Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiIl Santo del giorno

San Giovanni da Capestrano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Discepolo di San Bernardino da Siena con lui si diffuse l'osservanza francescana


San Giovanni da Capestrano
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi, 23 ottobre, è San Giovanni da Capestrano. Teologo e predicatore, Giovanni nacque a Capestrano (L'Aquila), da un barone tedesco e da madre abruzzese.
Il Santo fu prete, Apostolo, guerriero e accorto diplomatico. Giovanni studiò legge e nel 1412 vi divenne governatore ma per dissensi tra la città e il Malatesta fu preso prigioniero: in carcere ebbe luogo la sua conversione. Liberato, abbandonò la vita pubblica ed entrò nell'ordine dei frati Minori dove divenne sacerdote nel 1425.
Discepolo di San Bernardino da Siena con lui si diffuse l'osservanza francescana: predicò con efficacia in Austria, Baviera e Polonia. Fu mandato anche come Nunzio in Germania per convertire gli eretici e i principi; in 6 anni di ministero, con la parola e anche per mezzo di miracoli condusse a Dio innumerevoli persone. Nel 1456 Giovanni fu incaricato di predicare la Crociata contro l'impero Ottomano che aveva invaso la penisola balcanica.

Il Capestrano, percorrendo, l'Europa orientale, riuscì a raccogliere migliaia di volontari alla cui testa partecipò all'assedio di Belgrado: l'esercito turco fu messo in fuga.
Continuò a lottare per mesi ma il 23 ottobre morì a Ilok, in Slavonia (oggi attuale Croazia orientale).
Dopo la morte furono portate, nel convento di San Francesco a Capestrano, dallo stesso Giovanni fondato, tutte le cose di uso proprio del Santo secondo il suo desiderio.
San Giovanni da Capestrano fu canonnizato il 16 ottobre 1690 da parte del Papa Alessandro Vlll ed è  patrono di tutti  i giuristi. Buon onomastico a tutti i lettori che si chiamano Giovanni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Bibiana e il martirio
Un'antica tradizione attribuisce alla festa di Santa Bibiana una previsione meteorologica e ..
02 Dicembre 2023 - 06:18
Il beato Charles de Foucauld e la ..
Nel 1916 una banda di predoni prendono in ostaggio Charles, per saccheggiargli la casa, un ..
01 Dicembre 2023 - 06:11
Sant'Andrea e il miracolo della ..
Morì Martire a Patrasso attraverso il supplizio romano con una croce a X
30 Novembre 2023 - 06:18
San Francesco Antonio Fasani, a ..
Giovanni Paolo ll lo ha canonizzato nel 1986 e viene venerato come Patrono di Lucera e dei ..
29 Novembre 2023 - 06:12
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità ..
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2023 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
A Ferragosto si festeggia ..
Buona festa alle Suore Assuntine e buon onomastico a tutte le lettrici che si chiamano ..
15 Agosto 2022 - 06:19
Il santo del giorno, 8 agosto: San ..
Domenico morì a Bologna l'8 agosto 1221 e fu canonizzato da Gregorio IX il 13 luglio 1234. ..
08 Agosto 2022 - 06:30