La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

In giro per spacciare, tre arresti a Modena, Fiorano e Sassuolo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un marocchino, un tunisino ed un nigeriano bloccati dai Carabinieri. Sequestrata cocaina, marijuana eroina e, in zona tempio a Modena, anche crack


In giro per spacciare, tre arresti a Modena, Fiorano e Sassuolo
Ieri, alle 14:30, a Sassuolo, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno bloccato e tratto in arresto un cittadino marocchino 27enne, già conosciuto alle forze di polizia, fermato in via Peschiera sospetto. La perquisizione effettuata sulla persona e al domicilio ha confermato che i sospetti erano fondati. I Carabinieri hanno infatti rinvenuto e sequstrato 43 g di cocaina divisa in dosi, oltre a materiale per il confezionamento e bilancini di precisione. I militari hanno recuperato anche la somma di 1730 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività delittuosa. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Reggio Emilia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

A Fiorano i Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia Di Sassuolo hanno individuato e tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino tunisino, di 43 anni, con precedenti di polizia. L’uomo, fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di 5 g di cocaina, 3 g di hashish e 2 g di eroina. La perquisizione estesa al domicilio ha permesso di recuperare anche bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga, nonche’ 835 euro, somma sequestrata poiché ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Anche a Modena, i carabinieri della sezione operativa hanno bloccato e tratto in arresto un cittadino nigeriano di 33 anni già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti.
L’arresto è avvenuto in via Paolo Ferrari dove il nigeriano è stato sorpreso nell’atto di cedere una dose di crack ad cittadino straniero dell’est Europa. La droga è stata recuperata e nelle tasche del nigeriano sono stati trovati 265 € provento delle attività di spaccio. L’acquirente è stato segnalato amministrativamente alla prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti ed entrambi sono stati sanzionati ai sensi delle norme vigenti in materia di contenimento del virus.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142944
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102385
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54440
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50606
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43125
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43094
La Provincia - Articoli Recenti
Covid, un nuovo contagiato nel ..
I sei pazienti (tutti i casi sono sintomatici) sono residenti a Carpi, Modena (4 casi) e ..
04 Agosto 2020 - 19:18- Visite:1879
Vignola, dopo 30 anni trasloca il ..
Al posto dell'attuale area verrà edificata una fabbrica di prodotti a base di cioccolato
04 Agosto 2020 - 18:18- Visite:395
Offre soldi ai carabinieri per ..
Il conducente è una donna nordafricana, ritornava da un locale dove lavora come ballerina. ..
04 Agosto 2020 - 14:47- Visite:243
Covid, nuovi casi a Castelfranco, ..
Anche due rientri dall'estero, una persona tracciata in quanto contatto di un caso noto e un..
03 Agosto 2020 - 18:27- Visite:5656


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:155493
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:37713
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:33471
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32394