La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliOltre Modena

Bonafede: 'Strage di Bologna, ancora tanti tasselli mancanti'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La ricerca dei colpevoli e dei mandanti non è finita e il ministero della Giustizia è al fianco dei magistrati'


Bonafede: 'Strage di Bologna, ancora tanti tasselli mancanti'

“Vedo volti nuovi e questo mi fa piacere”. Così il sindaco di Bologna, Virginio Merola, accoglie nell’aula del Consiglio comunale i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, nel giorno del 39esimo anniversario dell’attentato che provocò 85 morti e oltre 200 feriti. E’ vero che aumentano i parenti che il 2 agosto arrivano in città, sottolinea Merola riprendendo quanto affermato nei giorni scorsi dal presidente dell’Associazione dei familiari, Paolo Bolognesi: questo “dà a tutti noi la forza di continuare a chiedere verità e giustizia”.

Aggiunge Merola: “La ricerca della verità, insieme all’ottimo lavoro della magistratura, deve molto alla vostra associazione e alla tenacia di presentare ulteriori elementi che ci possano portare all’accertamento definitivo della verità”. A nome del Governo, in aula c’è come l’anno scorso il Guardasigilli, Alfonso Bonafede. E Merola rimarca con favore questa presenza: “Mi fa piacere il ritorno del ministro della Giustizia, è una testimonianza di serietà e impegno e di questo la ringrazio”.

Il ministro

'Non si può scegliere di archiviare la storia per accontentarsi di una ricostruzione qualsiasi, ma bisogna vivere il presente con la consapevolezza delle ferite inferte al Paese e andare alla ricerca, con instancabile determinazione, delle ragioni che hanno governato gli eventi più tristi dell'Italia del secondo dopoguerra' - ha detto il ministro.

'Il sacrificio di vite innocenti è un lutto per lo Stato, oltre che per le famiglie. Oggi siamo tenuti ad andare fino in fondo, per scoprire gli snodi degli eventi, i collegamenti, i fatti. Lo Stato deve unire i tasselli, perchè oggi purtroppo ce ne sono ancora di mancanti nella strage di Bologna. La magistratura è al lavoro, a loro va il mio ringraziamento. Un lavoro delicato, dopo i processi sui depistaggi, che ci costringe ancora ad un'attesa, ma che ci dà la speranza di far luce finalmente su quanto e' accaduto senza zone d'ombra sulle responsabilità di ciascuno dei soggetti coinvolti. La ricerca dei colpevoli e dei mandanti non è finita- puntualizza il Guardasigilli- e il ministero della Giustizia è al fianco dei magistrati impegnati in questo fondamentale lavoro, fornendo loro tutto il supporto necessario e tutto il supporto che sarà richiesto'.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Strage di Bologna, l'umiliazione delle parole vuote
Parola d'Autore
02 Agosto 2017 - 19:00- Visite:11398
Strage Bologna, se dopo 40 anni emerge che matrice fascista non ..
Oltre Modena
22 Ottobre 2019 - 18:33- Visite:4621
Ora Di Matteo è scomodo e Modena dimentica il suo 'cittadino ..
Il Punto
10 Maggio 2020 - 09:28- Visite:4149
Richetti: 'Il voto di Renzi che ha salvato Bonafede è vergognoso'
Politica
24 Maggio 2020 - 13:29- Visite:1903
Caso Bibbiano, la squadra speciale del Ministero si è insediata
Politica
31 Luglio 2019 - 14:35- Visite:1641
Morra: in commissione antimafia Di Matteo e Bonafede
Societa'
10 Maggio 2020 - 17:21- Visite:1616
Oltre Modena - Articoli Recenti
E' morto Diego Armando Maradona: si ..
Trasformato da tempo a Napoli e in Argentina in un semi-Dio, davanti al suo altare ora si ..
25 Novembre 2020 - 17:40- Visite:685
A Ferrara Fabbri lancia un ..
Si chiama #OrdiniAMOaFE l’iniziativa che il sindaco di Ferrara Alan Fabbri ha lanciato ..
18 Novembre 2020 - 18:42- Visite:406
17 anni fa la strage di Nassiriya, ..
Nel 2003 l’attentato alla base italiana in Iraq nel quale persero la vita 17 militari e ..
12 Novembre 2020 - 01:11- Visite:1506
L'Emilia Romagna rimane in fascia ..
Passano in zona arancione 5 regioni: Abruzzo, Basilicata. Liguria, Toscana e Umbria. Domani ..
09 Novembre 2020 - 20:19- Visite:1092

Lieti eventi - La Pressa

Oltre Modena - Articoli più letti


La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76070
E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:31285
Orrore a Reggio, lavaggi cervello per..
Anche il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, è agli arresti domiciliari. I minori ..
27 Giugno 2019 - 10:43- Visite:21852
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:21249