Scoverò il cambiamento climatico casa per casa
App
App
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
App
rubricheLe Vignette di Paride

Scoverò il cambiamento climatico casa per casa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tutto è comunque nelle mani di Dio, del caso o del destino a seconda dell'intima convinzione di ciascuno


Scoverò il cambiamento climatico casa per casa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Figliuolo, ma non era quello che mi aveva promesso che sarebbe venuto perfino a casa mia per inocularmi il farmaco anticovid? Sto ancora aspettando, ma tant'è...
Io non ho mai avuto nulla contro i farmaci anticovid e penso che il farmaco anticovid andava fatto prima di tutto per se stessi prima che per gli altri: è stata una scelta legittimamente individuale. Personalmente mi sentivo tranquillo anche da non inoculato, ma non penso che scegliendo di non inocularmi, avrei messo in pericolo la vita altrui, aumentando il rischio di chi mi sta attorno.

Il virus, ahimé, lo abbiamo visto tutti, circolava anche tra inoculati con doppia/tripla/quadrupla dose e con green apartheid e io temevo soprattutto loro: ed è stato, secondo me, ipocrita e pericoloso favorirne gli spostamenti creando una discriminazione priva di fondamento fra cittadini di serie A e di serie B, appunto. Chi non lo comprende è il vero irresponsabile. Da non inoculato mi sento esattamente come gli altri, con una speranza in più, ergo quella di non struggermi per il resto della mia vita col pensiero di eventuali effetti collaterali a medio e lungo termine da farmaco anticovid. Ma tutto è comunque nelle mani di Dio, del caso o del destino a seconda dell'intima convinzione di ciascuno, tuttavia sentirsi i favoriti e mettere in croce gli altri, secondo me è stato davvero da cretini, papale papale: ma non lo ammetteranno mai. Mai.
Paride Puglia

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

App

Ozonoterapia 1
Le Vignette di Paride - Articoli Recenti
Il piano pandemico
E ci ostiniamo a chiamarla democrazia…
07 Luglio 2024 - 12:44
Modena, la discontinuità di Mezzetti e l'assenza di Muzzarelli
Il nuovo sindaco di Modena dà un taglio col passato
04 Luglio 2024 - 12:26
I bolliti misti
Si può accostare un allenatore di calcio un po' fanfarone (ammettiamolo) ad un vecchio ..
01 Luglio 2024 - 10:53
Io sto con la Camporota, a tutti i costi
Le idee del sindaco Mezzetti e l’incarico al prefetto
29 Giugno 2024 - 22:48
Le Vignette di Paride - Articoli più letti
Lite tra Bonaccini e Meloni: e chi ha perso tutto è al verde
Praticamente gli sta sulle scatole Bonaccini, quindi i soldi per la ricostruzione glieli ..
14 Agosto 2023 - 19:30
I soldati di Allah
L'attacco terrorista a New York visto da Paride
02 Novembre 2017 - 11:39
Bonaccini contro tutti
In fondo la differenza tra bene e male è sottile
15 Agosto 2023 - 18:21
Quel putiniano di Orsini
Come cambiano le opinioni
22 Agosto 2023 - 07:30