La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Tampone a casa, da Piacenza si punta a tutta le regione

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'iniziativa del primario di Oncologia dell'ospedale di Piacenza Luigi Cavanna. Obiettivo, anticipare la malattia per un miglior risultato ed alleggerire i PS


Tampone a casa, da Piacenza si punta a tutta le regione

Il presupposto è chiaro: c'è un alto numero di pazienti che, ricoverati in ospedale solo quando i sintomi della malattia hanno raggiunto livelli tali da non consentire più la cura a casa, sono obbligati alle terapia intensiva e sono ridotti in condizioni critiche da rendere difficile salvare loro la vita con le terapie anti-virali fino ad ora adottate. Pazienti che vengono sottoposti al tampone che ne rivela la positività solo quando sono in condizione critiche, aumentando, per forza di cose, anche la percentuale che indica il tasso di mortalità della pandemia. 

Da qui nasce la volontà di non aspettare che la malattia degeneri a casa, per poi accorgersi che si trattava di casi di Coronavirus, ma di anticiparla, 'tamponando' a casa i pazienti ed anticipando la terapia anti-virale.

'Perché la terapia anti-virale funziona percentualmente meglio quanto prima viene iniziata' - afferma il primario di Oncologia dell'ospedale di Piacenza Luigi Cavanna, che da qualche giorno - scrive la Libertà di Piacenza - ha deciso di andare a casa delle persone con sintomi da coronavirus per sottoporle a tampone nasale, verifica dell'ossigenazione del sangue con saturimetro e se necessario anche ecografia toracica. Obiettivo? anticipare le cure per fermare il virus ed alleggerire i pronto soccorsi. 

'La gran parte degli infetti da Covid 19 - spiega il medico - arrivano in pronto soccorso con febbre e tosse curati con Tachipirina e antibiotici, mediamente dopo 8-10 giorni passati in queste condizioni fino all'insorgere di insufficienza respiratoria. Bisogna partire dal presupposto che sul coronavirus la terapia anti-virale funziona percentualmente meglio quanto prima viene iniziata'. Da martedì 24 marzo, l'iniziativa sarà replicata per iniziativa dall'Ausl da squadre di 'camici bianchi' per coprire su più turni città e provincia e l'ipotesi è quella di estenderla a tutta l'Emilia Romagna.

Tanti, in questo periodo, sono state le segnalazioni arrivate anche alla nostra redazione, di persone che una volta segnalata la presenza di sintomi, e ponendosi in una quarantena volontaria in casa, sono state avviate ad una 'semplice' terapia anti-influenzale, con tachipirina suggerita in caso di innalzamento delle febbre. Tutte persone non sottoposte a tampone. In alcuni casi la situazione è peggiorata, obbligando il trasporto all'ospedale. In quelle condizioni spesso 'tardive' seganalate dal primario di Oncologia. La sperimentazione avviata a Piacenza potrebbe colmare un vuoto che può avere conseguenza tragiche. 

Nella foto, un tampone effettuato ad un medico direttamente sull'auto, prima dell'ingresso in ospedale


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Venturi: 'Corsette e uscite in bicicletta si possono fare'
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:05- Visite:10364
'Covid, l'anomalia italiana: i tamponi non vengono fatti a casa'
Lettere al Direttore
23 Marzo 2020 - 17:26- Visite:5187
Coranivrus: 106 decessi in un giorno in Emilia Romagna, mai così ..
Societa'
31 Marzo 2020 - 17:50- Visite:5028
Covid, 18 contagiati in Regione. Ma i tamponi sono stati solo 2007
La Provincia
13 Luglio 2020 - 17:23- Visite:3459
Più di 10.000 tamponi, e terapie intensive vuote: andrà tutto bene?
Il Punto
20 Agosto 2020 - 18:30- Visite:3064
Covid, 117 contagi e 4 morti in Emilia Romagna. Netto calo dei tamponi
Societa'
31 Agosto 2020 - 17:17- Visite:2475
Societa' - Articoli Recenti
'Addio a Mussini, imprenditore ..
I parlamentari Lega Stefano Corti e Benedetta Fiorini, il consigliere regionale Bargi e il ..
16 Settembre 2020 - 18:46- Visite:41
Covid, contagi a Carpi, Prignano, ..
Sei casi sono legati a un focolaio familiare già noto, 3 sono contatti di casi conosciuti, ..
16 Settembre 2020 - 17:29- Visite:1144
Covid, 106 nuovi contagi in Emilia ..
I pazienti in terapia intensiva sono 19 (2 in più rispetto a ieri), mentre i ricoverati..
16 Settembre 2020 - 17:14- Visite:624
Presentata oggi la nuova Ferrari ..
E' la prima Ferrari a essere presentata a seguito del periodo di chiusura aziendale dovuto ..
16 Settembre 2020 - 15:05- Visite:214


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122320
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67793
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67243
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51221