La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliEconomia

Aumento dei prezzi, il Codacons lancia un 'centro di ascolto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'I cittadini possono mettersi in contatto telefonico per ricevere tutte le informazioni possibili per districarsi in un mondo economico sempre più prepotente'


Aumento dei prezzi, il Codacons lancia un 'centro di ascolto'
E ora che tutti si sono dati da fare nell’andare alla ricerca di dati statistici per indicare quanti soldi in più dovranno spendere i consumatori per acquistare le stesse cose, per colpa di un innalzamento dei prezzi di carburanti, energia elettrica, gas, generi alimentari, occorre porsi seriamente un quesito: cosa possiamo fare per rimediare, anche solo in parte, a questo disastro economico? Il Codacons di Modena ha già iniziato a provarci. A tale proposito presso la sede Codacons di Modena in corso Canalgrande 64, è stato istituito un “Centro di Ascolto” (059 9613073) disponibile dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì.

'Tutti i cittadini che ritenessero di avere un problema legato ai vari aumenti che sono costretti a subire,  soprattutto, ma non solo, per le utenze legate all’energia elettrica e al gas, possono mettersi in contatto telefonico per ricevere tutte le informazioni possibili per districarsi in un mondo economico sempre più prepotente, anche coinvolgendo ARERA – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente - afferma il vicepresidente regionale Codacons Fabio Galli -.

Sappiamo con certezza che molte famiglie, pur avendone i requisiti, non usufruiscono di alcun bonus perché non sono in grado di richiederlo o peggio perché non sanno di poterlo richiedere. Anche se siamo contrari ai “bonus guinzaglio”, al momento ne esistono circa una ventina, ed è bene che tutti quelli che ne hanno diritto, ne usufruiscano'.

'Per quanto riguarda i carburanti informeremo i richiedenti della  procedura per controllare con comodo i prezzi dei carburanti (sia al self sia al servito) attraverso il sito del Ministero delle Imprese e del Mady in Italy – Osservaprezzi Carburante, per fare la scelta migliore. Forniremo tutte le indicazioni per far valere i propri diritti anche nel mondo della telefonia e delle Pay TV e dei tanti disservizi che ci sono segnalati e che possono essere risolti attraverso il coinvolgimento dell’AGCOM – Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni.

Nei fatti il Centro di Ascolto avrà due obiettivi, il primo fornire tutte le informazioni e l’assistenza necessaria alla ricerca di un sano risparmio, il secondo impedire sciupii o ruberie di denaro - afferma Galli -. Ecco che il Centro di Ascolto fornirà anche tutte le informazioni per evitare di cadere nelle cosiddette tentazioni al facile risparmio o al facile guadagno. Riceviamo notizie di persone che, alla ricerca di un contratto assicurativo on line, non avendo controllato la reale esistenza della società assicuratrice, hanno creduto di contrarre e pagare un contratto assicurativo,  economico e quindi attraente, ma in realtà sono stati truffati ricevendo delle polizze che in realtà sono false. Il danno maggiore, oltre a farsi fregare dei soldi è che, chi viene fermato per un controllo e solo in quella circostanza scoprisse  l’inganno,  passerà dei guai giudiziari, compresa la confisca del mezzo e la sospensione della patente di guida. Anche in questo ambito è possibile ricevere informazioni attraverso le quali evitare di cadere in questa trappola, utilissimo l’aiuto dell’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni. Naturalmente forniremo informazioni anche per tutte le altre truffe e/o tentativi di truffa, che dilagano via web, via whatsapp, via sms  come messaggi di carte di credito bloccate, bancomat disattivati, pacchi non consegnati, indagini di polizia (falsissime) attivate per reati gravissimi, richiesta di documenti da parte di falsi enti pubblici, telefonate camuffate da  indagini di mercato con lo scopo di carpire dati personali (da qui anche l’utilità di ben attivare il registro delle opposizioni), furti d’identità... Particolare attenzione verrà riservata alle offerte di investimento attraverso i canali online, molte le segnalazioni di consumatori che per colpa di “siti truffa” hanno buttato al vento somme anche molto importanti. Il servizio riguarderà anche le opportunità previste per legge per i sovraindebitati e per coloro che sono stati travolti dalle cartelle esattoriali. Infine attraverso il Centro di Ascolto il Codacons di Modena raccoglierà tutte quelle informazioni che, ove ne avessero le caratteristiche necessarie, verranno trasmesse all’AGCM – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. I consumatori, bene informati sui propri diritti e su come farli valere, rappresentano i nemici che i prepotenti di una economia sempre più schiacciasassi, temono perché  possono spostare i loro acquisti in maniera più consapevole. Così come i consumatori bene informati corrono meno rischi di essere raggirati'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Nessun debito

Economia - Articoli Recenti
L'influenza del riconoscimento del ..
Il riconoscimento del marchio può anche avere un impatto positivo sui risultati finanziari ..
18 Gennaio 2023 - 09:46
Legacoop, finisce l'era Benini: nuovo..
Verrà affiancato da due vice: il presidente di CIDAS Daniele Bertarelli e la presidente di ..
17 Gennaio 2023 - 17:26
Marca 2023, Italpizza presenta il ..
La più importante fiera nazionale dedicata alla private label, che si tiene presso Fiere di..
17 Gennaio 2023 - 12:01
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52