La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Un modenese su quattro ha acquistato almeno un prodotto contraffatto

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il dato emerge da una indagine Confcommercio. La maggior parte hano acquistato abbigliamento. Percentuale maggiore degli acquirenti, tra le donne


Un modenese su quattro ha acquistato almeno un prodotto contraffatto
Nel 2019 un consumatore modenese su quattro ha acquistato almeno un prodotto contraffatto, contribuendo cosi' a sottrarre all'economia 'sana' del territorio provinciale risorse per circa 350 milioni. E

' quanto emerge da un'indagine di Confcommercio, diffusa oggi in occasione della giornata 'Legalita' ci piace' promossa a livello nazionale dall'associazione di categoria.

In dettaglio i cittadini, affidandosi ai canali di vendita del web, hanno acquistato abbigliamento (nel 55% dei casi), alimentari (nel 34%) e orologi, gioielli e occhiali (per il 30%). Lo hanno fatto nella maggior parte dei casi (70%) per risparmiare, ma anche pensando di 'fare un buon affare'. Soprattutto pero', emerge dal report, non ritengono che acquistare prodotti illegali possa comportare dei rischi (convinzione dell'85% degli interpellati), sebbene quasi il 62% sa di poter incorrere in sanzioni ammnistrative. Il 64,7% degli intervistati inoltre e' consapevole del fatto che l'illegalita' nuoce all'economia condizionando il libero esercizio di impresa o minando le regole della concorrenza.

Piu' della meta' degli acquirenti (il 55%) e' donna, dai 35 anni in su, ha un livello d'istruzione medio e lavora come impiegato, operaio o e' in pensione (per il 63%). L'indagine di Confcommercio allarga poi lo sguardo su altri temi, come la percezione della sicurezza. Il 35% dei modenesi interpellati rileva in quest'ambito un peggioramento, per il 50% del campione la sicurezza e' rimasta stabile (l'anno scorso era il 47%), mentre aumenta la quota di chi ritiene che il quadro sia migliorato (15% rispetto al 6% di un anno fa).

I fenomeni criminali percepiti maggiormente in aumento dalle imprese del terziario di mercato di Modena sono i furti, l'abusivismo (in particolare nel settore alberghiero dove si stimano circa 3000 posti letto non regolari) e la contraffazione.

I commercianti collegano all'insicurezza anche i locali vuoti e le aree degradate, ritenendo il miglior modo per aumentare la sicurezza un maggior presidio delle forze dell'ordine (ma non di quartiere). Aumenta la percentuale di chi ritiene utili i gruppi whatsapp e dei gruppi di vicinato (15%).
Nell'attesa i negozianti hanno provveduto cosi': il 53% degli intervistati afferma di aver adottato un impianto d'allarme o di videosorveglianza, il 40% e' assicurato, un quarto degli intervistati ha un servizio di vigilanza privata, il 13% si e' dotato di vetrina corazzata, il 20% chiede aiuto e consigli alle associazioni di categoria, il 32% ricorre alla denuncia.
'Con la giornata 'Legalita', ci piace'- commenta la Confcommercio di Modena- vogliamo rimettere al centro un valore imprescindibile, come la legalita'. Che va difesa contro vecchi e nuovi fenomeni criminali, che minacciano troppe imprese'. La 'richiesta forte alle Forze dell'Ordine tutte e' che non si abbassi la guardia e le maglie dei controlli siano sempre piu' strette, anche utilizzando le opportunita' di contrasto del crimine offerti da web e strumenti informatici', aggiunge l'associazione.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Confcommercio, Gandolfi: commissioni bancarie per bancomat e carte di ..
Economia
15 Agosto 2017 - 08:30- Visite:10996
Post lockdown a Modena, la ripresa non c'è. Da Ascom dati drammatici
Economia
25 Giugno 2020 - 12:15- Visite:2403
Dal Pd a Forza Italia, da LeU al M5S: oggi il dibattito de La Pressa
Politica
19 Febbraio 2018 - 08:42- Visite:2283
25.000 euro per le imprese: a Modena evaso solo il 10% delle richieste
Economia
06 Maggio 2020 - 11:15- Visite:2202
Fabrizio Palenzona è il nuovo presidente Conftrasporto
Trasporti e dintorni
21 Febbraio 2018 - 18:46- Visite:2057
'Decreto Dignità, così le aziende non rinnoveranno i contratti'
Economia
09 Agosto 2018 - 10:17- Visite:1588
Economia - Articoli Recenti
Legacoop Estense e Coopfond: un bando..
Oltre cinquantamila euro per ripartire insieme, a Modena e Ferrara, con nuove idee ..
03 Luglio 2020 - 21:18- Visite:357
Coop Alleanza 3.0: lavoratori sul ..
La Cgil: 'I casi che ci vengono raccontati sono tutti molto simili, atteggiamenti di ..
03 Luglio 2020 - 12:41- Visite:599
Parità di retribuzione tra donne e ..
Ferrari è la prima società italiana ad aver ottenuto questa specifica certificazione
02 Luglio 2020 - 12:20- Visite:405
Covid, altre sette aziende modenesi ..
Alla Intersurgical di Mirandola vanno due finanziamenti distinti da 118mila e 119mila euro. ..
01 Luglio 2020 - 16:17- Visite:396


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:60629
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:53450
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31041
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:31010