La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Ferrari: 'Porteremo avanti i valori di Marchionne'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ricavi netti in calo per effetto dei cambi, ma vendite in crescita per Ferrari nel secondo trimestre 2018


Ferrari: 'Porteremo avanti i valori di Marchionne'

'Siamo addolorati per la perdita di Sergio Marchionne e i nostri pensieri vanno ai suoi cari'. Prima ancora dell'illustrazione dei risultati di bilancio relativi al primo semestre, Ferrari ricorda Sergio Marchionne, il manager scomparso pochi giorni fa per l'aggravarsi delle sue condizioni di salute. 'La società conferma l'impegno a perseguire i valori da lui incarnati e a realizzare la sua visione con immutata determinazione, ambizione e passione, nel solco dell'eredità di Enzo Ferrari', si legge nella nota di Maranello che dà conto dell'approvazione della semestrale. Il 21 luglio scorso il consiglio di amministrazione di Ferrari ha appreso 'con profonda tristezza' che il presidente e amministratore delegato, Sergio Marchionne, non avrebbe ripreso la sua attività lavorativa. Il consiglio ha quindi nominato John Elkann presidente non esecutivo e ha deciso di proporre all'assemblea degli azionisti, convocata per il 7 settembre, di nominare Louis C. Camilleri direttore esecutivo e amministratore delegato. In attesa della conferma dell'assemblea degli azionisti, il cda ha anche attribuito a Camilleri le piene deleghe necessarie a garantire continuita' all'operativita' dell'azienda.

IL BILANCIO

Ricavi netti in calo per effetto dei cambi, ma vendite in crescita per Ferrari nel secondo trimestre 2018. Le vetture consegnate hanno raggiunto le 2.463 unità, 131 in più rispetto all'anno scorso (+5,6%). Un risultato trainato dall'aumento del 22,6% delle vendite dei modelli a 12 cilindri, mentre i modelli a otto cilindri sono aumentati dell'1%. La regione 'Europa, Medio Oriente e Africa' ha registrato un aumento del 7,2% con una ripresa nel Medio Oriente. Le Americhe una crescita del 6,6%. Cina, Hong Kong e Taiwan, su base aggregata, sono cresciuti del 26,4%. Nel secondo trimestre del 2018 i ricavi netti sono diminuiti di pochi milioni ai cambi correnti e si sono attestati a 906 milioni di euro (ma sono cresciuti di +1,4% a cambi costanti). I ricavi da automobili e parti di ricambio ammontano a 670 milioni (+0,2%) sono aumentati leggermente rispetto all'anno precedente, supportati dai maggiori volumi di vendita guidati dalla 812 Superfast e delle famiglie 488 e GTC4 Lusso, oltre che dalle prime consegne della Ferrari Portofino, lanciata di recente. Positivo il mix grazie ai modelli V12, al prezzo e alle prime consegne dell'edizione strettamente limitata della Ferrari J50. I ricavi (da motori (80 milioni, -20,2%) hanno registrato un calo delle vendite a Maserati. I ricavi da sponsorizzazioni, proventi commerciali e relativi al marchio (127 milioni, +2,1%) sono aumentati di tre milioni.

L'utile netto per il secondo trimestre 2018 si è attestato a 160 milioni di euro, con un incremento di 24 milioni (+18,1%). Il free cash flow industriale dei tre mesi conclusi il 30 giugno si e' attestato a 93 milioni di euro, trainato dal margine operativo lordo. Sempre al 30 giugno l'indebitamento industriale netto, dopo il riacquisto di azioni proprie per 30 milioni e il pagamento dei dividendi per 136 milioni, si è attestato a 472 milioni, sostanzialmente in linea con i 473 milioni di fine dicembre. Per il 2018 Ferrari prevede di consegnare un totaled i 9.000 auto, incluse le supercar, con ricavi netti per 3,4 miliardi.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
18 settembre 1977: al parco Ferrari in mezzo milione per Berlinguer, ..
Che Cultura
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:15661
Svettel...
Le Vignette di Paride
18 Settembre 2017 - 11:01- Visite:13057
Sopravvivere al Vasco Modena Park
Che Cultura
16 Maggio 2017 - 14:27- Visite:12486
Maranello, un tapiro gigante per la Ferrari
Sport
10 Ottobre 2017 - 18:46- Visite:11983
Il palco di Vasco: sono iniziati i lavori
Che Cultura
30 Maggio 2017 - 21:15- Visite:11763
Vasco, città blindata: 55 telecamere e 5500 vigilantes
Che Cultura
04 Giugno 2017 - 21:54- Visite:11700
Economia - Articoli Recenti
Coop Alleanza 3.0 lancia le ..
Si tratta di un dispositivo medico che può contare su tre strati protettivi, la ..
24 Ottobre 2020 - 13:06- Visite:1741
Bper, aumento di capitale, ..
Per un ammontare di 795.922.725 euro. Nel corso della seduta del 27 ottobre sarà offerto ..
23 Ottobre 2020 - 22:04- Visite:1956
Due notti a Modena, e lo svago è in ..
Alla Camera di Commercio la presentazione di Welcome To Modena, piano da un milione di euro ..
23 Ottobre 2020 - 19:30- Visite:1633
'Congressi, così il governo uccide ..
Una ventina di organizzazioni nazionali ed internazionali unite contro il nuovo DPCM: ..
21 Ottobre 2020 - 08:47- Visite:285


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62217
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56546
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32250
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32144