La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Inceneritori e Pil, ma servono davvero?

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ma come hanno fatto in Veneto a fare quasi a meno degli inceneritori? Semplice: hanno veramente creduto nella differenziata


Inceneritori e Pil, ma servono davvero?

Esiste, più o meno, l’idea che collega in proporzione diretta la quantità di rifiuti inceneriti con il benessere globale di una determinata area. Una sorta di “male necessario” da pagare al benessere. Non è così.
Sul tema smaltimento rifiuti è impietoso il confronto con tra la Regione Veneto e l’Emilia Romagna. Come da tabella sottostante, a pari (circa) abitanti  nel Veneto bastano “solo” 2 inceneritori a fronte degli 8 della E.R. e soprattutto si bruciano oltre un 1.000.000 in meno di rifiuti  (-75%!!) a parità di PIL.


(*) Fonte: rapporto Union Camere Emilia Romagna 2017

 Certamente è più che sacrosanto salvaguardare le attività produttive del territorio e proprio in questa ottica è opportuno da parte delle amministrazioni locali fornire alle imprese servizi e supporti stabili, duraturi, efficienti e competitivi. Che come dimostra il Veneto, non passa certo per l’incenerimento a tutti i costi. Incenerire i rifiuti è un vicolo cieco da cui i nostri amministratori non sanno/possono/vogliono nè ammettere l’errore nè tantomeno uscirne.

Ma come hanno fatto in Veneto a fare quasi a meno degli inceneritori? Semplice: hanno veramente creduto nella differenziata come alternativa all’incenerimento fin da 20 anni fa.
Ancora qualche numero per confronto, 2017 a Modena.

Dati del Comune di Modena per raccolta differenziata 2017:
Raccolta totale rifiuti Urbani: 128.105.846 kg = 711 kg/anno per abitante
di cui raccolti differenziati 80.041.716 kg = 444 kg/anno per abitante
di cui restanti indifferenziati e inceneriti : 48.064.130 kg anno = 267 kg/anno abitante.

Nel Veneto, ad esempio,  il consorzio Contarina gestisce la raccolta rifiuti di 49 comuni, compresa la capoluogo Treviso, con un territorio di 1.300.000 kmq con circa 554.000 abitanti, numeri comparabili con la Provincia di Modena. Nel Contarina la raccolta di indifferenziata del 2017 si ferma circa 58 kg/anno abitante, a fronte dei 267 di Modena, vedi immagine  sotto. Praticamente il 75% in meno di rifiuti da smaltire e/o incenerire.


La differenza tra le due regioni è iniziata nei primi anni 2000, quando le amministrazioni hanno puntato veramente convinti sulla raccolta differenziata, a partire dalla volontà politica. Negli stessi anni a Modena la volontà politica prendeva la strada opposta difendendo a più non posso la scelta del raddoppio dell’inceneritore di Modena. E da allora non è cambiata.

A  tutt’oggi, anche a fronte di dati incontrovertibili tale volontà non riesce a cambiare. A costo di importare rifiuti da fuori Modena pur di saturare gli impianti. Ancora una volta trova conferma la massima di A. Einstein: Non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l'ha generato.

Mauro Marverti - Comitato Modena Salute e Ambiente

 

 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Italpizza
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:158665
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:133860
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:106637
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:67742
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:61235
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:52819
Politica - Articoli Recenti
'Bosco urbano Vaciglio, abbandonato e..
La denuncia con immagini dei consiglieri di Forza Italia Giacobazzi e Franco: 'Presentata ..
31 Marzo 2021 - 17:28- Visite:391
Reggio, appalti in Comune: chiesto ..
A marzo di quest'anno un'integrazione all'attività investigativa ha portato a iscrivere nel..
31 Marzo 2021 - 15:57- Visite:400
Rimborsi alluvione, 2 milioni dalla ..
Il consigliere regionale Sabattini plaude ai 2 milioni di euro di contributi regionali (vota..
31 Marzo 2021 - 14:34- Visite:253
Scuole e nidi a Cresciamo, anche la ..
'È innegabile che esistano differenze salariali che penalizzano rispetto alle colleghe del ..
31 Marzo 2021 - 11:27- Visite:313

CafItalia

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:158665
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:106637
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:77939
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:72843