I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
articoliChe Cultura

1 agosto, quando Montecuccoli fermò l'invasione ottomana

La Pressa
Logo LaPressa.it

Oggi viene ricordata la battaglia sul fiume Raab, in Ungheria, dove il condottiero di Pavullo guidò l'esercito che fermò l'offensiva ottomana


1 agosto, quando Montecuccoli fermò l'invasione ottomana
1 agosto 1664 anniversario della battaglia della Raab. Il luogo della battaglia fu Mogersdorf, oggi sede di un museo, nel quale è celebrata la vittoria che fermò l'invasione Ottomana, ottenuta in condizioni di enorme disparità di forze grazie al genio militare di Montecuccoli che seppe dirigere un esercito costituito da molteplici nazionalità europee. La battaglia si svolse tra Mogersdorf (Austria) e San Gottardo (Ungheria).

Da trent'anni esiste una partnership turistica fra San Gottardo/Mogersdorf e Hafnerbach (residenza di Montecuccoli nel distretto di Sant Poltzen). Anni in cui la figura del condottiero è rimasta pressoché dimenticata in patria. E' grazie all'opera dell'associazione 'Il Frignano dei Montecuccoli', impegnata da anni a mantenerne viva la memoria nella terra e nel castello in cui ebbe i natali, a Pavullo nel Frignano, e al lavoro del docente pavullese Andrea Pini la figura del condottiero ha iniziato a ricevere la valorizzazione che merita. E' delle scorse settimane il raggiungimento di un importante obiettivo dell'associazione, inseguito per anni. La realizzazione, all'interno del castello di Montuccolo a Pavullo, di un museo a lui dedicato. Inserito nella proposta culturale del castello aperto tutti i giorni nel periodo estivo, dall'Associazione culturale Terra Identità che si è aggiudicata il bando per la gestione del castello per 7 anni. Dove all'esterno spicca una targa che ricorda gli eventi del 1° agosto, posta in occasione del terzo centenario della battaglia.

Nel 350esimo anniversario, 4 anni fa, l'Associazione “Il Frignano dei Montecuccoli” produsse un un libro dal titolo “Montecuccoli a difesa dell’Impero. San Gottardo 1664” Chillemi Editore.

Nell’Archivio di Stato di Modena si conserva il carteggio diplomatico del Conte Galeazzo Gualdo Priorato. Il carteggio inedito riporta le vicende diplomatiche preparatorie della vasta alleanza europea in vista dell’invasione ottomana e le vicende della battaglia descritte giorno per giorno attraverso le missive che l’emissario della Serenissima inviava al Duca di Modena per tenerlo al corrente degl’avvenimenti sanguinosi in corso. Paolo Rodolfo Carraro e Roberto Amadori nella parte iniziale del testo ne delineano rispettivamente il quadro storico generale e le vicende vere e proprie. Guarda la pagina



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Quando l'Europa respinse l'invasione islamica
Senza Memoria
02 Agosto 2017 - 13:06- Visite:1838
Montecuccoli, brand europeo, e il condottiero ritrova la sua casa
La Provincia
30 Maggio 2021 - 11:30- Visite:1379
Montecuccoli, Cristianesimo e Islam: Pavullo celebra il suo eroe
Che Cultura
24 Febbraio 2019 - 11:50- Visite:1060
Pavullo: Inaugura al castello il museo Raimondo Montecuccoli
Pressa Tube
25 Giugno 2021 - 18:31- Visite:960

Che Cultura - Articoli Recenti
Modena, in piazza per ricordare ..
Sarà la Petite messe solennelle di Gioachino Rossini ad aprire domenica 5 settembre, in ..
30 Agosto 2021 - 14:36- Visite:1491
Modena, Festival Filosofia sulla ..
Massimo Cacciari, componente del Comitato scientifico del festival, è stato protagonista di..
18 Agosto 2021 - 12:24- Visite:6106
Addio a Gianfranco D'Angelo, ..
Ha fatto parte del gruppo del Bagaglino con Pippo Franco e ha recitato in molti film, a ..
15 Agosto 2021 - 12:08- Visite:783
‘Preferirei di no’: così oggi si..
Un no che nasce da lontano, dalla marea di illusioni svanite, di promesse mancate e di ..
12 Agosto 2021 - 14:10- Visite:1987
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17- Visite:28291
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:21298
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:17062
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:14946