La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
rubricheSpazio alle Imprese

Come coniugare il risparmio in bolletta con il rispetto per l’ambiente

Data: / Categoria: Spazio alle Imprese
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Con l'energia verde è possibile risparmiare sulle bollette e compiere contemporaneamente un atto di sensibilità e responsabilità nei confronti del pianeta


Come coniugare il risparmio in bolletta con il rispetto per l’ambiente

Negli ultimi decenni più che mai, l'uomo, per perseguire i propri interessi, non ha rispettato la natura, ma, al contrario, ha distrutto i suoi equilibri, ha prodotto il devastante effetto serra a causa delle emissioni di CO2 e ha inquinato con prodotti tossici il suolo e le acque.

I cambiamenti climatici, a causa del surriscaldamento globale, stanno sconvolgendo interi territori; l'anno scorso è stato uno degli anni più caldi mai registrati, mentre nel mese di gennaio di quest'anno, in America, vi è stata un'ondata di gelo eccezionale, che ha raggiunto meno 50 gradi.

Tutto questo porta a dissesti geologici, alluvioni, tsunami devastanti. Siamo oggi arrivati ad un punto in cui il futuro del nostro pianeta è nelle nostre mani, da quello che faremo oggi dipenderà il futuro dei nostri figli.

Per poter mettere un freno al disastro ecologico in atto vi è bisogno sia dei grandi piani messi in atto dalle Nazioni, dai loro governi (e fortunatamente qualcosa già si sta muovendo in questa direzione da qualche anno), sia del contributo di ciascuno di noi perché ogni atto, sia pur minimo, può avere effetti positivi o negativi sul nostro pianeta.

Anche con piccoli cambiamenti della nostra routine quotidiana possiamo apportare benefici all'ambiente.

Il consumo di energia è una delle cause principali di inquinamento atmosferico e ambientale ed un fattore determinante per il riscaldamento climatico; in tutto questo, le utenze domestiche costituiscono, da sole, il 40% del consumo totale di energia.

È quindi in questo settore che possiamo dare un valido contributo, in due modi:

  • puntando sull'efficienza energetica nelle nostre case attraverso, ad esempio, la coibentazione delle pareti, la scelta di infissi con doppi vetri, l'acquisto di elettrodomestici di classe A+++, la riduzione della temperatura dei riscaldamenti;
  • scegliendo energia da fonti rinnovabili. Chi ne ha la possibilità, può dotarsi, ad esempio, di un impianto fotovoltaico, altrimenti basterà orientarsi verso una fornitura di energia verde, cioè prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili quali l'eolico, il fotovoltaico, il geotermico o le biomasse.

Sostituire un KWh di energia proveniente da fonti fossili con uno proveniente da fonti rinnovabili vuol dire evitare, secondo una stima dell'ENEA, l'emissione di 352 grammi circa di CO2.

Oggi tutti i grandi fornitori di energia propongono tariffe 'verdi'; se si vuol aderire ad una di queste offerte, per sostenere il proprio impegno a favore dell'ambiente, ma non si sa bene dove orientare la propria scelta, si può visitare il sito www.comparasemplice.it che garantisce tutte le informazioni aggiornate e affidabili.

Solo per citarne alcune, Green Network offre prezzi vantaggiosi sia per l'energia elettrica che per il gas; Edison aggiunge l'opzione My Forest per piantare un albero ad Haiti con 12 euro in più all'anno. Le offerte Enel prevedono tutte la fornitura di energia certificata con 'Garanzia d'Origine', prodotta da fonti rinnovabili compresa nel prezzo. E ancora si possono consultare le offerte verdi Eni, Edison, Acea, Illumia e così via.

Con l'energia verde, dunque, è possibile risparmiare sulle bollette e compiere contemporaneamente un atto di sensibilità e responsabilità nei confronti del nostro pianeta.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 

Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
L’assicurazione sanitaria: ecco come ..
Margherita Tosi, sub agente di Allianz ci spiega quali sono i vantaggi: ..
11 Giugno 2019 - 10:48- Visite:239
ITS Maker: la formazione al servizio ..
Azienda, Federica Gherardi, Responsabile di ITS Modena: 'Colmiamo il gap ..
29 Maggio 2019 - 13:46- Visite:260
Gianluca Lambertini e l’avventura di ..
La storia di una realtà produttiva locale che ha avuto il coraggio di ..
20 Maggio 2019 - 08:00- Visite:267
Giuliano Parmeggiani: 'Ho scelto ..
'Trovare prodotti realmente genuini è complicato se non si ha il tempo di ..
16 Maggio 2019 - 09:40- Visite:397

Feed RSS La Pressa

Spazio alle Imprese - Articoli più letti


Azienda agricola Cavazzuti, tradizione e..
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci ..
12 Aprile 2018 - 10:40- Visite:3426
Ann Max, compie cinquant'anni: le radici..
Enzo Colombini: 'Cinquant'anni vissuti intensamente'. Per la ricorrenza un ..
27 Ottobre 2017 - 13:14- Visite:1463
Le eccellenze dell'agroalimentare ..
Insieme a Confagricoltura Modena, sesta tappa del viaggio nelle aziende di ..
09 Ottobre 2018 - 01:24- Visite:1441

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa