Modena nel porto di La Spezia per invertire la rotta
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Modena nel porto di La Spezia per invertire la rotta

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tremolada manca ormai da due turni, Falcinelli non è al meglio, come pure Strizzolo, apparso appannato dopo la lunga assenza


Modena nel porto di La Spezia per invertire la rotta
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Modena di nuovo in campo al Picco di La Spezia per l’ultima gara del girone di andata e seconda trasferta consecutiva; sarà un derby tra pennuti, aquilotti contro canarino, e chissà chi sarà a lasciarci le penne.
Di fronte due squadre reduci da due pesanti batoste e alla ricerca del pronto riscatto; entrambe infatti hanno subito due poker (Modena a Cremona e Spezia sconfitto 4 a 1 a Cittadella) e oggi saranno entrambe alla ricerca di punti, necessari anche per cercare di chiudere bene l’anno.

Il Modena ha giocato a La Spezia 28 volte, compresa una gara di Coppa Italia: nei precedenti, ci sono 12 vittorie dello Spezia, 10 pareggi e solo sei vittorie del Modena; il Modena non vince a La Spezia dal 25.11.2006; nelle ultime quattro occasioni, compreso l’ultimo precedente di Coppia Italia nell’agosto del 2016, è sempre rimasto sconfitto; dunque un campo difficile contro un avversario ostico.

Lo Spezia in casa ha disputato fino ad ora 8 gare, totalizzando 7 punti, frutto di 1 vittoria, 4 pareggi e 3 sconfitte, condite da 4 reti segnate e 6 subite; gli spezzini pagano la retrocessione dalla serie A e un avvio di torneo molto incerto sotto la guida di Alvini, a cui è da poco subentrato Luca D’Angelo.

Il Modena è chiamato oggi a rispondere presente dopo la brutta sconfitta di Cremona, non tanto nel punteggio, quanto per la prestazione, apparsa svogliata e senza lucidità; ai gialli dunque il compito di invertire la rotta, nel porto di La Spezia, per fugare ogni dubbio e fare in modo che Cremona resti solo un incidente di percorso e non un pericoloso campanello d’allarme.

Per la gara di oggi, mister Bianco avrà a disposizione quasi tutta la rosa, con la sola assenza di Gargiulo, operato; probabile il rientro di Gerli dall’inizio e qualche rotazione per dare fiato a chi ha giocato di più nell’ultimo periodo; davanti a Gagno, probabile ritorno della linea a quattro composta da Ponsi (salvo che Bianco scelga Riccio), Zaro, Pergreffi o Riccio, e Cotali (o Ponsi se Riccio a destra); a centrocampo spazio a Gerli, da valutare chi sarà il sacrificato, probabile un turno di stop a Magnino; davanti le solite incognite; sicuro il rientro di Manconi, mentre il ballottaggio riguarda le altre maglie; Tremolada manca ormai da due turni, Falcinelli non è al meglio, come pure Strizzolo, apparso appannato dopo la lunga assenza, mentre Bozhanaj dall’inizio a Cremona ha fatto fatica; probabili i rientri di Tremolada e Bonfanti; tutti dubbi che però il mister scioglierà negli ultimi istanti. Come sempre infatti, Bianco sceglierà gli undici iniziali negli istanti che precederanno il calcio di inizio, sulla base di chi sarà in grado di dare maggiori garanzie a livello tecnico, tattico, fisico e mentale, oltre che sulla base del lavoro della settimana e sul tipo di partita che avrà preparato.

Arbitra Giua di Sassari al suo primo incrocio con il Modena; lo Spezia ha invece incrociato l’arbitro sardo in 11 occasioni, totalizzando 2 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte.

Calcio di inizio alle ore 15.00 allo stadio Picco di La Spezia davanti a oltre 500 tifosi gialloblù pronti a sostenere il volo del canarino.
Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>



Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40