Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Vaccino covid terza dose
articoliEconomia

Coldiretti: 'Con obbligo vaccinale over 50 raccolti a rischio'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Interesserebbe un lavoratore su 3 in agricoltura dove forte è la presenza di stranieri provenienti da Paesi dove vengono utilizzati sieri non riconosciuti in Italia'


Coldiretti: 'Con obbligo vaccinale over 50 raccolti a rischio'

L'obbligo vaccinale per gli over 50 interessa piu' di un lavoratore su tre (34%) in agricoltura dove molto forte è la presenza di stranieri provenienti da Paesi dove vengono utilizzati sieri non riconosciuti in Italia con il rischio concreto della perdita dei raccolti'. E' quanto emerge dall'analisi della Coldiretti su dati Inps sugli effetti del decreto approvato dal Consiglio dei Ministri che prevede l'obbligo di vaccinazione per gli over 50 e dunque del super green pass per i lavoratori in questa fascia d'eta'. Sono oltre 350mila i lavoratori agricoli con piu' di 50 anni sul totale di 1,046 milioni secondo l'analisi della Coldiretti su dati Inps dalla quale emerge peraltro che la categoria tra i 50 ed i 55 anni è la piu' numerosa.
A livello nazionale - sottolinea la Coldiretti - i lavoratori stranieri, che hanno trovato regolarmente occupazione in agricoltura, provengono da ben 155 Paesi diversi, fornendo il 29% del totale delle giornate di lavoro necessarie al settore. In molti casi - spiega la Coldiretti - si tratta di Paesi in cui è stato autorizzato il vaccino russo Sputnik russo, ma non mancano gli stranieri immunizzati con il siero cinese Sinovac, che non sono riconosciuti in Italia ed in Europa. Con la piena ripresa delle attività agricole è facile dunque prevedere l'accentuarsi della mancanza di lavoratori necessari nelle campagne per garantire l'approvvigionamento alimentare della popolazione in un momento in cui con la pandemia da Covid - continua la Coldiretti - si è aperto uno scenario di incertezza, accaparramenti e speculazioni che spinge la corsa dei singoli Stati ai beni essenziali come l'energia e il cibo. In questo contesto - sottolinea la Coldiretti - va segnalato che le difficoltà agli spostamenti dei lavoratori alle frontiere per effetto della pandemia, ha ridotto la presenza di lavoratori stranieri ed aumentato quella degli italiani che sono tornati a considerare il lavoro in agricoltura una interessante opportunità.

Per favorire un cambio generazionale in un momento di crescente interesse per il lavoro in campagna a contatto con la natura è importante - sottolinea la Coldiretti - introdurre strumenti di flessibilità che consentano ai giovani italiani di fare una esperienza in agricoltura dove accanto alle figure tradizionali come potatori di alberi da frutta, olivi e vigne o ai trattoristi e iniziata la sfida della rivoluzione digitale con gli investimenti in droni, gps, robot, software e internet delle cose per combattere i cambiamenti climatici, salvare l'ambiente e aumentare la sostenibilità delle produzioni. 'Per cogliere questa opportunità e garantire l'adeguata copertura degli organici necessari a salvare i raccolti è urgente dunque adottare con strumenti concordati con i sindacati, che consentano anche ai percettori di ammortizzatori sociali, studenti e pensionati italiani di poter collaborare temporaneamente alle attività nei campi' afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini che chiede 'un piano per la formazione professionale e misure per ridurre la burocrazia e contenere il costo del lavoro con una radicale semplificazione che possa garantire flessibilità e tempestività di un lavoro legato all'andamento climatico sempre piu' bizzarro'. 'La pandemia ha accelerato il fenomeno del ritorno alla terra e maturato la convinzione comune che le campagne siano oggi capaci di offrire e creare opportunità occupazionali e di crescita professionale, sia per chi vuole intraprendere che per chi vuole un lavoro al contatto con la natura' afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare che 'per cogliere questa opportunità servono norme per la semplificazione delle assunzioni'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
Obbligo vaccinale? R2020 organizza maxi richiesta risarcimento danni
Politica
04 Gennaio 2022 - 12:54- Visite:112212
'Obbligo vaccinale, ultimo capitolo dell'era dei diritti calpestati'
Societa'
21 Aprile 2021 - 07:58- Visite:13014
'Obbligo vaccinale, follia anticostituzionale'
Societa'
05 Gennaio 2022 - 23:58- Visite:7749
'Caro Bonaccini, da farmacista dico che l'obbligo vaccinale è ..
Societa'
29 Aprile 2021 - 21:20- Visite:6627
Obbligo vaccinale? Le incerte certezze del premier Draghi
Politica
02 Settembre 2021 - 17:41- Visite:2508
Ma sull'obbligo vaccinale Salvini farebbe cadere il Governo?
Parola d'Autore
14 Luglio 2021 - 13:50- Visite:1403

Economia - Articoli Recenti
Confcommercio contro Ausl: 'Caos ..
Tommaso Leone, presidente provinciale di Confcommercio Modena a commento del caos ..
05 Gennaio 2022 - 13:18- Visite:679
Modena, saldi invernali: i consigli ..
Fabio Galli: 'E' utile ricordare ai consumatori alcune regole per evitare possibili ..
05 Gennaio 2022 - 06:28- Visite:355
Al via i saldi invernali a Modena: in..
Dal 5 gennaio. Una indagine Confesercenti prevede una spesa media da 150 euro, Roberta ..
04 Gennaio 2022 - 01:35- Visite:684
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:66177
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64950
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:36175
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35589