Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Russia annette regioni ucraine, Putin: 'Volontà di milioni di persone'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Meloni: 'La dichiarazione di annessione non ha alcun valore giuridico o politico'


Russia annette regioni ucraine, Putin: 'Volontà di milioni di persone'
'L’istituzione di quattro nuove regioni della Federazione russa avverrà con legge costituzionale, perché è la volontà di milioni di persone, è un loro indiscutibile diritto sancito nell’articolo 1 della Carta delle Nazioni Unite, che parla dell’autodeterminazione dei popoli'. Così il presidente russo Vladimir Putin, nel corso della cerimonia per l’annessione di Donetsk, Lugansk, a Zaporizhzhia e a Kherson, zone dell’Ucraina occupate dall’esercito di Mosca, dove si sono svolti dei referendum non riconosciuti dalla comunità internazionale.

'Invitiamo l’Ucraina a tornare al tavolo negoziale, ma la scelta dei referendum non sarà oggetto di discussione, è una scelta ormai fatta e la Russia non la tradirà', ha proseguito Putin. 'L’Occidente vuole renderci una colonia, vuole defraudarci, non vuole una cooperazione.

Anche la nostra cultura li spaventa, il nostro fiorire è un pericolo per loro”, ha detto ancora il presidente russo, che ha ribadito il suo rammarico per la caduta dell’Urss: 'Nel 1991 si è deciso di far crollare l’Urss senza chiedere l’opinione del popolo, questo ha creato ferite nella nostra società e portato il Paese al limite della catastrofe. Ormai l’Unione sovietica non esiste più, al passato non si torna. Non è a questo a cui aspiriamo'.

'La dichiarazione di annessione alla Federazione Russa di quattro regioni ucraine dopo i referendum farsa svoltisi sotto violenta occupazione militare non ha alcun valore giuridico o politico. Putin dimostra ancora una volta la sua visione neo imperialista di stampo sovietico che minaccia la sicurezza dell’intero continente europeo - afferma la presidente di Fdi e premier italiana in pectore, Giorgia Meloni -. Questa ulteriore violazione delle regole di convivenza tra Nazioni da parte della Russia conferma la necessità di compattezza e unità delle democrazie occidentali'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06