La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

L'europarlamentare Elly Schlein 'bacchetta' il Prefetto: 'Anche a Modena siano rispettati i tempi su residenza e iscrizione anagrafe'

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Sabato a Modena, la relatrice della revisione del Regolamento di Dublino per il gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo ha posto sul tavolo dell'autorità le criticità già denunciate dalla protesta dei migranti del mese scorso


L'europarlamentare Elly Schlein 'bacchetta' il Prefetto: 'Anche a Modena siano rispettati i tempi su residenza e iscrizione anagrafe'
“Rispetto ai diritti dei migranti orpiti dei centri di accoglienza a Modena ci sono gravi criticità che vanno risolte. Si va dall'iscrizione all'anagrafe, al riconoscimento della residenza che per chi da più di tre mesi dimora nei Centri di accoglienza della provincia dovrebbe essere riconosciuto. Elemento, quest'ultimo necessario anche per potere acceere ai servizi e per potere partecipare a qualsiasi percorso di integrazione'. Fino ad arrivare alla 'mancanza di certezze ed alle lungaggini rispetto dalla data dell'incontro per il riconoscimento dello status di rifugiato, in diversi casi fissata anche dopo 8 mesi e ai tempi di rinnovo del permesso di soggiorno semestrale per richiedenti asilo, che in molti casi vengono consegnati, come ci riferiscono, già scaduti'

Ciò che gli immigrati organizzati hanno denunciato il mese scorso davanti alla Prefettura in una manifestazione sfociata in un corteo non autorizzato lungo i viali di Modena, è stato ascoltato e riportato sabato scorso sul tavolo del Prefetto Paba dall’europarlamentare bolognese di Possibile Elly Schlein, relatrice della revisione del Regolamento di Dublino per il gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo.

Problemi e criticità che, se confermate, costituirebbero una sorta di 'fattore Modena', capace di differenziare  (in peggio), stando a quanto riferito dai migranti e dall'europarlamentare Schlein, la provincia modenese, rispetto alle altre (Reggio Emilia e Modena erano gli esempi fatti durante la manifestazione'. Ovvero, rispetto dei tempi per il riconoscimento della residenza, per l'iscrizione all'anagrafe e per la convocazione in commissione per il riconoscimento o meno dello status di richiedente asilo o di altro status.


'Ringrazio per la disponibilità dimostrata nel corso di tutto l’incontro, riconosco il costante impegno e l’attività di stimolo sull’accoglienza diffusa e l'integrazione, che costituiscono il modello migliore e realizzano una più equa distribuzione sul territorio dei richiedenti asilo - spiega Schlein -. Abbiamo voluto segnalare anche le gravi criticità che ci sono state riportate in questo territorio e il Prefetto ha fatto riferimento alle iniziative adottate dal Questore per lo snellimento delle procedure di rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno e per dare una prospettiva di certezza alla data di convocazione'. Criticità emerse dal colloquio con il collettivo Modena Refugees che l'europarlamentare ha avuto sulle tribune del Parco Novi Sad prima di recarsi dal Prefetto.
 
'Sui diritti fondamentali delle persone non si possono accettare zone grigie - conclude Schlein - sarebbe indegno di uno Stato di diritto, e di un territorio che esprime la nostra storia, che è anche storia di buona accoglienza”.
 


'Nel corso dell'incontro, svoltosi in un clima di costruttiva cordialità - ha fatto sapere in una nota la Prefettura - è stata effettuata una disamina complessiva sulla situazione modenese e sulle iniziative intraprese per garantire l'accoglienza, convenendo, in particolare, sui tre pilastri che ne garantiscono la sostenibilità e che devono essere attivamente perseguiti: accoglienza diffusa, formazione e attività volontarie di utilità sociale in chiave inclusiva, equa distribuzione sul territorio dei richiedenti asilo.

 Ci si è, inoltre, intrattenuti sui temi delle procedure per il riconoscimento della protezione internazionale e della iscrizione anagrafica degli stranieri trasferiti nel modenese.

            Il Prefetto Paba ha illustrato, al riguardo, le iniziative assunte con i Sindaci ed i responsabili degli Enti gestori dell'accoglienza a proposito dell'attuazione della legge 46/2017 che, all'art. 8, ha disciplinato l'iscrizione dei richiedenti asilo all'anagrafe della popolazione residente.

Il Prefetto ha dato atto, inoltre, delle iniziative intraprese a livello provinciale per lo snellimento delle procedure e, in particolare, dell'impegno del Questore a proposito dei permessi di soggiorno'
 
 
 
 


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Festeggiava la strage di Stoccolma, espulso
Oltre Modena
01 Giugno 2017 - 17:32- Visite:11014
Zocca, richiedenti asilo in hotel e la LN chiede chiarezza sui numeri
Politica
24 Maggio 2017 - 14:05- Visite:10569
Sfonda porta della Prefettura urlando 'Io amo Allah'
Pressa Tube
29 Agosto 2017 - 17:05- Visite:10478
Vasco Modena Park, un modello per la sicurezza
Politica
04 Luglio 2017 - 20:38- Visite:10410
'Sui migranti Muzzarelli senza vergogna, propone oggi ciò che ci ha ..
Politica
20 Luglio 2017 - 08:29- Visite:10320
Cécile Kyenge: 'L’Italia sta lanciando un ultimo grido di aiuto'
Politica
29 Giugno 2017 - 17:06- Visite:10034
Politica - Articoli Recenti
Congresso Pd, Bonaccini: 'Non so chi ..
Il presidente della Regione: 'Valuterò chi appoggiare con calma'
20 Novembre 2018 - 20:59- Visite:102
Ex diurno Piazza Mazzini, lavori ..
Chiusi da più di 40 anni, promessi da Bonaccini nel 2001, da Muzzarelli ..
20 Novembre 2018 - 16:54- Visite:148
Trasporto pubblico a Modena, per il M5S ..
Il Movimento Modenese invita l'amministrazione a modifiche sostanziali: ..
20 Novembre 2018 - 16:34- Visite:214
'Il Sindaco conceda la cittadinanza ..
A chiederlo 30 associazioni modenesi, con una petizione on-line già ..
20 Novembre 2018 - 12:37- Visite:297

Confimi

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:122715
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:80778
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la ..
Via libera ai privati in sanità. Un emendamento della Giunta rende ..
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:42322

Assiteca


Tekapp

Feed RSS La Pressa