La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
progettiDossier Cave

Cave, tre aziende si spartiscono il business della ghiaia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le tre società cavatrici Frantoio Fondovalle, Granulati Donnini spa e Concave hanno il monopolio su quasi tutta la ghiaia modenese


Cave, tre aziende si spartiscono il business della ghiaia

Ma chi sono le aziende che si occupano di estrazione della ghiaia nelle cave nella zona del Panaro? Nella settima puntata del Dossier Cave ci soffermiamo su questa domanda.

A Piumazzo nel polo estratto 12 “California” per la fase di escavazione già autorizzata dal Comune di Castelfranco Emilia troviamo (al netto di piccole realtà del tutto marginali):
Era 2000 srl
Granulati Donnini spa
Gruppo Frantoio Fondovalle srl (Frantoio Fondovalle srl, Rio Beton Calcestruzzi spa, Frantoio Vezzali srl, Beton Mobile Service srl, Co. Riobeton srl,  Calcestruzzi Vignali srl, Escavazione Villa srl).
Concave (cooperativa di Bologna aderente a Lega Coop che detiene partecipazioni in Futura srl di Spilamberto al 33% e partecipata anche da Frantoio Fondovalle, Il Mulino srl di Savignano in liquidazione al 25%, Inerti srl di Parma al 50%, Unioncave al 33,33% e Oasi)

Nella gran parte dei Comuni modenesi sottoposti al PIAE-PAE provinciale 2009 – 2019 sono presenti le stesse società. Di fatto nelle nostre zone, ricche di giacimenti di inerti e ghiaie, solo tre società detengono quasi per intero nelle loro mani queste fonti di ricchezze e lauto guadagno. Infatti anche  Era 2000 srl è una società la cui maggioranza è divisa tra Frantoio Fondovalle (della famiglia Lucchi) e Granulati Donnini spa (della famiglia Donnini).

Per quanto riguarda le società partecipate da Concave sono presenti tra Bazzano (comune di Valsamoggia) Savignano, Spilamberto e Piumazzo di Castelfranco. Siccome nel Bolognese i giacimenti si stanno esaurendo molto velocemente o sono quasi estinti, queste aziende prendono qui le ghiaie e gli inerti per portarli nel Bolognese. Tramite la Società Oasi ad esempio Concave ha acquistato un’area della ditta MEG (altro piccolo Cavatore) nel Comune di Savignano. Sia Oasi che Inerti srl devono investire per rendere disponibile parte delle ghiaie in proprietà ma al momento non ancora scavabile. Inerti in particolare deve iniziare le pratiche per nuove concessioni estrattive.

Dal Bilancio del 2017 si rileva che Concave ha acquisito un terreno “autorizzato” alle escavazioni di ghiaia nel Comune di Castelfranco Emilia (iter autorizzativo concluso) per poco piu di un milione di euro, nonostante negli ultimi 2 anni abbia perso 7 milioni di euro circa (sia per svalutazione di partecipazioni che per perdite operative) e negli ultimi 3 esercizi ha perso circa 10 milioni di euro.

Dunque le tre società cavatrici Frantoio Fondovalle, Granulati Donnini spa e Concave si può tranquillamente affermare abbiano il monopolio su quasi tutta la ghiaia modenese, con buona pace per chi vorrebbe concorrere ad un appalto pubblico.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Così il Pd di Castelfranco consente di cavare 1,5 milioni di metri ..
La Provincia
18 Settembre 2017 - 16:57- Visite:10988
Sherwin Williams, nulla di fatto nel vertice di ieri
Economia
27 Maggio 2017 - 15:44- Visite:10631
'A Cavezzo guardare la Rai è una impresa'
La Provincia
23 Agosto 2017 - 16:14- Visite:10539
Studenti DSA: il Consiglio Comunale di Cavezzo approva il progetto di ..
La Provincia
29 Luglio 2017 - 16:04- Visite:10383
Cavezzo dice addio agli ultimi MAP
La Provincia
28 Giugno 2017 - 18:56- Visite:6043
Cave e dintorni: i benefici che i Comuni concedono ai cavatori
La Provincia
09 Maggio 2017 - 07:44- Visite:5933
Dossier Cave - Articoli Recenti
Savignano, Cava Polo 11: 'Il sì venne ..
Mauro Cavalli: 'Ora l'amministrazione deve mettere in atto le attività di ..
12 Agosto 2019 - 15:45- Visite:779
I dieci anni di No alle Cave: la festa ..
I Comitati amici di Savignano, Bazzano e San Cesario hanno riempito la ..
18 Settembre 2018 - 12:33- Visite:901
Dossier Cave, il Piae 2008 ipotizzò ..
Addirittura superiore del 33% rispetto a quello ipotizzato per la provincia..
25 Agosto 2018 - 07:15- Visite:816


Dossier Cave - Articoli più letti


Cave nella conoide del Panaro e quella ..
Per vendere più ghiaia la lobby dei cavatori interviene nel corso del ..
04 Agosto 2018 - 10:00- Visite:3897
Quando la ghiaia si estraeva dai letti ..
Fino al 1975 la quasi totalità dell’approvvigionamento di ghiaia ..
16 Agosto 2018 - 07:20- Visite:1995
Dossier Cave, ecco perché a Modena i ..
Perchè a Modena nel settore ghiaia non c’è mai stato tra le aziende né..
09 Agosto 2018 - 07:09- Visite:1472

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci