Volontariato, valore per il territorio: il bilancio CSV
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Villa  La Personala
articoliSocieta'

Volontariato, valore per il territorio: il bilancio CSV

La Pressa
Logo LaPressa.it

Pubblicato il bilancio sociale del centro servizi volontariato di Modena, da 1600 realtà coinvolte


Volontariato, valore per il territorio: il bilancio CSV
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il volontariato modenese è un’eccellenza del territorio: a confermarlo, sono i numeri del bilancio sociale 2022 che descrivono il lavoro del Centro Servizi Volontariato Terre Estensi che sul territorio della provincia di Modena è punto di riferimento di oltre 1600 realtà del terzo settore.

Il Csv Terre Estensi – che opera sia nel Modenese che nel Ferrarese - si occupa di progettazione e innovazione sociale ed eroga servizi di consulenza, formazione, comunicazione, promozione, supporto tecnico-logistico; i suoi interlocutori sono gli enti di terzo settore, i cittadini desiderosi di fare volontariato o costituire un’associazione, istituzioni, fondazioni, scuole e imprese. Tra i principali servizi erogati, si richiamano 293 opportunità di volontariato civico proposte ai cittadini; 10.057 studenti coinvolti in attività di cittadinanza attiva nelle scuole medie e superiori e presso le associazioni; 2508 consulenze erogate (legali, fiscali, amministrative, progettuali ecc.

) a 814 beneficiari; 253 ore di formazione offerte tramite l’Università del Volontariato a 936 partecipanti sui temi più diversi (dalla comunicazione all’organizzazione eventi, adeguamenti statutari, riforma terzo settore ecc.); 1331 servizi tecnico-logistici (stampe, fotocopie, prestito sale e attrezzature per eventi, riunioni ecc.) a 298 beneficiari. Il bilancio del Csv evidenzia una grande lavoro di rete che connette tutti gli attori della comunità: associazioni, cittadini, istituzioni ma anche mondo profit che attraverso ad esempio attività di responsabilità sociale di impresa o di raccolta fondi intende entrare in contatto con il mondo della solidarietà. Numerosi i progetti e le iniziative portate avanti in collaborazione con partner pubblici e privati per rispondere ai bisogni emergenti delle comunità, in cui il Csv ha dato continuità o ha avviato progetti e iniziative che hanno messo al centro il contrasto alle povertà, sostegno alle famiglie con fragilità, sviluppo delle reti di volontariato nelle comunità.

Si citano ad esempio il “Fondo Accoglienza Ucraina”, ideato e gestito dal Csv e sostenuto dalle Fondazioni di Modena, Cassa di Risparmio di Mirandola, Vignola, Estense e Cassa di Risparmio di Cento, per sostenere le spese emergenziali per interventi di accoglienza profughi in fuga dall’Ucraina. Il Csv Terre Estensi coordina la segreteria tecnico-organizzativa dell’Associazione Empori Solidali Emilia-Romagna; si è occupato dei Progetti Utili alla Collettività/Reddito di Cittadinanza del distretto di Carpi e sul comune di Modena; fa parte dei progetti “Volontariato per il lavoro” e “Un’argine all’azzardo” dell’Unione Terre d’Argine; del percorso “Diritto al cibo” del Distretto Ceramico; del percorso di riqualificazione dell’Ex-Macello di Vignola e tanto altro.

«Caparbietà e bellezza sono due parole chiave del 2022 – hanno commentato il presidente del Csv Alberto Caldana e la vicepresidente Laura Roncagli - La caparbietà di un volontariato che non si è arreso alla pandemia, ha affrontato gli adeguamenti statutari e quelli richiesti dal Codice del Terzo Settore. Abbiamo affrontato lo scoppio della guerra in Europa e sostenuto la popolazione ucraina, riorganizzato le nostre comunità per essere ancora più accoglienti. La bellezza è proprio questo, la capacità del nostro mondo di non arrendersi, cercare nuovi percorsi e nuove strade, coinvolgere chi ancora non ci sta pensando, ma che potrebbe essere determinante».


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon
Articoli Correlati
Avvocati modenesi, ecco il primo bilancio sociale
Societa'
19 Novembre 2018 - 23:21

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Modena, sensori sui semafori per monitorare il traffico
I dispositivi vengono installati in questi giorni e forniranno all’Amministrazione ..
19 Luglio 2024 - 12:47
Modena, i mozziconi di sigaretta diventano imbottitura per la moda sos
Collaborazione Gruppo Hera e Human Maple ha permesso di raccogliere in sei mesi oltre 65mila..
19 Luglio 2024 - 12:42
Formula Student: ecco i due bolidi per vincere ancora
Il team More Modena Racing di Unimore ha presentato al Tecnopolo di Modena i due nuovi ..
19 Luglio 2024 - 07:54
Annalisa Ferretti, docente Unimore, nuova presidente della Società Paleontologia Italiana
'I legami della paleontologia con il nostro Ateneo e i suoi docenti, sono innumerevoli e si ..
18 Luglio 2024 - 12:55
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24