Mivebo
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Commissione Bibbiano, Forza Italia abbandona l'aula: 'E' una farsa'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Galli: 'L'Ufficio di presidenza oggi si è permesso di convocare la stampa per dare giudizi e negare l'esistenza di un Sistema. Si è perso il livello di decenza'


Commissione Bibbiano, Forza Italia abbandona l'aula: 'E' una farsa'
'I dubbi li avevamo sollevati da tempo, ma oggi abbiamo avuto una gravissima conferma: l'Ufficio di presidenza della Commissione affidi regionale è totalmente inadeguato e di parte. Da oggi Forza Italia non parteciperà più ai lavori'. Dopo aver pronunciato queste parole il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli oggi ha abbandonato i lavori della Commissione in polemica con quanto affermato in mattina dal presidente Giuseppe Boschini e dai due vice, Sensoli e Taruffi.



'Trovo scandaloso che la Commissione formata da tre persone che dovevano essere garanti del lavoro di tutti si sia permessa di fare una conferenza stampa congiunta offrendo ipotesi e opinioni assolutamente di parte su quanto esaminato in Commissione in queste settimane - ha detto Andrea Galli -. L'uscita dell'Ufficio di presidenza compatto nei suoi tre membri è offensiva e sbagliata sotto ogni punto di vista: non deve forse essere quest'organo garante del lavoro di tutti? Prima di avventurarsi in giudizi non è forse opportuno attendere la relazione finale? Non mi sento più rappresentato da tre persone, Boschini del Pd, Taruffi di Sinistra Italiana e Sensoli dei 5 Stelle che stanno già facendo le liste insieme per le elezioni di gennaio. Siamo di fronte a una farsa grottesca: con l'uscita di oggi dell'Ufficio di presidenza della Commissione che doveva studiare lo scandalo Bibbiano e che invece si è permesso di negare l'esistenza di un Sistema, si è perso ogni livello di decenza istituzionale e politica'.

La Lega

'E' evidente che l'interpretazione dei dati relativi agli affidi in Emilia-Romagna, secondo la quale in Emilia-Romagna non esiste un sistema che agisce scientemente per allontanare i minori alle famiglie, è una lettura di parte, ovvero di quella parte politica rappresentata dal Pd che si è arrogata la presidenza della Commissione regionale d'inchiesta sui fatti di Bibbiano” - rincara la dose Stefano Bargi della Lega. 'Dalle intercettazioni telefoniche emerge chiaramente come Federica Anghinolfi, dirigente dei servizi sociali dell’Unione comuni Val d’Enza, abbia cercato più volte di dare in affido i bimbi, sottratti alle famiglie, a coppie Lgbt, alle quali prometteva anche che avrebbe lasciato i piccoli per tutta la loro vita. Così come non si può negare il legame fra Claudio Foti, responsabile del centro studi Hansel e Gretel di Torino, ed il Partito democratico, che in svariate occasioni (dalle feste di partito a convegni ben più remunerativi) lo ha invitato a dibattiti e convegni sul progetto sperimentale “La Cura” (patrocinati dalla Regione Emilia-Romagna) nei quali lo psicoterapeuta illustrava con numeri raccapriccianti i dati relativi al fenomeno violenza sui minori (una bimba su sei verrebbe maltrattata in famiglia) - chiude Bargi -. D'altro canto, non sfugge a nessuno come il file rouge che unisce le tragiche vicende di Bibbiano, di Rignano Flaminio e dell'inchiesta Veleno sia rappresentato dalla presenza costante del centro Hansele Gretel e dalle tecniche spregiudicate che avrebbe provocato/pianificato gli affidi illegali, con l’ingiusta sottrazione dei figli ai genitori naturali'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107579
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:78494
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:73384
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:63923
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Politica
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:63153
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55214

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12163
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16148
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13675
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12803
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21166
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16148
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13675
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12936