La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
rubricheSpazio alle Imprese

ITS Maker: la formazione al servizio delle aziende

La Pressa
Logo LaPressa.it

Azienda, Federica Gherardi, Responsabile di ITS Modena: 'Colmiamo il gap tra istruzione e mondo del lavoro. Come? Lavorando al fianco delle imprese'


ITS Maker: la formazione al servizio delle aziende

Se si pensa ad ITS Maker, sicuramente si pensa ad eccellenza e qualità. La fondazione, nata nel 2013 dall’unione delle tre Fondazioni ITS di Bologna, Modena, Reggio Emilia (a cui si sono aggiunte nel 2015 la sede di Fornovo e nel 2018 quella di Forlì), crea percorsi formativi altamente professionalizzanti per diplomati. Corsi biennali al termine dei quali lo studente è in grado di inserirsi nel mercato del lavoro preparato e specializzato.

Abbiamo intervistato Federica Gherardi, Referente e Responsabile della sede ITS di Modena, per parlare del successo di ITS.

Buongiorno Federica, dalla sua fondazione ad oggi, ITS Maker si è affermata come grande risorsa del territorio. Qual è il “segreto” del suo successo formativo?

In primis sicuramente il fatto che ITS riesce ad unire teoria e pratica per formare studenti già pronti ad affrontare l’ambito lavorativo. Ma penso che il fattore più importante sia il rapporto con le aziende. Il concetto da cui partiamo è molto semplice: prima di impostare corsi e contenuti, ci rivolgiamo alle aziende. Ascoltiamo le loro necessità per poterle trascrivere poi in un progetto educativo che crei personale specializzato per quei settori che ne hanno estrema necessità.

Partendo da questo concetto mi sento di dire che possiamo colmare il grosso gap che da anni divide l’istruzione dal mondo del lavoro. Per questo, probabilmente, la nostra fondazione ha riscosso così tanto successo.

Uno dei grossi problemi, infatti, è il fatto che le aziende necessitino di tecnici specializzati che è difficile trovare…

Purtroppo sì. Molta domanda e poca “offerta”. Trovo che sia assurdo il fatto che tante imprese cercano disperatamente personale specializzato e allo stesso tempo il tasso di disoccupazione sia così alto.

Dobbiamo aiutare le aziende, che senza le giuste risorse rischiano di essere in difficoltà. ITS collabora fianco a fianco con loro, promuovendo stage formativi che spesso sfociano in proposte di lavoro. Non parliamo solo di PMI, che comunque sono innegabilmente la spina dorsale dell’Italia, ma anche di grandi aziende.

Come funziona ITS?

I corsi durano 2 anni, 2000 ore di cui il 40 % in stage aziendali. Il corso di Modena “TECNICO SUPERIORE IN PROGETTAZIONE MECCANICA E MATERIALI” si differenzia dagli altri, che hanno due stage lunghi alla fine di ogni anno, perché presenta quattro periodi di stage. È stata una decisione importante, presa proprio insieme alle imprese del territorio. In questi quattro periodi gli studenti hanno la possibilità di osservare realtà aziendali diverse e capire quale sarà il percorso che vorranno intraprendere.

Anche sul piano dell’internazionalizzazione riuscite a distinguervi…

L’esperienza all’estero è estremamente importante in funzione educativa e formativa, per questo abbiamo dedicato borse di studio e progetti a questo scopo. Dato che il Made in Italy continua a rimanere un must all’estero, gli altri Paesi europei sono sempre entusiasti di poter ospitare i nostri ragazzi. Una delle nazioni con cui abbiamo un forte legame, ad esempio, è la Germania.

È così importante per noi questo aspetto che già dal primo anno di corso ITS dedica tre borse di studio per classe! I ragazzi che ne beneficiano possono passare due settimane a Londra e seguire lezioni d’inglese in un college. Trovo che questo sia veramente importante per la formazione degli studenti.

Non solo educazione, ma anche educazione al lavoro…

Esatto, ITS non vuole “solo” insegnare un mestiere, ma formare figure già pronte ad inserirsi nel mondo del lavoro. Insegniamo concetti come sicurezza, leadership, organizzazione aziendale, comunicazione, lavoro di gruppo, tempi e metodi, lingue…

Insomma, tutte quelle soft-skills che sono fondamentali nel mondo del lavoro ma che raramente vengono insegnate a scuola, cosa che sia i ragazzi che le aziende apprezzano molto.

D’altronde è proprio per questo che la maggior parte degli insegnanti di ITS provengono proprio dal mondo del lavoro!

Quali sono i prossimi obiettivi?

Sicuramente farci conoscere sempre di più ed aumentare la nostra identità e avere laboratori più ampi, con più macchinari e strumentazioni adeguate ed in linea con il mondo del lavoro. Infine aumentare le ore aziendali: l’esperienza è la migliore maestra.

Barbara Rosi



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
Washers e la storia dello scultore ..
L’artista cyberpunk che, dagli scarti dell’azienda, crea collane, mobili ed ..
04 Dicembre 2019 - 12:46- Visite:93
Arzignano-Carpi, sfida che non ..
I padroni di casa allenati da Alberto Colombo sono tra le squadre che finora hanno segnato ..
07 Novembre 2019 - 17:05- Visite:489
Tour enogastronomico del Trentino: le..
In Trentino Alto Adige viene attuata una sapiente valorizzazione del territorio e delle sue ..
04 Novembre 2019 - 12:45- Visite:127
Anche Synchromech presente a Farete ..
Lo studio di progettazione meccanica di Sassuolo ha partecipato all’importante fiera di ..
22 Ottobre 2019 - 11:14- Visite:195


Spazio alle Imprese - Articoli più letti


Roadhouse Restaurant: apre nuovo ..
Nei primi otto mesi dell’anno sono stati 14 i nuovi ristoranti aperti dal gruppo ..
18 Settembre 2019 - 17:09- Visite:8211
Azienda agricola Cavazzuti, ..
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci porterà in dieci ..
12 Aprile 2018 - 10:40- Visite:3788
Formigine: Tekapp ricerca tecnici ..
La nota azienda modenese con radici israeliane è in forte espansione. Il fondatore Daniel ..
05 Luglio 2019 - 11:04- Visite:1816
Le eccellenze dell'agroalimentare ..
Insieme a Confagricoltura Modena, sesta tappa del viaggio nelle aziende di qualità. ..
09 Ottobre 2018 - 01:24- Visite:1687