Modena, presidio polizia locale in centro: nessun confronto col sindacato
La Personala
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliPolitica

Modena, presidio polizia locale in centro: nessun confronto col sindacato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Fancinelli (Sulpl): 'Gradiremmo essere coinvolti ed informati delle scelte dell'amministrazione, ritenendo che qualche suggerimento utile possa essere fornito'


Modena, presidio polizia locale in centro: nessun confronto col sindacato
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Il Sulpl, che rappresenta l'80% del personale sindacalizzato del Corpo, apprende dalla stampa che l'amministrazione sta lavorando per realizzare, nei prossimi mesi,  presso l'ex edicola in piazza Matteotti, un presidio fisso nel quale si alterneranno anche gli agenti di Polizia Locale'.
Così in una nota il segretario cittadino del Sulpl, Elisa Fancinelli, interviene sulle parole di ieri del sindaco Giancarlo Muzzarelli.

'Preme sottolineare che essendo il sindacato costituito da operatori di Polizia locale in servizio attivo che oltre ad essere cittadini vantano anche fino a oltre trent'anni di servizio nella Polizia della città, gradiremmo essere coinvolti ed informati delle scelte dell'amministrazione, ritenendo che qualche suggerimento utile possa essere fornito - afferma Elisa Fancinelli -.

Precedenti esperienze di presidi fissi in città hanno forse creato molte aspettative nei cittadini che poi non hanno garantito i risultati auspicati, sarebbe inoltre giusto che non solo la Polizia locale garantisse la presenza in determinati luoghi sensibili ma vi fosse anche il concorso delle altre forze di polizia, infatti sempre più frequentemente, h 24, 365 giorni all'anno, alla Locale vengono demandati compiti di ordine pubblico, controllo stranieri e vigilanza relativa alla presenza di baby-gang o altri comportamenti deviati di giovani, mentre la categioria attende da oltre tren'anni la riforma della propria legge, di fatto ci sentiamo 'impiegati in divisa' senza le tutele e gli strumenti di cui beneficiano le altre forze di polizia dello Stato'.

'Le pressanti richieste del Sulpl porteranno all'assunzione, entro fine anno, di diciotto operatori in più che tuttavia andranno a coprire una parte dei posti vacanti già da mesi: va detto che da anni l'amministrazione ha dimostrato attenzione al problema effettuando diversi concorsi ma poi, anche nel giro di pochi anni, agenti o ufficiali appena assunti si licenziano o si trasferiscono per motivi differenti, tra questi non ultimo il fatto che la maggioranza degli dei neo assunti provengono da altre Regioni, una parte appena possibile si riavvicina a casa, anche perchè il costo della vita a Modena è molto più caro che, ad esempio, nelle regioni del Meridione - chiude Elisa Fancinelli -. Il Sulpl, infine, ritiene che debba essere fatto uno sforzo concreto, di condivisione e 'affiliazione' affinche gli operatori, formati ed equipaggaiti, che quindi hanno rappresentato un costo per i cittadini diventino un investimento per la città e vi proseguano il servizio. Infine, senza entrare nel merito della decisione sul nuovo presidio che verrà realizzato in piazza Matteotti, questo non potrà che iniziare quando i nuovi agenti saranno operativi, in caso contrario ciò comporterà inevitabili ricadute sul presidio del territorio in altre parti della città'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
'Modena, Cra Gorrieri: dopo il trasferimento i problemi restano'
Modena Volta Pagina: 'A 15 giorni dal trasferimento degli anziani la situazione non è ..
08 Luglio 2024 - 12:55
'Ravenna, De Pascale assenze record: 63% in Consiglio e 60% in giunta'
'Parallelamente però il sindaco non ha rinunciato all'aumento della sua indennità mensile..
08 Luglio 2024 - 12:14
Francia all'ultimo voto: la Terra dei padri organizza diretta
Alle ore 21, da Modena, in collegamento con la Francia
07 Luglio 2024 - 19:45
Modena, Solomita lascia la guida Pd. Baruffi indica la via per le Regionali
‘Adesso partiamo da una posizione di vantaggio’
06 Luglio 2024 - 19:28
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58