Santa Giulia Billiart e la guarigione miracolosa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
progettiIl Santo del giorno

Santa Giulia Billiart e la guarigione miracolosa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alla fine del XIX secolo la sua congregazione si diffuse negli Stati Uniti, Gran Bretagna, Guatemala, Repubblica Democratica del Congo e Zimbabwe


Santa Giulia Billiart e la guarigione miracolosa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 8 aprile si festeggia Santa Giulia Billiart. Giulia Billiart nacque a Cuvilly (Francia) nel 1751; lasciò presto la scuola per aiutare la famiglia e a 22 anni una malattia la immobilizzò.
Era catechista e continuò a insegnare la dottrina con i bambini attorno al suo letto.
Venuta la Rivoluzione Francese, Giulia dovette fuggire ad Amiens perché accusata di avere dato asilo a sacerdoti che non avevano giurato obbedienza al nuovo ordinamento del clero. Padre Joseph, superiore dei Padri della Fede, guidò la Santa in una esperienza di vita comune con altre donne, votate all'educazione femminile. Nel 1804 il gruppo diventò comunità religiosa e Giulia, inaspettatamente, guarì dopo 30 anni di infermità.

Eletta Superiora, aprì la prima scuola gratuita e più tardi creò altre comunità e fece nascere altre scuole. Il Vescovo di Amiens, che in un primo momento aveva aiutato Giulia, prestò fede a certe calunnie e la tolse dalla sua congregazione.

Tutte le consorelle allora si trasferirono con lei a Namur in Belgio; la Santa riprese ad aprire scuole e a formare nuove maestre che furono poi conosciute come suore di 'Nostra Signora di Namur'. Non mancarono le difficoltà, ma Giulia si affidò sempre, con fiducia alla Provvidenza e con abbandono e umiltà alla volontà di Dio.
Giulia si ammalò nel gennaio 1716 e morì l'8 aprile, fu beatificata nel 1906 e canonizzata nel 1969.
Alla fine del XIX secolo la sua congregazione si diffuse negli Stati Uniti, Gran Bretagna, Guatemala, Repubblica Democratica del Congo e Zimbabwe.
Buon onomastico a chi si chiama Giulia.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Santa Giuliana che spaventò il Demonio
Il Santo del giorno
16 Febbraio 2024 - 06:18

Whatsapp
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
San Filippo Neri, la cura degli ammalati
Filippo morì il 26 maggio del 1595, tanti romani lo considerarono Santo ancora prima della ..
26 Maggio 2024 - 06:10
Santa Maria Maddalena de' Pazzi: la sofferenza che porta a Dio
Nel 1607 Maria Maddalena morì; Clemente lX, il 22 aprile 1668, la dichiarò Santa
25 Maggio 2024 - 06:26
Santa Maria Ausiliatrice
Papa Pio VII, fatto prigioniero da Napoleone, fece un voto a Maria Ausiliatrice che gli ..
24 Maggio 2024 - 06:58
San Desiderio di Langres: decapitato per il suo gregge
Dopo la morte, il suo culto si diffuse non solo in Francia, ma anche in Italia, Svizzera e ..
23 Maggio 2024 - 06:59
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30