'San Cesario, centro giovani: la giunta replichi o ammetta il bluff'
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

'San Cesario, centro giovani: la giunta replichi o ammetta il bluff'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il consigliere di San Cesario Mirco Zanoli rilancia proposte dopo la bocciatura sulla Casa del Combattente


'San Cesario, centro giovani: la giunta replichi o ammetta il bluff'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ripartiamo da dove ci eravamo lasciati dopo la bocciatura della mozione sulla Casa del Combattente da noi proposta come contenitore per un nuovo centro giovanile polifunzionale (qui l'articolo). Ricordiamo che leitmotiv Pd durante la discussione della mozione “bisogna fare degli spazi per i giovani nei locali dell’ARCI”, e Zuffi “per me la priorità va a Villa Boschetti oltre che all’ARCI per dedicargli degli spazi”, mostrando un interesse a creare nuovi spazi da dedicare ai giovani. Ma andiamo a vedere se l’interesse mostrato in consiglio dalla maggioranza è reale oppure un grande bluff demagogico, per questo abbiamo già provveduto ad inviare una nuova mozione che recepisce le loro proposte'. Così in una nota il consigliere di San Cesario Mirco Zanoli.

'Ribadiamo che proposta Pd di utilizzare l’edificio di proprietà comunale dove risiede l’ARCI, si può discutere, non abbiamo dogmi sui locali che possano accogliere le iniziative, ma siamo fermissimi su un punto, le aree dedicate devono essere svincolate dall’associazione ARCI, devono essere considerate pubbliche e quindi non soggette al tesseramento. In questo contesto anche Villa Boschetti, come proposto dal sindaco Zuffi addirittura come destinazione prioritaria ci sembra molto interessante, anche per il fatto che ad oggi appare in uno stato di incuria inaccettabile, come emerso durante il nostro sopralluogo di una settimana fa, oltre che essere da quello che ci riferiscono diversi cittadini ostaggio dei soliti noti che pare si permettano da anni di fare il buono e il cattivo tempo al suo interno - continua Zanoli -. La nuova destinazione ad ospitare il centro polifunzionale giovanile renderebbe quindi improrogabile l’avvio di ristrutturazioni e ammodernamenti. L’unica incognita a nostro modo di vedere offerta da tale soluzione sarebbe la tempistica che si verrebbe a determinare, la nostra mozione se approvata infatti imporrà l’apertura di un tavolo tra istituzioni e ragazzi nonché l’individuazione dei locali idonei entro un anno, le esigenze dei ragazzi devono trovare accoglimento il prima possibile, la questione giovani, completamente trascurata da troppi decenni è improrogabile. Ora vediamo se l’interesse dell’amministrazione per tale questione è reale'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo
Articoli Correlati
San Cesario, ecco la nuova giunta: entra Rita Rosi
La Provincia
28 Giugno 2024 - 10:38
San Cesario: Francesco Zuffi rieletto sindaco
La Provincia
10 Giugno 2024 - 16:19
San Cesario, l'eterna sfida di Mirco Zanoli
Politica
07 Giugno 2024 - 13:46
San Cesario, ecco i nomi in lista a sostegno di Zanoli
La Provincia
11 Maggio 2024 - 12:14
San Cesario: cambia l'assistenza pediatrica
La Provincia
27 Aprile 2024 - 02:46

Onoranze funebri Gibellini
La Provincia - Articoli Recenti
Carpi, le promesse scritte nella sabbia e i predestinati di lusso
Giovanni Taurasi caso emblematico: in giunta ha visto andare il promissato Giuliano ..
07 Luglio 2024 - 21:53
Cade in un dirupo: difficile operazione di soccorso e recupero in notturna a Montecreto
Operazione complicata per il Soccorso Alpino Regionale. Un uomo, dopo essersi perso con la ..
07 Luglio 2024 - 16:33
Castello matildico a Montebaranzone, via a seconda campagna di scavi
Da lunedì 8 luglio, per quattro settimane, una dozzina di archeologi continueranno le ..
06 Luglio 2024 - 10:11
Gli appuntamenti del fine settimana a Modena e provincia
Da Modena a Soliera, da Spezzano a Castelnuovo, dove si celebra il tortellone
05 Luglio 2024 - 20:00
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48