Iniziare con gli acquerelli: consigli ed esercizi a prova di bambini
Ozonoterapia 2
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Ozonoterapia 2
rubricheSpazio alle Imprese

Iniziare con gli acquerelli: consigli ed esercizi a prova di bambini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Gli acquerelli sono un ottimo strumento per avvicinare i più piccoli all’arte e alla pittura e una delle alternative migliori per intrattenerli


Iniziare con gli acquerelli: consigli ed esercizi a prova di bambini
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Gli acquerelli sono un ottimo strumento per avvicinare i più piccoli all’arte e alla pittura e una delle alternative migliori per intrattenerli in maniera creativa a casa, mentre si è in viaggio, nei lunghi pomeriggi con gli amichetti: si trovano praticamente ovunque, in cartolibreria come nei negozi di giocattoli; hanno prezzi irrisori, soprattutto se si scelgono prodotti commerciali come l’acquerello per la scuola; sporcano decisamente meno di altre alternative come le tempere; per essere utilizzati richiedono solo acqua e pennelli e qualche volta si può persino rinunciare agli ultimi. Ecco, insomma, una guida pratica e a prova di bambini a come iniziare con gli acquerelli.

Bambini: come farli iniziare con gli acquerelli? Esercizi e tecniche

Uno degli esercizi con gli acquerelli più elementari prevede di realizzare delle semplici macchie di colore: basta diluire in acqua il pigmento, intingere il pennello e lasciare spazio alla fantasia del bambino.

Con ogni probabilità si otterranno macchie di colore cangianti: una delle particolarità degli acquerelli è infatti che si prestano a realizzare facilmente diverse sfumature, semplicemente variando la quantità d’acqua. In un secondo momento ci si può divertire a trasformarle con l’aiuto di matite e pennarelli in forme meno astratte, come quella di un fiore o di una farfalla, chiedendo al bambino cosa vede in ciò che ha appena disegnato.

Il segreto per iniziare con gli acquerelli se i bambini sono molto piccoli è, del resto, proporli come un’attività divertente e di gioco. Si può per esempio riempire un recipiente con acqua, sapone e qualche goccia di acquerello già diluito e agitare il liquido colorato fino a ottenere delle bolle: appoggiandovi delicatamente un foglio di carta anche i più piccoli potranno dipingere con la schiuma.

Altra alternativa adatta ai più piccoli è far cadere delle gocce di acquerello sul foglio, accostarvi una cannuccia e soffiare in più direzioni diverse fino a ottenere un disegno: sarà necessariamente un disegno astratto, ma con un po’ di immaginazione potrà essere trasformato in una chioma di capelli o nei tentacoli di un polpo o di una medusa.

I blocchi di colore sono un esercizio con gli acquerelli perfetto, invece, per i più grandi e per cominciare a sperimentare con le tonalità. Basta dividere un foglio da disegno in diverse sezioni rettangolari con l’aiuto di del nastro adesivo di carta, colorare uno dei bordi di ogni sezione ottenuta con un colore – tra quelli primari per esempio – e procedere progressivamente a sfumarlo intingendo sempre di più il pennello nell’acqua.

Quando il bambino avrà acquisito un po’ di familiarità con la tecnica, è il momento di iniziare a dipingere con gli acquerelli le forme più semplici: quelle geometriche, per esempio, o una palla, una bottiglia e via di questo passo. Lo si può aiutare disegnando in anticipo con una matita e un segno molto leggero la sagoma dell’oggetto, in modo che debba inizialmente soltanto riempirla di colore. Si trovano comunemente in vendita, in alternativa, album per gli acquerelli con disegni prestampati: non c’è che l’imbarazzo della scelta quanto ai soggetti raffigurati, dagli animali ai personaggi dei cartoni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina

Whatsapp
Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
In che modo il boom dell'intelligenza artificiale sta trasformando il mercato azionario?
Scoprite come il boom dell'intelligenza artificiale sta spingendo il mercato azionario, ..
05 Luglio 2024 - 16:40
Ecommerce marketing: idee e consigli per incrementare le vendite online
Scopri idee e consigli per incrementare le vendite online attraverso strategie di marketing ..
05 Luglio 2024 - 07:18
Città di mare in Europa: quali sono le più belle e caratteristiche secondo JetCost
Bellezze uniche e atmosfere suggestive: ecco le 5 città di mare da visitare come mete ..
05 Luglio 2024 - 07:14
Presa appuntamenti: significato e vantaggi per il tuo business
Si possono organizzare degli appuntamenti con i clienti per vari motivi. C’è chi opta per..
04 Luglio 2024 - 12:20
Spazio alle Imprese - Articoli più letti
Roadhouse Restaurant: apre nuovo locale a Rovereto, in Trentino
Nei primi otto mesi?dell'anno sono stati?14 i nuovi ristoranti aperti dal gruppo Cremonini
18 Settembre 2019 - 17:09
Quali sono gli psicologi più richiesti?
Un professionista di questo tipo deve formarsi in maniera praticamente costante, in modo da ..
16 Giugno 2023 - 06:00
Azienda agricola Cavazzuti, tradizione e cura per produrre eccellenza
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci porterà in dieci ..
12 Aprile 2018 - 10:40
Azienda agricola Giovanni Solmi, storia e futuro della ciliegia IGP
Quarta tappa del nostro viaggio nel mondo delle aziende Confagricoltura Modena, eccellenze ..
24 Luglio 2018 - 00:20