La sicurezza prima di tutto: a Modena il programma del centro destra parte da qui
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

La sicurezza prima di tutto: a Modena il programma del centro destra parte da qui

La Pressa
Logo LaPressa.it

Presentato insieme alle liste politiche Fratelli d'Italia, Forza Italia e Lega, che compongono la coalizione e il candidato sindaco Luca Negrini: 'Tredici punti chiari e realizzabili, nati dall'ascolto dei cittadini'. Sulla sicurezza più forza alla Polizia Locale, sui rifiuti, ritorno ai cassonetti


La sicurezza prima di tutto: a Modena il programma del centro destra parte da qui
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'E' una Modena surclassata da Reggio Emilia come hub per l’alta velocità (TAV), una a Modena che, pur essendo patria di eccellenze enogastronomiche riconosciute in tutto il mondo, ha perso l’elezione a 'capitale del gusto' in favore di Parma, una Modena che pur essendo un hub industriale e professionale di livello internazionale ha una rete stradale inefficiente e congestionante, una Modena, con un millenario centro storico, che non è più sicuro nemmeno alla luce del sole'.

Per Luca Negrini, candidato sindaco del centro destra a Modena alle elezioni dell'8 e del 9 giugno, è questa la Modena a cui il programma elettorale del centro destra vorrebbe cambiare rotta e prospettiva. Tredici punti attraversati da un unico filo conduttore, quello della sicurezza. declinata nei vari aspetti della vita e della società: sicurezza personale, sociale, ambientale economica e di impresa.

'Un programma che parte dai cittadini e dall'esperienza di 5 anni in consiglio comunale da parte dei consigleri capogruppo di Lega Modena, Fratelli d'Italia e Forza Italia' - sottolinea Negrini. Tutti presenti, questa mattina, alla sede del comitato elettorale, in piazza XX settembre, a Modena: Piergiulio Giacobazzi, consigliere e capolista di Forza Italia, Elisa Rossini, Capogruppo Fratelli d'Italia, e Giovanni Bertoldi, capogruppo Lega Modena. 'I nostri punti sono chiari, realizzabili e con tante proposte concrete' - affermano i consiglieri.

Sulla sicurezza ritornano 'vecchi' cavalli di battaglia del centro destra modenese. Tra questi l'istituzione di un assessorato specifico alla sicurezza, la modifica dell’organizzazione e della gestione della polizia locale e dotazioni strumentali adeguate, la creazione di un nucleo operativo dedicato in via esclusiva al presidio del
territorio e l'istituzione di personale dedicato alla sorveglianza dei parchi rispetto al quale il programma contiene un piano dedicato.

Per i rifiuti si tratta di una controriforma. 'L’introduzione del sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta” è stata fallimentare, causando disagi ai cittadini e degrado ambientale senza portare alcun vantaggio in
termini di riduzione della TARI, anzi producendo un incremento dei costi di gestione della raccolta

Tra le proposte l'nterruzione del sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta, il ripristino dei cassonetti di carta e plastica/lattine, la riduzione progressiva della “TARI” (tassa sui rifiuti) attraverso l’attuazione di un sistema premiante; a livello istituzionale rapportarsi con la Regione al fine di giungere ad una riduzione progressiva dei rifiuti conferiti nell’inceneritore a partire da quelli provenienti da fuori provincia; potenziamento della rete di monitoraggio della qualità dell’aria; mappatura e manutenzione degli alvei dei fiumi e delle casse di espansione del Secchia e del Panaro al fine di verificare e garantire lo stato di efficienza delle stesse anche in caso di piene significative.



Un patto diretto con l'Università per il piano alloggi e un potenziamento dell'agenzia casa per potenziare  numero di appartamenti e stanze dedicate.
Punto che avvicina trasversalmente il centro destra alle forze di sinistra extra PD e al Movimento 5 stelle, ovvero quello dlel ritorno alla gestione diretta delle CRA da parte del Comune e mense interne.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
In Emilia-Romagna cresce il centro sinistra, centro destra al palo, nonostante FDI
Sulla base dei dati alle elezioni europee, il divario tra centro-destra e centro-sinistra in..
10 Giugno 2024 - 10:23
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58