La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

A Modena imprese in aumento in estate, ma ora regna l'incertezza

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'allentamento delle restrizioni ed il rallentamento dei contagi aveva riacceso la voglia di fare impresa in provincia di Modena


A Modena imprese in aumento in estate, ma ora regna l'incertezza

Infocamere ha divulgato i dati sulle imprese nate e cessate nel terzo trimestre del 2020. L’elaborazione del Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena, conferma il trend positivo delle imprese registrate in provincia, che nel terzo trimestre passano da 72.404 a 72.568, con un incremento congiunturale dello 0,2%.

Con la ripresa estiva di tutte le attività (collegata ad un rallentamento dei contagi e all'allentamento delle misure restrittive), si registrato anche un incremento della movimentazione del Registro Imprese. Le iscrizioni sono aumentate del 23,1% rispetto al secondo trimestre e le cessazioni del 29,1%. Il saldo fra iscritte e cessate rimane al 30 settembre comunque positivo (+163 imprese) con un tasso di sviluppo pari allo 0,23%, maggiore del dato regionale (0,21%), ma inferiore a quello italiano (0,39%).

Il buon andamento congiunturale tuttavia non ha compensato la forte diminuzione di imprese registrate avutasi nel primo trimestre dell’anno, pertanto il confronto annuale rimane ancora negativo: le imprese registrate diminuiscono di 591 unità rispetto al 30 settembre 2019, con un calo tendenziale pari a -0,8%, superiore sia al dato regionale (-0,6%), che a quello nazionale (-0,3%).

Le imprese attive seguono la stessa evoluzione tendenziale delle imprese registrate, con una diminuzione dello 0,8%. L’andamento per forma giuridica ricalca il trend del passato, con le società di persone che perdono maggiormente in termini percentuali (-3,2%), seguite dalle “altre forme” (-2,2%) e dalle ditte individuali (-1,4%). Prosegue invece l’incremento delle società di capitale (+2,1%).

Quasi tutti i macrosettori presentano imprese attive in diminuzione rispetto a settembre 2019, in particolare risultano penalizzate l’agricoltura (-2,0%) e l’industria manifatturiera (-1,9%); anche i servizi mostrano un trend in discesa (-0,6%). Solamente le costruzioni sono in leggera crescita (+0,4%).

Più nel dettaglio, l’industria manifatturiera vede un deciso aumento delle imprese chimiche e farmaceutiche (+5,1%), più moderato l’incremento delle imprese di riparazione e manutenzione (+2,5%) in atto già da tempo, infine lievemente positive anche le imprese della produzione di articoli in gomma e plastica (+0,5%), mentre l’industria alimentare rimane stabile.

In netto calo le imprese dei distretti industriali tipici modenesi come il tessile abbigliamento e la ceramica (entrambi -4,1%), anche l’industria metalmeccanica risulta in difficoltà (-1,8%), mentre più moderata è la diminuzione dei produttori di mezzi di trasporto e parti (-0,6%).

Tra i servizi continuano ad aumentare le imprese attive dell’istruzione (+7,5%), delle attività finanziarie e assicurative (+4,1%) e delle “attività professionali scientifiche e tecniche” (+1,0%), mentre perdono imprese il commercio (-1,8%), il trasporto e magazzinaggio (-1,6%) e le “attività di servizi alla persona” (-0,8%). Rimangono stabili i servizi di alloggio e ristorazione.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Estate, agosto lavoratore mio non ti conosco. Da Piacentini a Mec Mac:..
Il Punto
11 Agosto 2017 - 16:04- Visite:11240
Ciaone Torreggiani
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 05:59- Visite:11085
Note d'estate a Sassuolo: questa sera c'è Elio
Che Cultura
27 Giugno 2017 - 10:46- Visite:10986
Occupazione, la ripresa è rosa
Economia
04 Maggio 2017 - 14:09- Visite:10592
Davvero andrà tutto bene? Imprese sono in ginocchio e il futuro è ..
La Provincia
23 Aprile 2020 - 12:48- Visite:6036
Economia - Articoli Recenti
Quali azioni comprare nel 2020?
Per via dell’attuale congiuntura economica è preferibile orientarsi verso azioni di Borsa..
27 Novembre 2020 - 23:23- Visite:93
Ristori: proroga al 10 dicembre per ..
Lo ha confermato oggi il Ministero delle Finanze: 'Il provvedimento a beneficio di tutte le ..
27 Novembre 2020 - 17:50- Visite:101
Manifatturiero Emilia Romagna, dopo ..
Il presidente Confindustria Emilia-Romagna: 'Contiamo sul Patto per il Lavoro per delineare ..
27 Novembre 2020 - 10:33- Visite:313
Ondulati Maranello, confermata la ..
Oggi l'incontro, in videoconferenza in Regione tra proprietà, sindacati e lavoratori, dopo ..
25 Novembre 2020 - 19:28- Visite:180


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62542
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:57949
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32799
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32551