La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Super Coppa, Tesser: 'Ultima al Braglia per chiudere bene la stagione'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sabato 7 maggio alle ore 16. Non ci saranno Gerli, Tremolada, Azzi, Minesso e Ponsi, tutti infortunati. Al termine della partita, il Modena verrà premiato con il trofeo che spetta a chi ha centrato la promozione in categoria superiore.


Super Coppa, Tesser: 'Ultima al Braglia per chiudere bene la stagione'
Domani pomeriggio il Modena giocherà l’ultima partita al Braglia con il Bari (inizio ore 16, match di Super Coppa): “Non faremo esperimenti'  – commenta il tecnico gialloblù Attilio Tesser nella conferenza stampa pre partita. 'In vista della prossima stagione, quello che ci interessa è chiudere questa nella migliore maniera possibile. La scorsa settimana abbiamo festeggiato la promozione in serie B allenandoci poco, in questa invece ci siamo preparati per fare una bella prestazione”.

I gialli hanno vinto il girone B, gli avversari il raggruppamento C: “I pugliesi sono un’ottima squadra, nelle loro file ben 9 giocatori che ho allenato in categorie superiori. Il Bari va in campo con il 4-3-1-2, fraseggia bene e può contare su un attaccante straordinario come Antenucci che ho avuto l’onore di avere con me in passato.  Mignani è uno che fa giocare bene le sue squadre e l’ho sempre stimato”.

Sarà un Modena con tante assenze: “Non avremo Gerli, Tremolada, Azzi, Minesso e Ponsi, tutti infortunati. Sono comunque tranquillo, chi andrà in campo sarà motivato e con la voglia di fare bene. In porta ci sarà Narciso, mentre la davanti giocherà Bonfanti. Tutti noi vogliamo finire bene davanti ai nostri tifosi”.

Al termine della partita, il Modena verrà premiato con la Coppa che spetta a chi ha centrato la promozione in categoria superiore.


Si ringrazia l'ufficio stampa del Modena Calcio



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Verstappen in Pole al Gp del Canada. ..
Fernando Alonso (Alpine) nega la prima fila allo spagnolo e connazionale Carlos Sainz, terzo..
18 Giugno 2022 - 23:29
Modena, Elena e Cristian nozze allo ..
In occasione di Modena-Ancona Matelica, Cristian Reggiani aveva chiesto a Elena Venturelli ..
18 Giugno 2022 - 18:19
Modena, il sindaco consegna la ..
Muzzarelli, accompagnato dall’assessora allo Sport Baracchi, ha incontrato la presidente ..
17 Giugno 2022 - 18:23
Palermo promosso, ecco la nuova serie..
Sulla prossima stagione anche l’incognita di un inizio di torneo molto anticipato, e ciò ..
13 Giugno 2022 - 10:22
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40