San Giovanni Canzi da Kety, il santo professore
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

San Giovanni Canzi da Kety, il santo professore

La Pressa
Logo LaPressa.it

Giovanni Canzio riesce a sfamare tanti miseri con la sua paga da insegnante e con i suoi digiuni


San Giovanni Canzi da Kety, il santo professore
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 23 dicembre si festeggia San Giovanni Canzio da Kety. Giovanni Canzio nasce a Kety, una cittadina polacca vicina a Cracovia.
Intraprende i suoi studi con risultati brillanti, e a 27 anni è docente di filosofia. In seguito si dedica anche agli studi di teologia e a 34 anni viene ordinato sacerdote. Oltre ad amare l'insegnamento dona la sua vita per aiutare i poveri: affamati di pane e di sapere. Giovanni Canzio riesce a sfamare tanti miseri con la sua paga da insegnante e con i suoi digiuni.

Giovanni diventa il consigliere e il sostenitore dei suoi concittadini più indifesi e soli. Egli mostra la sua enorme conoscenza della Bibbia e degli scritti di San Tommaso. Giovanni viene apprezzato non solo quando è in cattedra ma anche per le sue lezioni di amore che tiene lungo le strade di Cracovia ai più  bisognosi.


Giovanni muore nel 1473 e il suo corpo ora riposa nella chiesa di Sant'Anna che si trova a Cracovia.
Nel 1767 Papa Clemente Xlll lo iscrive tra i Santi.

Al ricordo di San Giovanni Canzio è consacrata nella chiesa di San Floriano una Cappella dove a metà  del XX secolo iniziava il suo servizio di vicario il giovane karol Wojtyla.
Proprio Giovanni Paolo II, in visita il 9 giugno 1979, all'Università di Cracovia ha benedetto e invocato la protezione di Maria all'ateneo ricordando con venerazione la figura di San Giovanni Canzi da Kety professore in quella Università.
Buon onomastico a chi si chiama Giovanni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
San Giovanni de La Salle, patrono di tutti gli insegnanti
Il Santo del giorno
07 Aprile 2024 - 06:45
San Giovanni di Dio e la cura dei malati tra i malati
Il Santo del giorno
08 Marzo 2024 - 06:36

Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
La predicazione di Sant'Antonio Maria Gianelli
Fu beatificato nel 1925 da Pio Xl e venne fatto Santo da Pio Xll nel 1951. Il suo corpo ..
07 Giugno 2024 - 06:42
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30