GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
progettiIl Santo del giorno

Le confessioni di San Leopoldo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Cappuccino era basso di statura e cagionevole di salute: soffriva di artriti alle mani e aveva occhi sempre arrossati


Le confessioni di San Leopoldo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 30 luglio si festeggia San Leopoldo Mandic. Leopoldo nacque, nel 1866, a Bocche di Cattaro (Croazia); a 16 anni entrò tra i Capuccini di Venezia e collaborò alla riunificazione con la Chiesa Ortodossa. Questo desiderio però non si realizzò perché gli furono affidati altri incarichi.

Nel 1906 fu mandato a Padova e si dedicò al ministero del Sacramento della Penitenza. Le confessioni di Leopoldo erano semplici: le sue poche parole entravano nel cuore dei penitenti, che numerosi accorrevano a lui. Il Santo Confessore fu un 'gigante' nel suo ministero, ma anche un Martire perché vi bruciò tutte le sue energie. Leopoldo era ricco di compassione e di misericordia per tante persone, che per merito suo imparavano a riprendere fiducia.

Il Cappuccino era basso di statura e cagionevole di salute: soffriva di artriti alle mani e aveva occhi sempre arrossati. Nel 1942 venne portato all'ospedale e gli scoprirono un tumore allo stomaco, ma lui trovò il modo di confessare anche lì. Leopoldo morì  il 3 luglio 1942 e Giovanni Paolo ll, nel 1983, lo collocò  tra i Santi. Il Santo Cappuccino è  anche protettore degli ammalati di tumore.
Buon onomastico a chi si chiama Leopoldo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
San Roberto e la vita monastica
Nel 1222 Onorio lll iscrisse Roberto di Molesme nel libro dei Santi della Chiesa
17 Aprile 2024 - 06:35
Santa Bernadetta: la veggente di ..
Nella grotta di Massabielle le apparve la Madonna; la Signora svelò alla veggente di essere..
16 Aprile 2024 - 06:29
Il Beato Cesare de Bus
La sua attività pastorale consisteva nell'insegnamento del Catechismo, specialmente ai più..
15 Aprile 2024 - 06:21
Liduina, la santità nella malattia
Nel 1433 Liduina morì nella settimana Santa e nel 1790 Papa Leone XIII autorizzò il culto ..
14 Aprile 2024 - 06:05
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità ..
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende ..
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 ..
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30