Rita da Cascia, Santa dei casi impossibili
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

Rita da Cascia, Santa dei casi impossibili

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'azione di riappacificazione, cercata da Rita, con le famiglie degli assassini del marito, ha fatto della Santa, l'intermediaria per ottenere da Dio la pace


Rita da Cascia, Santa dei casi impossibili
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 22 maggio si festeggia Santa Rita da Cascia.
Rita, nacque a Roccaporena (Cascia, Perugia), nel 1381. All'età  di 18 anni andò  sposa ad un giovane di nome Ferdinando, dal quale ebbe 2 figli. L'uomo morì di morte violenta: si trattò di un assassinio dovuto a ritorsione: Ferdinando venne infatti convinto dalla moglie a tirarsi fuori da qualche clan cui aveva aderito. I figli di Rita volevano vendicare l'assassinio del padre ma morirono di peste, Rita, rimasta sola, prima di entrare nel Monastero di Santa Maria Maddalena a Cascia, avvicinò gli assassini del marito per riappacificarsi con loro. Per questo grande gesto, di perdono Rita divenne, nella Storia, una donna simbolo, capace di pace, disposta anche a pagarne il prezzo.

Nel monastero, l'animo di Rita, si aprì alla partecipazione del vissuto di Cristo Salvatore, sino a ricevere una spina, sulla fronte, che portò per 15 anni.

Rita morì nel 1457, fu beatificata da Urbano Vll nel 1627 e canonizzata da Leone Xlll il 20 maggio 1900. A Santa Rita ricorre la gente afflitta da molti problemi, soprattutto famigliari. L'azione di riappacificazione, cercata da Rita, con le famiglie degli assassini del marito, ha fatto della Santa, l'intermediaria per ottenere da Dio la pace famigliare e sociale. L'iconografia l'ha immortalata in tanti miracoli di pace grazie alla sua intercessione, in particolare negli ex voto.
Santa Rita viene invocata con fiducia anche 'nei casi impossibili': i devoti, quando è per il loro bene, vengono esauditi perché 'nulla è impossibile a Dio'.
Buon onomastico a chi si chiama Rita o Margherita.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Sant'Antonio Pecierskij, l'eremita dell'Est
E' venerato come Santo in Oriente e in Occidente
10 Luglio 2024 - 06:19
Le visioni di Santa Veronica Giuliani
Il suo confessore la giudica una simulatrice: Veronica è privata da ogni incarico e le ..
09 Luglio 2024 - 06:15
Aquila e Priscilla: santità nella vita di matrimonio
A Roma, dopo la pace costantiniana, si è voluto innalzare a Santa Priscilla una chiesa, ..
08 Luglio 2024 - 06:33
San Villibaldo, vescovo di Eichstatt
All'Apostolato della predicazione, il Santo Vescovo, si impegna fino alla morte e lo rende ..
07 Luglio 2024 - 06:14
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30