Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliIl Punto

Draghi cerca la delega in bianco: Governo a un passo dalla caduta

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Votate risoluzione Casini'. L'ultimo atto di arroganza politica di un premier che ha sempre dimostrato di mal tollerare il dibattito parlamentare


Draghi cerca la delega in bianco: Governo a un passo dalla caduta

'Chiedo che sia posta la fiducia sulla proposta di risoluzione presentata da senatore Casini'. Con queste parole il premier Mario Draghi ha chiuso poco fa la sua replica in Senato.



La risoluzione Casini è composta da una sola riga: 'Il Senato udite le comunicazioni del presidente del Consiglio dei ministri, le approva'. Una vera e propria delega in bianco, l'ultimo atto di arroganza politica di un premier che in questo anno e mezzo di Governo ha sempre dimostrato di mal tollerare il dibattito parlamentare. La fatica del confronto. Il logorio del compromesso. Elementi certo lontani dal decisionismo dell'uomo forte, ma essenziali per la democrazia stessa.



In seguito alla apposizione della questione di fiducia la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati ha sospeso la seduta e convocato la conferenza dei capigruppo.
Con ogni probabilità il centrodestra (come ha spiegato il capogruppo Romeo) non voterà la mozione Casini e a quel punto, salvo colpi di scena, sarà crisi di Governo.
Se così finiranno le cose, se davvero la palla passerà a Mattarella (il quale cercherà un nuovo premier per traghettare l'Italia verso il voto), l'esperienza Draghi si chiuderà nel modo più coerente rispetto al profilo dell'ex banchiere, da sempre insofferente verso i partiti che ne avevano acclamato la venuta. D'altra parte la legislatura si chiuderebbe con un sussulto (insperato) di dignità dei partiti stessi (non tutti...) che hanno trovato la forza di rischiare e di assumersi la responsabilità di una scelta politica, togliendo lo scettro del potere al cavaliere bianco che si stava trasformando in Re.
Giuseppe Leonelli



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Il Punto - Articoli Recenti
Ucraina, tra Pd e Fdi è corsa a chi ..
Le parole di ieri di Giorgia Meloni hanno stupito per il loro estremismo e nascondono il ..
29 Luglio 2022 - 18:15
Elezioni, ora è impossibile ..
La sacrosanta esigenza di perdonare, di passare oltre non c'entra nulla. Tutto questo è ..
25 Luglio 2022 - 16:38
I danni di Reddito di cittadinanza e ..
I temi non risolti e le responsabilità che il Presidente del Consiglio ha provato a ..
22 Luglio 2022 - 11:45
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58