Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliSocieta'

Parco XXII aprile: chiuso il punto città sociale e sicura

La Pressa
Logo LaPressa.it

Voluto dal Comune come riferimento per i volontari attivi nel presidio del territorio e delle attività per la sicurezza, oggi è simbolo dell'esatto contrario


Parco XXII aprile: chiuso il punto città sociale e sicura

'll Bar Arcobaleno, un punto di ristoro oltre che di riferimento per i frequentatori del parco XXII Aprile, sarà il primo luogo in città contraddistinto dal marchio “Punto città sociale e sicura”. Il logo intende valorizzare la partecipazione dei cittadini e dei volontari per una comunità coesa, individuando una serie di luoghi dove, con il sostegno delle istituzioni, la presenza di pezzi della società civile è determinante per il presidio e la vivibilità del territorio, per fare insieme sicurezza'.

Così il Comune di Modena, nell'agosto di due anni fa, annunciava la riapertura dei locali (di proprietà del Comune ma per anni gestiti in convenzione con il Ceis), del bar Arcobaleno, comprendenti anche una sala polivalente. Un luogo strategico e dalle grandi potenzialità, perché posto all'interno del Parco XXII aprile, e capace di costituire, anche solo con l'apertura di un'attività commerciale, un presidio in una delle aree più difficili della città sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica.

Ma l'idea di renderlo sede in cui fare convergere i volontari di una associazione che partecipava al progetto sicurezza attiva nella zona, di fatto non è mai decollata nonostante la presenza, all'inagurazione, dell'ex premier Romano Prodi. I locali, con l'avvicinarsi della campagna elettorale delle amministrative, rimasero si aperti ma oggi nei documenti delle redazioni, sono ricordati soprattutto per avere ospitato le iniziative elettorali del sindaco ricandidato e del partito di cui è espressione. Al 'Punto città sociale e sicura' venne organizzato anche l'evento di presentazione dei candidati e delle liste a sostegno della candidatura di Giancarlo Muzzarelli.

Poi aperture sporadiche, poi un accenno di riapertura post covid, durata quanto il tempo di un giretto al parco. Ora il 'Punto città sociale e sicura' è chiuso, abbandonato dal Comune a se stesso, tristemente simbolo, agli occhi dei tanti che ogni giorno si recano al parco da via Toniolo e viale Gramsci, del contrario di ciò che negli impegni del Comune stesso doveva essere.

Proprio nel momento in cui si moltiplicano gli sforzi dei cittadini, dei commercianti, delle associazioni di quartiere per organizzare iniziative capaci di rendere vivibili ed appetibili gli spazi pubblici altrimenti occupati da spacciatori e sbandati (questa sera proprio al parco XXII aprile è in programma il cinema gratuito ed il Comitato dei residenti di viale Gramsci ha organizzato un sit nell'area delle ex panchine come deterrente allo spaccio, con tanto di gelateria ambulante), che il Comune si defila nei fatti da quello che doveva essere il simbolo del sostegno dell'ente pubblico alla società civile, che si mobilita per la sicurezza e la legalità. Non certo un bel segnale'

Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa

Societa' - Articoli Recenti
A Modena ricoveri come un anno fa ma ..
Il calcolo dell'Azienda Ospedaliera che segnala come il 34,4% dei ricoverati covid non lo ..
21 Gennaio 2022 - 18:45- Visite:474
Negozi senza Green Pass, il governo ..
Piccola modifica nell'applicazione ormai cervellotica delle nuove restrizioni in vigore dal ..
21 Gennaio 2022 - 18:45- Visite:1858
Rincaro bollette: Hera promette ..
Aumentando la base di 200.000 raggiunta nel 2021, di cui 30.000 ai clienti modenesi,
21 Gennaio 2022 - 17:43- Visite:260
Covid, 3568 contagi in un giorno a ..
In provincia di Modena, su 3568 nuovi positivi, i sintomatici sono 400, gli asintomatici ..
21 Gennaio 2022 - 17:23- Visite:2739
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:372567
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:321625
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:191984
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:184163