I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
articoliChe Cultura

AngelicA Festival, domani sera il trittico di László Hudacsek

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il percussionista ungherese si esibirà sul palco del Centro di Ricerca Musicale/Teatro San Leonardo di Bologna in Via San Vitale


AngelicA Festival, domani sera il trittico di László Hudacsek
Clash Music di Nicolaus A. Huber, che evoca la teatralità degli strumenti-giocattolo a molla, l’intricata rete poliritmica per maracas e nastro di Temazcal di Javier Álvarez Fuentes, e STRAHLEN, un brano sul quale Karlheinz Stockhausen e László Hudacsek iniziarono a lavorare nel 2003 (ma la cui complessità fece sì che la produzione venisse interrotta e che il brano fosse infine eseguito solo nel 2009) sono i brani che compongono il Trittico che domani (mercoledì 19 maggio), alle 19, verrà presentato dal percussionista ungherese László Hudacsek al Teatro San Leonardo, per il secondo appuntamento di AngelicA Festival di Bologna.

Nato in Ungheria, László Hudacsek ha studiato percussioni a Debrecen con József Vrana, e a Karlsruhe con Isao Nakamura e con Péter Eötvös, nel suo ensemble di nuova musica. È stato ospite di numerosi festival, fra cui Berliner Festwochen, Music Biennale e Maerz Music (Berlino), Ars Musica (Bruxelles), Eclat Festival (Stuttgart), Melos-Ethos Festival (Bratislava), Music Triennale (Colonia), Ars Electronica (Linz), Prague Spring (Praga), Biennale di Tel Aviv, Warsaw Autumn, Wien Modern (Vienna), il Festival d’Automne a Parigi; si è esibito con Saarland Radio Orchestra, Ensemble Modern (Francoforte), Ensemble Recherche (Friburgo), Ensemble Muskfabrik (Colonia), Ensemble Cologne, Stockhausen Ensemble, Israeli Contemporary Players, Klangforum Wien, Orchestra Sinfonica di Berlino, Orchestra Bruckner di Linz, Ensemble Resonanz di Amburgo, e sotto la guida di direttori come James Conlon, Heinz Holliger, Péter Eötvös, Mauricio Kagel, Roland Kluttig, Zsolt Nagy, Karlheinz Stockhausen.

Tra le prime assolute da lui eseguite: Births di Valerio Sannicardo per percussionista solista ed ensemble (Corsi Estivi di Darmstadt), Mitschnitt di Jörg Mainka all’emittente radiotelevisiva Südwestrundfunk di Karlsruhe; L’Art Bruit di Mauricio Kagel, come assistente del Prof Nakamura alla Filarmonica di Colonia; Andere Räume di Robert HP Platz al WDR di Colonia; Séraphin-Sphäre di Wolfgang Rihm con l’Ensemble Recherche alla Filarmonica di Bruxelles; Rashomon di Shida Shoko all’Istituto Tedesco di Cultura Giapponese Deutschlandfunk di Colonia; e Strahlen/Raggi di Karlheinz Stockhausen per percussionista ed elettronica a 10 canali allo ZKM di Karlsruhe.

Stefano Soranna


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Travolta dall'auto all'uscita della chiesa, muore bimba di 5 anni
La Nera
11 Novembre 2018 - 18:43- Visite:794
Bomporto, la Chiesa Evangelica cinese regala 600 mascherine
La Provincia
16 Aprile 2020 - 12:50- Visite:778
Angelica Festival, trentesima edizione tra Bologna e Reggio Emilia
Che Cultura
09 Settembre 2020 - 15:05- Visite:724
Shaloma Locomotiva Orchestra 44+1 con Angelica
Che Cultura
23 Ottobre 2020 - 15:59- Visite:660
Doppio set ad Angelica festival questa sera a Bologna
Che Cultura
08 Ottobre 2020 - 11:40- Visite:645
AngelicA Festival, doppio appuntamento con la pianista Agnese Toniutti
Che Cultura
18 Settembre 2020 - 15:03- Visite:550

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Che Cultura - Articoli Recenti
Dams-8: i fratelli De Nigris, una ..
13 Giugno 2021 - 16:22- Visite:200
Bologna, ad Angelica Festival la ..
Oggi alle 19 al Centro di Ricerca Musicale/Teatro San Leonardo, in via San Vitale
11 Giugno 2021 - 13:02- Visite:356
Carpi, Marylin Fusco alla chiusura ..
La ex vicepresidente della Regione Liguria presenterà il volume 'L’Alchimia del Consenso...
10 Giugno 2021 - 21:07- Visite:966
Il teatro esce dal teatro: spettacoli..
Il Direttore della Fondazione Teatro Comunale di Modena Sisillo, presenta la stagione estiva..
09 Giugno 2021 - 23:56- Visite:334
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17- Visite:26857
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:20720
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:16608
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:14504