San Francesco Saverio e le prime missioni
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

San Francesco Saverio e le prime missioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

La cura dei malati, assieme all'assistenza spirituale dei carcerati, dei mercanti e dei soldati portoghesi, sono state le principali sue attività di apostolato


San Francesco Saverio e le prime missioni
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 3 dicembre si festeggia San Francesco Saverio.
Francesco Saverio nacque  a Xavier (Spagna) nel 1506, a 15 anni si recò a Parigi per studiare filosofia. All'università della Sorbona divideva la sua stanza con Ignazio di Loyola, che riuscì  a conquistarlo al cristianesimo. Nel 1534 Francesco, con Ignazio e altri 5 compagni di studio, fece voto di castità e di povertà evangelica. Gli amici di studio decisero di costituire un Ordine religioso 'La Compagnia di Gesu' ed elessero come Superiore Ignazio.

Francesco Saverio, su ordine di Ignazio, venne inviato in missione nelle indie: tale incarico ebbe l'approvazione di Papa Paolo lll che lo nominò anche Nunzio Apostolico dei paesi asiatici.
Francesco giunse a Goa, nell'India nel 1542 e stabilì nell'ospedale della città il centro della della sua attività.
La cura dei malati, assieme all'assistenza spirituale dei carcerati, dei mercanti e dei soldati portoghesi, sarebbero state le principali sue attività di apostolato.

A Goa, San Francesco Saverio, percorreva le strade e piazze invitando tutti a recarsi in chiesa: nelle sue predicazioni spiegava loro la dottrina con parole semplici e comprensibili.

Dopo poco tempo Francesco, lasciò Goa per recarsi a Capo Camorin a sud delle indie per catechizzare una tribù indigena. Il successo del suo apostolato fu enorme: molti vennero battezzati.
Desideroso di portare Gesù a tutte le persone, il Santo si recò poi nelle Molucche (odierna Indonesia) dove si trovava una comunità Cristiana priva di aiuto spirituale: portò loro, con il suo apostolato, conforto e aiuto.
Il Santo ritenne poi opportuno recarsi in Giappone, ma l'accoglienza degli abitanti non fu delle migliori, riuscì ugualmente a convertire 500 giapponesi. Il suo apostolato lo volle infine esercitare in Cina, anche se questo Paese era proibito agli stranieri. Francesco cercò di entrare in Cina con l'aiuto di un mercante cinese, fu colto però da una violenta febbre: infreddolito e senza cibo morì il 3 dicembre 1552.
Due mesi prima della sua morte era nato a Macerata colui che avrebbe aperto le porte della Cina al Cristianesimo e realizzato il sogno del Santo Gesuita: Matteo Ricci.

San Francesco Saverio è  stato uno dei più  grandi missionari della storia: compì in 11 anni un lavoro missionario eccezionale.
Il Santo viene venerato come Patrono dei missionari; marinai, turisti e del Giappone, dell'India, e del Pakistan.
Buon onomastico a chi si chiama Francesco.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30