Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
rubrichePressa Tube

'Ricoverati covid arrivano gravi, segno che prima non c'è filtro'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Direttore AOU Vagnini sulla gestione dei sintomi a domicilio, accusa il fai da te web: 'Seguire i medici di base'. Ma su tachipirina e vigile attesa....



'Molto spesso le persone che vengono ricoverate in ospedale arrivano con sintomatologia molto pesante. Ciò significa che il filtro a monte non c'è o quasi. Ma ciò non per una questione di mancanza di carenza formativa da parte dei medici di base, tutt'altro. E' per il fatto che molta parte della popolazione si sente in grado di poter gestire questa situazione indipendentemente dalla consulenza sanitaria. Spesso le persone che arrivano in queste condizioni dicono di avere preso informazioni dal web. E' chiaro che c'è una situazione che da un certo punto di vista va ricondotta ad un atteggiamento di normalità e non di fantasia'.

Una dichiarazione forte e chiara quanto ricca di risvolti più volte dibattuti quella pronunciata dal Direttore Generale dell'Azienda ospedaliera Policlinico di Modena nel corso del punto stampa di questa mattina, in presenza, al Policlinico.


Dichiarazione che porta l'attenzione sul punto molto delicato della gestione dei sintomi, nel momento in cui questi insorgono e si decide, o si è obbligati, a rimanere al proprio domicilio. Un momento di disorientamento e di timore nel quale il riferimento è, o dovrebbe essere, il proprio medico di famiglia, vero filtro in questa fase. Ed è proprio nel contatto con il medico di base che viene consigliata (i casi e le testimonianze abbondano tutt'oggi, anche perchè rimane la prassi ufficialmente indicata e seguita) è l'assunzione di tachipirina e vigile attesa. Una vigile attesa che purtroppo, in molti casi confermati da una lunga cronaca di fatti ed episodi degli ultimi mesi, porta all'aggravarsi del quadro clinico fino al ricovero in ospedale. Punto controverso quello dell'attesa di fronte ad una malattia già evidente. Controverso da tempo, tanto più, recentemente, quando l'ipotesi di altre terapie precoci, domiciliari con farmaci riconosciuti, si sono fatte strada, grazie alla ricerca sulle cure, andata di pari passo con quella sui vaccini. 'Io mi raccomando, di fronte a sintomatologia prevalentemente di tipo respiratorio le persone si rivolgano al proprio medico di medicina generale. E quando la situazione inizia a diventare preoccupante si facciano vedere, senza stare lì ad aspettare che questa situazione diventi ingestibile' - afferma Vagnini confermando l'importanza sia dell'ascolto del medico sia dell'attesa fino a quando i sintomi aumentano e diventano ingestibili.

Rivolgiamo allora al Direttore questa domanda: se l'attesa vigile è proprio quella che viene consigliata dal proprio medico a chi accusa sintomi importanti, che cosa si deve fare?
'Credo che sia importante proseguire nel percorso indicato dal medico. Ho la massima fiducia nell'azione dei nostri medici di medicina generale'

Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:291653
Ex primario Pronto soccorso insiste: 'Terapie Covid, abbiamo sbagliato..
Societa'
22 Ottobre 2021 - 17:52- Visite:13075
'Malati Covid, non ci sono pari opportunità di cura'
Societa'
21 Novembre 2021 - 17:13- Visite:1453

Pressa Tube - Articoli Recenti
Espansione polo Conad, progetto ..
I componenti del Comitato Villaggio Europa hanno illustrato ai residenti in una riunione ..
26 Novembre 2021 - 02:13- Visite:552
Fiom contro modello Ferrari: 'Che gap..
'È vero che Ferrari eroga un grande premio economico, ma comunque non sana le differenze ..
25 Novembre 2021 - 18:44- Visite:1021
'Controlli super Green Pass, forze ..
'Molto importante per ricucire la contrapposizione tra chi si vaccina e chi non si vaccina ..
25 Novembre 2021 - 12:15- Visite:763
Tumori collo-gola, la diagnosi ..
Giornata nazionale di prevenzione: 'Nel centro di riferimento del Policlinico di Modena ..
24 Novembre 2021 - 00:11- Visite:200
Pressa Tube - Articoli più letti
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66578
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17- Visite:61713
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:44934
'No Green Pass, gli autotrasportatori..
'Le critiche al green pass possono essere mosse da ciascuno, ma farne una battaglia di ..
25 Settembre 2021 - 12:14- Visite:31433