I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
rubricheSenza Memoria

Le promesse 2014 di Muzzarelli: 'Scalo merci collegato e Complanarina'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo esserci occupati del punto rifiuti e della promessa di ridurre l'uso dell'inceneritore oggi ciò su cui Muzzarelli promise 5 anni su tema infrastrutture


Le promesse 2014 di Muzzarelli: 'Scalo merci collegato e Complanarina'
Con l'avvicinarsi delle elezioni ammnistrative del 26 maggio, quelle in cui  le settimane saranno sempre pià accompagnate da annunci, inaugurazioni, presentazioni di cantieri, nuove promesse. Un'arma a doppio taglio per chi ha governato. Perché le nuove promesse si scontrano con quelle 'vecchie', quelle fissate nero su bianco nella precedente campagna elettorale, che assume sostanza  nel programma di governo, trasformandosi poi, una volta vinte le elezioni, in impegni di mandato.

Quelle dell'ex candidato e poi eletto sindaco PD Giancarlo Muzzarelli, comprendevano, come è di prassi, tutti i campi della politica cittadina. Dal welfare all'economia, dalla mobilità sostenibile, alla sicurezza, dall'urbanistica alla gestione dei rifiuti. La scorsa settimana eravamo partiti da quest'ultimo punto, i rifiuti, con le promesse sul rispetto del piano regionale rifiuti ed inceneritore. Oggi continuiamo con il tema caldo delle grandi infrastrutture al servizio della città. Tema fondante per lo sviluppo negli obiettivi di mandato con i quali il sindaco Muzzarelli si presentò alla città nel 2014  e che si impegnò a realizzare, una volta eletto in cinque anni. La riproniamo testualmente


'Le grandi infrastrutture devono essere completate per accrescere l’efficienza di sistema e l’intermodalità dei trasporti, tenendo conto che la logistica è un fattore essenziale di competitività.

Non è necessario programmare nuove grandi opere, ma completare la  rete: collegare lo scalo merci di Marzaglia
con il sistema tangenziale, prolungare la complanare dell’Autosole fino a Modena sud e collegare la Nuova Estense,
rendere efficienti gli accessi alla città da tutte le latitudini (Carpi e Campogalliano in primis, ma anche Mirandola, Castelfranco e le altre aree della provincia).
Tutto il quadro infrastrutturale per la mobilità delle persone e il trasporto merci, per l’energia e l’ambiente, per le
comunicazioni (ICT) e la costruzione della smart area modenese deve essere completato.'

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
Articoli Correlati
Bretella, Pattuzzi choc consiglia i ribelli: 'Con la strozzatura di ..
Politica
03 Giugno 2017 - 01:07- Visite:11461
Cittadinanza onoraria, la contro-proposta: sarà Vasco a proporla a ..
Il Galeotto
09 Luglio 2017 - 08:21- Visite:5984
'Si vergogni, porca miseria': sindaco nervoso interrompe consigliere
Politica
26 Giugno 2020 - 12:18- Visite:5841
Muzzarelli e La Pressa: il sindaco si nega al confronto. Legge e non ..
Il Punto
15 Settembre 2018 - 23:00- Visite:4435
No alla riapertura del Cie senza garanzie
Pressa Tube
10 Maggio 2017 - 12:03- Visite:3794
Cie di Modena, Muzzarelli stoppa il Governo: 'Senza garanzie non si ..
Politica
09 Maggio 2017 - 18:24- Visite:3734
Senza Memoria - Articoli Recenti
Modena, il grande progetto fallito ..
L'impianto doveva produrre riscaldamento al pari di 10.000 caldaie, compensando le emissioni..
21 Gennaio 2021 - 23:55- Visite:1626
Trasporto scolastico, quando il ..
Fino al 2019, la giunta Muzzarelli dava un contributo ai nomadi che non utilizzando i bus ..
28 Agosto 2020 - 12:10- Visite:1327
Bomporto, cento anni fa nasceva ..
Bandiera del Modena Calcio, è il giocatore col maggior numero di presenze. Sue 17 stagioni ..
07 Aprile 2020 - 19:53- Visite:4098
Mutilazioni genitali femminili: la ..
Il 6 febbraio era la giornata mondiale contro le mutilazioni genitali. A Modena il tema, ..
09 Febbraio 2020 - 08:34- Visite:1362

I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti

Senza Memoria - Articoli più letti


Lo scalo Merci: da Modena a Marzaglia..
L'infrastruttura ferma da dieci anni ha bloccato lo sviluppo e la ricucitura dell'asse ovest..
06 Agosto 2017 - 00:35- Visite:13154
Ex diurno e Piazza Mazzini: dopo 16 ..
Bonaccini lo annunciò nel 2001, più di un milione di euro senza risultati
27 Aprile 2017 - 06:45- Visite:12070
Il giorno in cui il PD disse si ad ..
Era il 2 aprile 2012. In Consiglio comunale, al documento che diede il via libera a 533 ..
25 Settembre 2017 - 02:55- Visite:11845
Parco Ferrari, ritorna il tema della ..
L'occasione del concerto di Vasco è un modo per rispolverare il progetto del Wwf che ..
03 Maggio 2017 - 18:34- Visite:11841