Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
rubrichePressa Tube

Ansia, depressione e insonnia: disturbi raddoppiati, anche a Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Fabrizio Starace, Direttore del Dipartimento Salute Mentale Ausl: 'Importante rivolgersi agli specialisti, prima di ricorrere a farmaci'



Se nel corso del 2020 gli accessi al Pronto Soccorso psichiatrico e i ricoveri per disturbi psichici gravi si era ridotto del 10%, anche per effetto delle chiusure sia dei servizi sia del lockdown, con le aperture e l'allentamento delle restrizioni sono raddoppiati i casi trattati a livello specialistico dai centri di salute mentale dell'Ausl di Modena, per disturbi giudicati non gravi ma comunque capaci di impattare in modo importante sulla qualità della vita delle persone: stati ansiosi, depressione, insonnia, disturbi psicosomatici. 'A soffrire sono soprattutto adolescenti e giovani adulti' - afferma Fabrizio Starace, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell'Azienda USL di Modena presente questa mattina alla presentazione di Màt, la settimana della salute mentale con appuntamenti a tema a Modena ed in diversi centri della provincia. Appuntamenti che tornano in presenza, sia per quanto riguarda il pubblico sia per i relatori. Un punto, quella del Direttore, sfociato in un raccomandazione: 'Consiglio di affrontare questi disturbi attraverso l'aiuto di uno specialista, e non ricorrere a trattamenti farmacologici che potrebbero risultare anche controproducenti'



L'emergenza Covid, le restrizioni, le chiusure allo stesso tempo, sul fronte dei servizi sanitari e di salute mentale, ha comunque portato indirettamente ad effetti positivi. Legati soprattutto agli investimenti sulle e alle opportunità delle tecnologie per i contatti ed il supporto a distanza

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Salute mentale: il 2% dei modenesi in cura ai servizi, soprattutto per..
Societa'
17 Ottobre 2020 - 08:52- Visite:1247

Pressa Tube - Articoli Recenti
Zaia: 'Il Governo ascolti le imprese:..
Il governatore del Veneto: 'Riconoscere la validità dei tamponi salivari e la durata di 72 ..
08 Ottobre 2021 - 13:26- Visite:308
Ndrangheta, nuovo arresto a Reggio. ..
L'arrestato, residente a Gualtieri, è considerato un 'azionista' e cioè un affiliato in ..
08 Ottobre 2021 - 12:22- Visite:231
Agamben in Senato: 'Green pass ..
'Il vaccino è un mezzo per costringere la gente ad avere un green pass, cioè un ..
07 Ottobre 2021 - 19:11- Visite:6224
Pressa Tube - Articoli più letti
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:63731
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17- Visite:60666
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:44723
'No Green Pass, gli autotrasportatori..
'Le critiche al green pass possono essere mosse da ciascuno, ma farne una battaglia di ..
25 Settembre 2021 - 12:14- Visite:30525