La Lambruscolonga, il più grande brindisi di Modena
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

La Lambruscolonga, il più grande brindisi di Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Venerdì sera, per le vie del centro, la 20esima edizione dedicata al film Ferrari. Per la prima volta anche un percorso analcolico


La Lambruscolonga, il più grande brindisi di Modena
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Venerdì 27 ottobre  - Dalle ore 18 il centro storico di Modena, dopo il grande successo delle precedenti 19 edizioni, tornerà ad ospitare la “Lambruscolonga”. Un’occasione imperdibile per chi vuole sperimentare l’esperienza dell’unico tour eno-gastronomico-storico incentrato sul lambrusco, vino simbolo della città e del territorio e uno dei prodotti tipici italiani più rivalutati in patria e all’estero.

I PERCORSI
La Lambruscolonga si snoderà attraverso tutto il centro storico al fine di valorizzare sapori ed eccellenze, e i partecipanti potranno scegliere tra 4 diversi percorsi: Cavallino, Drake, Speed e il percorso analcolico Teen,  composti da tappe raggiungibili a piedi, in bicicletta o monopattini, e ad ogni tappa si potranno degustare il lambrusco prescelto per quel locale e uno stuzzichino abbinato ad hoc per esaltarne il sapore. I percorsi “Cavallino e Drake” prevedono l’assaggio gratuito di un cioccolatino presso gli stand aderenti di Sciocolà, festival del cioccolato, partner ufficiale della Lambruscolonga.



I LOCALI
Ecco i prestigiosi LOCALI aderenti: Iodio Puro, Maxela, Dalla Gianna, Bar Molinari, Stile Libero, Tigellino Ducale, Zooky Cafè, Sosta Emiliana, Caffè Concerto, I Picari, Maison Livre, In Vino Veritas, Vitto Trattoria Italiana, Major Tom, Osteria Santa Chiara, Osteria Rossi, Hamericas, La Lambruscheria e al parco Novi Sad il Novi Park Food&Drink e il Bar Stadio dove tutti i partecipanti potranno sostare anche dopo la chiusura della manifestazione con la LambroNight. 

LE CANTINE
Ed ecco le rinomate CANTINE VINICOLE di Modena, Reggio e Mantova che parteciperanno a questa edizione: Albinea Canali, Azienda Agricola Pezzuoli, Cavicchioli 1928, Cantina di Carpi e Sorbara, Cantina Gualtieri, Cantina Puianello, Cantina Settecani, Cantina sociale di Quistello, Fondo Bozzole, Gavioli antica cantina, Giacobazzi Vini, Il Folicello, Marchesi di Ravarino, VentiVenti, Vitivinicola Fangareggi


IL RED CARPET CON I MECCANICI FERRARI
Vista la recente presentazione a Venezia, all’80° edizione della Mostra del Cinema, del film dedicato a Ferrari, che uscirà nelle sale a dicembre , la ventesima edizione dedica al Cavallino e al Drake i 3 percorsi che toccheranno i luoghi dove è stato girato il film con l’esposizione di auto storiche a cura del Club Motori Modena e della collezione Giacobazzi Vini, un red carpet dove saranno presenti i meccanici Ferrari che sono stati anche attori/comparse nel film “Ferrari”.


PRIMO PERCORSO ANALCOLICO
Con il sostegno dell’assessorato alla legalità per la prima volta la Lambruscolonga propone un percorso Teen, dedicato agli adolescenti per un divertimento sano e consapevole e per vivere appieno e in modo responsabile i parchi e le piazze della città. 
Tra gli obiettivi del nuovo percorso dedicato ai giovanissimi c’è proprio quello di far vivere in modo sano e pro attivo lo spazio pubblico cittadino. 
Durante le tappe i giovanissimi potranno degustare analcolici (succhi d’uva dell’azienda Il Folicello e Spritz/Mohito a zero gradi proposti da Giacobazzi vini), fermarsi ad ascoltare musica anni ottanta oppure giocare con i giochi da tavolo. Al Novi sad sarà allestita anche una mostra di fumetti a cura del regista Francesco Zarzana.
Inoltre per tutti i partecipanti del percorso analcolico (se maggiorenni) il Bar Stadio offre la possiblità di un Test Drive su una “Rossa” 2:1.


TAGLIO DEL NASTRO E OSPITI
Taglio del nastro il 27 ottobre alle ore 18:30 tra Piazza San Francesco e Calle di Luca alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni locali,  i rappresentanti delle cantine vinicole assieme allo staff organizzatore che darà il via alla ventesima edizione con un brindisi iniziale con prodotti a marchio Conad. Lo stesso Conad offrirà i premi enogastronomici per il primo premio “Lambruscolonga” assegnato a Luca Marchini per i 20 anni dell’Erba del Re, che sarà consegnato dalle mani di Jessica Marchetti (Maison Marchetti) che per l’occasione indosserà un abito dedicato proprio al film “Ferrari” creato per la Lambruscolonga.

