Sentenza strage di via Fani: era il 24 gennaio 1983
e-work Spa
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
rubricheAccadde oggi

Sentenza strage di via Fani: era il 24 gennaio 1983

La Pressa
Logo LaPressa.it

La sentenza condannò all'ergastolo 32 persone e a 316 anni di carcere 63 imputati


Sentenza strage di via Fani: era il 24 gennaio 1983
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il 24 gennaio 1983, i giudici della prima Corte d'Assise emisero la sentenza del processo per la strage di Via Fani e il rapimento e l'uccisione di Aldo Moro. La sentenza condannò all'ergastolo 32 persone e a 316 anni di carcere 63 imputati. Il 14 marzo 1985 nel processo di appello vennero cancellati 10 ergastoli e ridotte le pene ad alcuni imputati. Il caso Moro segnò profondamente la storia italiana del dopoguerra. Con il suo assassinio si chiuse la stagione del 'Compromesso storico' e, con esso, la formula dei governi di solidarietà  nazionale.

Negli anni precedenti la sua uccisione, Moro aveva ricoperto più volte la carica di presidente del Consiglio; era favorevole a un processo di alleanza con il partito Comunista Italiano. Nell'ultimo suo governo, durato dal 1974 al 1976, aveva cercato di rassicurare Stati Uniti, Francia e Germania Ovest, sulla fedeltà italiana all'Alleanza Atlantica. Ugualmente venne prospettata l'ipotesi di perdita di aiuti internazionali all'Italia se il PCI fosse entrato al governo. Il rapimento e la morte contribuirono, nel 1978, ad Andreotti di governare, con un monocolore DC, che si resse grazie all'appoggio esterno dei Comunisti: 'Governo della non sfiducia'. La sentenza del 24 gennaio 1983, anche se la verità sull'uccisione di Moro non si riuscì a svelare completamente, aiutò lo Stato a sconfiggere il terrorismo e le Brigate Rosse.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina
Articoli Correlati
'Mattarella eviti la sciagura di un governo populista'
Lettere al Direttore
11 Marzo 2018 - 11:13

Onoranze funebri Simoni
Accadde oggi - Articoli Recenti
La Giornata mondiale contro il lavoro minorile
Nella maggioranza dei casi i bambini che lavorano non ricevono un'istruzione adeguata e il ..
12 Giugno 2024 - 09:24
Esce al cinema E.T.: 11 giugno 1982
A più di 40 anni di distanza il film rimane una poetica favola sociale. Una parabola di ..
11 Giugno 2024 - 06:28
Viene fondata Alcolisti anonimi: 10 giugno 1935
I fondatori dell'Associazione ebbero la grande intuizione di applicare l'autoaiuto alla ..
10 Giugno 2024 - 07:02
Nasce Paperino: è il 9 giugno 1934
Paperino è nato dalla penna di Al Tagliaferro che gli conferisce un segno grafico buffo e ..
09 Giugno 2024 - 07:21
Accadde oggi - Articoli più letti
Grande concerto di Pino Daniele a Napoli: era il 19 settembre 1981
Piazza Plebiscito, dove si tenne il concerto, era il salotto della cosiddetta Napoli bene, ..
19 Settembre 2023 - 08:08
21 ottobre, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell'ascolto
L'ascolto nelle relazioni interpersonali permette di sviluppare legami duraturi basati sulla..
21 Ottobre 2023 - 06:00
Il 9 ottobre 1967 veniva ucciso in Bolivia Che Guevara
Il Che è considerato un nemico coerente dell'oppressione e un simbolo di libertà e di ..
09 Ottobre 2023 - 06:38
In una sala da ballo di Cremona nasce il mito di Mina
È il 24 settembre del 1958 quando Natalino Otto e Flo Sandon's scoprono la cantante, allora..
24 Settembre 2023 - 07:28