Una nuova ambulanza donata alla Croce Blu
Riccardo Zaccarelli Azione Mirandola
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Giacobazzi
articoliSocieta'

Una nuova ambulanza donata alla Croce Blu

La Pressa
Logo LaPressa.it

Da Vanna e Giancarlo Pivetti, che hanno dato vita alla Fondazione Hospice di Modena, e genitori di Cristina, scomparsa nel 2017 e alla quale il mezzo è dedicato


Una nuova ambulanza donata alla Croce Blu
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Si chiama “Blu 1” ed è già operativa, senza aver atteso la consegna ufficiale, la nuova ambulanza donata alla Croce Blu di Modena. Il primo paziente, infatti, è stato un bambino modenese trasportato in ospedale da Lerici, in Liguria, a Bologna. Come già avvenuto con un altro mezzo nel 2021, a destinarla all’associazione di volontariato e, quindi, alla collettività, sono stati Vanna e Gian Carlo Pivetti, genitori di Cristina, che hanno anche dato vita alla Fondazione Hospice Modena – Dignità per la vita, intitolata proprio alla figlia scomparsa nel 2017 con l’obiettivo di contribuire alla  realizzazione e alla gestione della struttura che nascerà a Villa Montecuccoli di Baggiovara.

“Blu 1” è stata inaugurata oggi, sabato 26 agosto, in una presentazione pubblica in piazza Grande a cui hanno partecipato la famiglia Pivetti, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, la senatrice Vincenza Rando, la consigliera regionale Francesca Maletti, la prefetta Alessandra Camporota, la questora Silvia Burdese, la vice presidente della Fondazione Hospice Modena Marinella Nasi, il coordinatore della centrale operativa del 118 Modena Fabrizio Luppi, la coordinatrice Anpas provinciale Alessandra Trabucco e, per la Croce Blu Modena, la presidente Anna Perazzelli e alcuni volontari.

Il nuovo mezzo, che accanto alla dedica “Per Cristina” riporta anche il logo della Fondazione Hospice Modena Cristina Pivetti, è utilizzato per il servizio di emergenza-urgenza coordinato dalla centrale operativa del 118. Grazie a questo veicolo, la flotta dell’associazione con sede in via Giardini 481 sale a 25 tra pulmini, ambulanze e automobili che tutti i giorni dalle 6.30 del mattino alle 24 supportano i cittadini nelle attività di trasporto dialisi, dimissioni, emergenza urgenza, pasti, farmaci, protezione civile.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Societa' - Articoli Recenti
Modena pride, 56 quintali di rifiuti raccolti da Hera
Di questi 12 di indifferenziata, 14 quintali di carta, 9 di plastica e 21 quintali di vetro
26 Maggio 2024 - 14:40
Iva Zanicchi abbraccia Mirandola, tripudio al Memoria Festival, oggi chiude Morgan
Con lei appuntamento del sabato. Oggi ultimo giorno del festival in un mix tra cultura e ..
26 Maggio 2024 - 09:28
Carcere Modena: detenuto recidivo aggredisce agente di Polizia
La condanna del Sappe: 'Sovraffollamento e carenza di organici aumentano le difficoltà per ..
25 Maggio 2024 - 01:24
Memoria Festival Mirandola: sabato anche con Vessicchio e Recalcati
Decine di appuntamenti negli spazi allestiti nelle piazze del centro storico. Tutto il ..
25 Maggio 2024 - 01:05
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24