GIFFI NOLEGGI
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliIl Punto

Djokovic urla che il re è nudo. E da campione si trasforma in simbolo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Profeta del diritto e dovere di ciascuno di difendere e lottare per quello in cui si crede. Anche quando non conviene, anche quando il mondo ride e deride


Djokovic urla che il re è nudo. E da campione si trasforma in simbolo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Non sono i cosiddetti no vax ad aver elevato Novak Djokovic a simbolo. E’ stato l’orrore ideologico dettato dalla follia del green pass ad avere elevato un fenomeno sui campi da tennis ad esempio di coraggio e libertà. Il tennista serbo ieri sera ha vinto il suo ventiquattresimo Slam, nessuno nel mondo del tennis maschile ha mai varcato questa soglia. Record assoluto: il più grande di tutti i tempi è lui ed è di nuovo il numero uno del mondo.

Eppure Djokovic è un simbolo che va ben oltre le sue qualità sportive. E i simboli servono, al di là della loro umanità e del loro talento. Insieme a questo inarrivabile campione si riscatta una fetta di umanità ferita e umiliata ingiustamente, senza motivo alcuno. E le sue vittorie irridono il sistema.

Djokovic che subì l'umiliazione dell'espulsione dall'Australia, Djokovic che venne bandito dagli Stati Uniti, Djokovic irriso da scanzonati giornalisti che saltavano la fila per farsi vaccinare per primi e da burloni virologi eternamente presenti in Tv, ha superato tutti. Ha fatto leva sul suo talento per difendere le sue idee, ha usato il meglio di sè per definire sè. Profeta non tanto di un messaggio legato ad una specifica scelta sanitaria, ma profeta del diritto e dovere di ciascuno di difendere e lottare per quello in cui si crede. Anche quando non conviene, anche quando intorno il mondo ride e deride.
Il re è nudo e a dirlo non è un bambino, ma a gridarlo sorridendo sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York è il più grande tennista di sempre.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Voto a Modena, la retorica della ..
Sarebbe tempo di superare definitivamente questa falsa morale, di togliere la maschera di ..
13 Aprile 2024 - 15:07
Carpi, accordo con Morelli: Righi ..
Molto interessante osservare le manovre dei sempiterni Marc’Aurelio Santi e Rossano ..
10 Aprile 2024 - 13:43
Carpi, così l'erede di Bellelli si ..
Oggi davanti alla alleanza tra il Pd e la corrente di Morelli rappresentata da Azione, resta..
09 Aprile 2024 - 23:36
Modena: così, dopo anni di ..
L'accordo sottoscritto a Modena tra Pd e M5S va ben oltre la svolta progressista del partito..
05 Aprile 2024 - 14:01
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58