Ad accogliere i partecipanti al taglio del nastro lo staff della scuola di tango Mala Yunta che si esibiranno in una breve performance artistica per poi lasciare spazio al taglio del nastro e all’inizio del primo concerto musicale.

LA MUSICA
Ben 5 “spazi musicali” in questa edizione della Lambruscolonga che da sempre affianca il bere consapevole con momenti artistici e culturali con la preziosa collaborazione dei locali aderenti: iniziano gli Animal’s House di Maranello che si esibiranno in Piazza San Francesco per festeggiare i 30 anni di attività. Alle 19 The West Girls al Caffè Concerto (Piazza Grande). Alle 20 gli Onirica in Largo san Giorgio presso il Tigellino Ducale, alle 21 Roberto Aucello al Novi Park e il djset al bar Molinari.


L’APERTURA NOTTURNA DELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO
La cultura enogastronomica della Lambruscolonga da sempre si affianca alla cultura storica e in questa edizione tutti i partecipanti potranno visitare “in notturna” la chiesa di San Francesco a Modena, grazie alla collaborazione con Save Italian Beauty, che dispone anche della visita guidata a tutti i partecipanti su prenotazione. Questa apertura notturna è il preview di un evento in collaborazione con la Via Romea Nonantolana previsto per il prossimo dicembre.

IL CONTEST
Sul red carpet durante l’evento i partecipanti sono invitati a sfilare e fotografarsi col calice in mano per il contest “Red Fashion” taggando “Lambruscolonga” su Instagram.

I BIGLIETTI
I ticket sono acquistabili da oggi in prevendita su www.lambruscolonga.it al prezzo di 19 e 23€ oppure in formato cartaceo presso la sede della Lambruscheria di Calle di Luca 16 tutti i giorni dalle 19 alle 21. Aggiornamenti della manifestazione ogni 24 ore in tempo reale su Instagram, su Facebook e sul canale Telegram LambroFans, con contenuti sempre nuovi grazie ai ragazzi del LambroStaff.


ACCOGLIENZA TURISTICA
L’evento nato da una idea di Alessio Bardelli e Valentina Reggiani e organizzato dalla Lambruscheria di Calle di Luca 16 con il LambroStaff, continua ad avere convenzioni con Hotel e B&B locali per permettere ai tanti turisti di pernottare, e visitare al meglio la nostra città, tra le strutture che applicheranno lo sconto del 10% ai turisti che pernotteranno per la Lambruscolonga ci sono Il Fonticolo, Old Town, e la Pomposa Affittacamere.


LA BENEFICENZA
La Cantina di Quistello (Mantova) partecipante a questa Lambruscolonga, ha deciso di devolvere il 100% del ricavato delle vendite delle bellissime bottiglie “Alla ricerca dell’Infinito” la cui etichetta è stata realizzata dalla collaborazione di due artisti locali, Francesca Bice Ghidini, e Alessandro Rinaldoni, alla “Cooperativa Sociale Il Ponte”, associazione di ragazzi disabili, che opera sul territorio dell’Oltrepo Mantovano. Per l’occasione le bottiglie saranno in vendita anche in Lambruscheria anche come regalo di Natale.

PROSSIMA EDIZIONE
Già in fase organizzativa l’edizione di maggio 2024 che sarà inserita all’interno della seconda edizione del Modena WineFood Valley con nuovi importanti partner e nuove collaborazioni sempre più di stampo internazionale e turistico, e un arricchimento della proposta per soddisfare le migliaia di richieste di partecipazione che negli ultimi anni non è stato possibile accogliere.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon
Articoli Correlati

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Le alghe invadono il Naviglio, animali in difficoltà e rischio in caso di piena
Il livello di copertura sopra e sotto la superficie è altissimo. La rimozione, un tempo ..
08 Luglio 2024 - 02:11
Il cardinale Ruini colto da malore: è ricoverato in terapia intensiva
'Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. ..
07 Luglio 2024 - 19:36
Comuni ricicloni: primato Aimag in Emilia-Romagna e nel territorio modenese
La società di Mirandola gestisce la raccolta a Carpi e nella maggior parte dei comuni ..
07 Luglio 2024 - 00:23
Simona Ventura e Giovanni Terzi si sono sposati oggi a Rimini
Nozze blindate con 200 ospiti, il rito celebrato da Bonaccini
06 Luglio 2024 - 21:11
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24