Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Ilip, denucia e presidio Si Cobas: 80 lavori di fatto licenziati

La Pressa
Logo LaPressa.it

La disdetta del contratto d'appalto della CFP con Ilip ha fatto saltare i contratti di 80 lavoratori


Ilip, denucia e presidio Si Cobas: 80 lavori di fatto licenziati

'Ottanta lavoratori della società modenese C.F.P., in appalto presso l'industria di materie plastiche ILIP di Bazzano, affiliata a Confindustria, sono stati di fatto licenziati in tronco: la loro colpa? Aver preteso il rispetto del CCNL'. A denunciarlo a poche ore dal presidio davanti allo stabilimento nella mattinata di venerdì 5 agosto, l'organizzazione Si Cobas.

'Da diverse settimane erano in corso trattative, favorite dalla Prefettura di Bologna (competente per giurisdizione), per regolarizzare livelli di inquadramento, anzianità, pagamento della malattia, degli straordinari, dei permessi, delle ferie e delle festività' - spiegano i rappresentanti del sindacato. 'Ieri, mentre era in corso lo sciopero indetto dal S.I. Cobas, è giunta la notizia della disdetta del contratto di appalto. Operai e facchini impiegati da 15 o 20 anni presso ILIP sono stati espulsi dalla fabbrica con questo trucco che, formalmente, solleverebbe ILIP da ogni responsabilità.
Ma per noi è la sostanza che conta, non i formalismi: ecco perché parliamo di licenziamenti politici. C.F.P. infatti è in grado di ricollocare solo un esiguo numero di persone, né può aprire una cassa integrazione, quindi nell'arco di un paio di settimane comincerebbero i licenziamenti formali. Si tratta in sostanza di una situazione simile alla vertenza Fedex di Piacenza, dove la committenza pur di liberarsi dei lavoratori iscritti al sindacato decise addirittura la chiusura dell'hub.

Se nei prossimi giorni non si troverà una soluzione, a settembre decine di famiglie si troveranno senza un reddito e, nel giro di qualche settimana, non potranno più pagare un affitto' - spiegano i rappresentanti Si Cobas.

'ILIP sta creando nel territorio tra Spilamberto e Bazzano una crisi sociale che le istituzioni non possono ignorare. E alla base di questa macelleria sociale non ci sono crisi o fallimenti: ILIP ha raddoppiato lo stabilimento proprio quest'anno. L'unica motivazione reale è che Confindustria è decisa a far fuori i sindacati scomodi per continuare le proprie politiche di rapina. Il S.I. Cobas risponde con lo sciopero, che prosegue con blocchi sui 4 cancelli giorno e notte'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Economia - Articoli Recenti
Semestrale Gruppo Unipol, risultato ..
In crescita rispetto ai 652 milioni del corrispondente periodo dell'esercizio precedente
05 Agosto 2022 - 15:39
Semestrale Bper: gli effetti ..
L'ad Montani: 'Migliora anche la qualità del credito che presenta tassi di default ancora ..
04 Agosto 2022 - 18:16
Credito imposta autotrasporto: ..
'Vicenda dai connotati oramai grotteschi' - scrive Varotto, presidente Confartigianato ..
04 Agosto 2022 - 16:35
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38