La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

'Discarica Finale, saltano i contratti di molte aziende'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Mentre le presidente regionale Confagricoltura si sospende perché candidata a sostegno di Bonaccini, il Presidente provinciale Corradi detta la linea


'Discarica Finale, saltano i contratti di molte aziende'
Sarebbero gia' una ventina le aziende agricole di grandi dimensioni che 'hanno dovuto annullare i contratti di fornitura con grandi marchi a causa della vicenda della discarica' di Finale Emilia, ora sotto sequestro.

L'allarme lo lancia il presidente di Confagricoltura Modena, Gianfranco Corradi, in una nota diffusa quasi contestualmente all'annuncio della sospensione della Presidente Regionale Eugenia Bergamaschi, candidata nella lista a sostegno di Stefano Bonaccini, favorevole al progetto della discarica. 

Una scelta, quella di candidarsi sul fronte del centro sinistra a sostegno del candidato PD, ovvero nello schieramento tradizionalmente alternativo a quello vicino a Confagricoltura, che nel giro di poche settimane ha portato la presidenza regionale dell'associazione e quella provinciale modenese, a viaggiare di fatto su due binari distinti. Fatto sta che la linea dell'associazione a difesa delle aziende della bassa, direttamente o indirettamente danneggiate dalla discarica o anche solo dall'impatto mediatico da questa assunto soprattutto a seguito del sequestro, ora e data da Corradi . 'Si tratta di aziende che partecipano a progetti di filiera d'eccellenza e che danno lavoro a tante persone' - afferma il Presidente provinciale. 

Le produzioni agricole di cui parla Corradi 'sono certificate e rispondono a disciplinari specifici e molto severi', quindi 'l'accostamento con l'immagine della discarica e' devastante'. Per Corradi, 'se vogliamo tutelare l'agricoltura non si puo' fare una discarica in aree di produzioni d'eccellenza', dunque 'il progetto di ampliamento impatta in maniera inaccettabile sull'agricoltura, che in quella zona concentra molte produzioni certificate'.

E poi, aggiunge, c'e' 'il rischio idrogeologico: se il 18 novembre la rottura dell'argine del cavo diversivo fosse avvenuta dalla parte opposta la vecchia discarica sarebbe andata in 'ammollo' e ci saremmo trovati i rifiuti per le campagne'.

Sulla questione intervengono anche la Lega e il sindaco di Finale Emilia Sandro Palazzi (appoggiato anche dalla Lega). Per il senatore Gian Marco Centinaio, ex ministro delle Politiche Agricole, la presenza di quella discarica 'mette a rischio alcune coltivazioni', e il risultato, dice, e' che 'le aziende che investono nella produzione di alta qualita' potrebbero farlo altrove'. E la colpa, 'e' del Pd', se 'quella zona rischia di perdere attrattivita': alcune coltivazioni di qualita' sono incompatibili con una discarica', attacca.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Occupazione, la ripresa è rosa
Economia
04 Maggio 2017 - 14:09- Visite:10574
Lista di Bonaccini, sbarca la Pigoni e ruba la scena alla Bergamaschi
Politica
20 Dicembre 2019 - 19:18- Visite:7422
Azienda agricola Cavazzuti, tradizione e cura per produrre eccellenza
Spazio alle Imprese
12 Aprile 2018 - 10:40- Visite:5123
Regionali, la Bergamaschi dice addio alla Lega: è candidata con ..
Politica
07 Dicembre 2019 - 14:15- Visite:4188
Trebbiatura, Confagricoltura soddisfatta. Vola prezzo del grano duro
Economia
30 Giugno 2020 - 10:51- Visite:3512
Il ministro Centinaio a Modena incontra Cinzia Franchini (Modena Ora)
Politica
02 Maggio 2019 - 15:14- Visite:2326
Economia - Articoli Recenti
Coop Alleanza 3.0 lancia le ..
Si tratta di un dispositivo medico che può contare su tre strati protettivi, la ..
24 Ottobre 2020 - 13:06- Visite:2004
Bper, aumento di capitale, ..
Per un ammontare di 795.922.725 euro. Nel corso della seduta del 27 ottobre sarà offerto ..
23 Ottobre 2020 - 22:04- Visite:2119
Due notti a Modena, e lo svago è in ..
Alla Camera di Commercio la presentazione di Welcome To Modena, piano da un milione di euro ..
23 Ottobre 2020 - 19:30- Visite:1835
'Congressi, così il governo uccide ..
Una ventina di organizzazioni nazionali ed internazionali unite contro il nuovo DPCM: ..
21 Ottobre 2020 - 08:47- Visite:288


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62224
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56556
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32253
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32147