: questo determinerà un minor numero di turni infrasettimanali, solo due; il campionato che comincia in questo week-end con anticipi e posticipi, si concluderà il 19 maggio 2023; si giocherà anche nel boxing day, il giorno di Santo Stefano, 26 dicembre, data che coinciderà con la fine del girone di andata. Il campionato osserverà la pausa invernale dal 27 dicembre al 13 gennaio, data di inizio del girone di ritorno.

Confermato anche per la prossima stagione il format del campionato degli anni scorsi; le prime due classificate direttamente in serie A, mentre le squadre classificate dalla terza all’ottava posizione disputeranno i playoff, turno preliminare; primo turno per le squadre dalla quinta all’ottava posizione, mentre terza e quarta classificate entrano in semifinale. Per la retrocessione, scenderanno direttamente in serie C le ultime tre classificate, mentre quartultima e quintultima disputeranno lo spareggio salvezza.

Una curiosità; i bookmaker hanno dato le quote per la vincente del campionato; Genoa e Cagliari sono le favorite, e sono date a 4, la terza nei pronostici è il Parma, quotato a 6,50; il Modena è dato a 33, l’ultima nei pronostici è il Cosenza, quotato a 100.
Modena-Frosinone si gioca questa sera alla stadio Braglia, calcio di inizio alle ore 20.45.
Avanti gialli.
Corrado Roscelli

Foto Modena Fc



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>



Sport - Articoli Recenti
MotoGp, in Giappone trionfa la Ducati..
Il poleman Marc Marquez non riesce a centrare la top-3 ed è quarto a precedere Miguel ..
25 Settembre 2022 - 10:45
La Valsa Group Modena Volley perde ..
Nella seconda semifinale del torneo “Volley Sotto al Mucrone”, Modena Volley cede al ..
25 Settembre 2022 - 00:34
L’addio di Federer: 'Non sono ..
'E’ come una grande festa per me ed è esattamente quello che speravo. E’ stato un ..
24 Settembre 2022 - 19:01
Marquez conquista la pole in ..
Per Marquez è la 91esima pole della carriera, la prima dopo un digiuno lungo 1071 giorni
24 Settembre 2022 - 18:59
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40