La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheSpazio alle Imprese

Scegliere una scopa elettrica: come procedere senza stress

La Pressa
Logo LaPressa.it

A riscontrare maggiori problemi sono i consumatori che non hanno un'elevata esperienza con questo genere di prodotti


Scegliere una scopa elettrica: come procedere senza stress

Sei stanca di pulire le superfici di casa con la scopa tradizionale? Vuoi qualcosa che ti permetta di rimuovere con facilità lo sporco, la polvere ed i capelli, ma non vuoi acquistare un robot aspirapolvere? La soluzione esiste: si chiama scopa elettrica. Questo elettrodomestico è disponibile ormai da diversi anni, ma ha avuto un grande successo soprattutto negli ultimi tempi, grazie agli sviluppi tecnologici a cui è stato sottoposto. Di fatto, le case produttrici sono riuscite ad ottenere dei prodotti estremamente performanti e non troppo costosi.

Del resto, anche il prezzo è importante, soprattutto per coloro che hanno a disposizione un budget di spesa limitato. Ma perché le scope elettriche sono veramente così utili per le pulizie di tutti i giorni? Prima di tutto, poiché si tratta di apparecchi compatti, leggeri e maneggevoli, in grado di raggiungere anche gli angoli più difficili. Nella vita di tutti i giorni, dopotutto, spesso si ha poco tempo a disposizione da dedicare alle pulizie giornaliere, poiché gli impegni a cui si deve fare fronte sono tanti.

Dunque, doversi chinare o rimuovere a mano lo sporco sotto i divani ed i letti o in corrispondenza degli spigoli non è certamente facile. Le spazzole delle scope elettriche sono appositamente studiate per seguire il contorno dei muri. Inoltre, il corpo snello e in alcuni casi anche pieghevole consente di farsi strada anche sotto i mobili e nelle zone più critiche di casa.

Fattori da considerare prima di acquistare una scopa elettrica

In commercio è possibile trovare una vasta gamma di modelli di scope elettriche. Ciò, come si può immaginare, può creare non poca confusione. A riscontrare maggiori problemi sono i consumatori che non hanno un'elevata esperienza con questo genere di prodotti, poiché non sanno a cosa sia meglio guardare. Di fatto, i fattori da considerare sono numerosi. Tuttavia, è bene non spaventarsi, poiché basta andare per gradi. La cosa migliore è avere un'idea del brand a cui affidarsi.

Può sembrare un aspetto banale, ma in realtà ha la sua importanza. Infatti, di aziende che si occupano di questo tipo di elettrodomestici ce ne sono tanti, ma non tutte sono in grado di garantite qualità ed efficienza. Per chi punta all'eccellenza, Dyson aspirapolvere senza fili è la soluzione ideale, poiché dispone di una tecnologia avanzata, che consente di aspirare anche le particelle di polvere e gli allergeni più piccoli, causa di fastidiose allergie.

Oltre al marchio, però, è necessario considerare anche la struttura, che deve essere robusta, ma anche flessibile, così da adattarsi al meglio agli ambienti da aspirare. Sicuramente, è fondamentale puntare alla leggerezza, in modo da limitare la fatica ed effettuare con maggiore rapidità le pulizie. In caso di casa piccola è fondamentale anche optare per una scopa elettrica in grado di stare in piedi da sola, in modo da occupare poco spazio.

Altri aspetti su cui vale la pena di focalizzarsi in fase di scelta

Scegliere una scopa elettrica per la casa vuol dire anche valutare il tipo di alimentazione. Infatti, si possono trovare apparecchi dotati di cavo, che assicurano una potenza elevata, nonché un'incredibile autonomia di lavoro, nonché dispositivi muniti di batteria, che sono estremamente maneggevoli, ma poco performanti per quanto riguarda la durata del lavoro. Tuttavia, ciò non è sufficiente, in quanto è fondamentale anche considerare il metodo di raccolta.

Di fatto, è possibile trovare modelli con sacco, che sono pratici e capienti, ma costosi, a causa dei ricambi che richiedono una spesa elevata. Tuttavia, non mancano anche le scope elettriche provviste di contenitore, che sono estremamente pratiche ed ecologiche, ma necessitano di una manutenzione levata. Infatti, è necessario pulire la vaschetta ogni volta che la si svuota.

Non meno importanti dell'alimentazione e del sistema di raccolta sono i filtri, in quanto si occupano di pulire l'aria aspirata. Ciò è rilevante in particolar modo per i soggetti allergici, per i quali sono stati inventati anche i sofisticati filtri Hepa. Non bisogna scordare, infine, gli accessori. Come mai? Per il semplice fatto che tendono a rendere più performanti gli apparecchi. I più richiesti sono le spazzole e le bocchette.

 

 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
L'aceto balsamico diventa una ..
La storia di Monari Federzoni inizia in un piccolo granaio sopra il negozio di generi ..
19 Giugno 2020 - 10:54- Visite:662
Casette Italia, le casette in legno ..
Leprotti: 'A convincere la giuria per il secondo anno consecutivo è stata la crescente ..
05 Maggio 2020 - 11:03- Visite:889
Effeuno: sanificazione e lavaggio ..
L’azienda modenese riapre e offre un servizio di sanificazione con ozono e lavaggio degli ..
15 Aprile 2020 - 11:15- Visite:712
Casino sicuri online, 5 trucchi per ..
Nel momento in cui ci avviciniamo a tali attività non dobbiamo mai dimenticare un elemento ..
13 Marzo 2020 - 18:15- Visite:402


Spazio alle Imprese - Articoli più letti


Roadhouse Restaurant: apre nuovo ..
Nei primi otto mesi dell’anno sono stati 14 i nuovi ristoranti aperti dal gruppo ..
18 Settembre 2019 - 17:09- Visite:8899
Azienda agricola Cavazzuti, ..
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci porterà in dieci ..
12 Aprile 2018 - 10:40- Visite:4748
Formigine: Tekapp ricerca tecnici ..
La nota azienda modenese con radici israeliane è in forte espansione. Il fondatore Daniel ..
05 Luglio 2019 - 11:04- Visite:2443
Azienda vinicola Zucchi, l'evoluzione..
Con Confagricoltura Modena settima tappa del viaggio nelle aziende top per qualità ..
18 Dicembre 2018 - 09:26- Visite:2237