La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Open Arms, Salvini a processo, via libera del senato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Con 149 voti favorevoli e 141 contrari. Salvini: 'Orgoglioso di avere difeso l'Italia'. Rancan: 'Vergognoso processare chi ha difeso i confini'. Aimi: 'Via giudiziaria al socialismo'


Open Arms, Salvini a processo, via libera del senato

L'Aula del Senato ha autorizzato il processo all'ex ministro Matteo Salvini per la vicenda Open Arms. I favorevoli all'autorizzazione sono stati 149 , i contrari 141.

La Giunta per le autorizzazioni a procedere aveva deliberato il 26 maggio scorso di negare l'autorizzazione a procedere, ed era sulla relazione della Giunta che i senatori sono stati chiamati a votare. Nelle dichiarazioni di voto in favore dell'autorizzazione a procedere si sono espressi M5s, Pd, Iv, Leu, Autonomie, mentre i gruppi di centrodestra avevano espresso la loro contrarietà. La relazione della Giunta per essere approvata necessitava di un quorum di 160 voti, cioè la maggioranza assoluta dei componenti.

'Lo rifarei' - ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, dopo il voto di Palazzo Madama - 'anche perché solo in questo luglio gli sbarchi sono sei volte quelli dello stesso periodo di un anno fa, con la Lega al governo. Vado avanti, a testa alta e con la coscienza pulita, guarderò tranquillo i miei figli negli occhi perché ho fatto il mio dovere con determinazione e buonsenso

 
'Un risultato scontato che conferma la crisi culturale e morale che affligge le istituzioni e la democrazia. La persecuzione politica e giudiziaria - da Berlusconi a Salvini - è l’arma preferita di chi continua ad invertire l’ordine delle cose a colpi di Palazzo o di “Palazzaccio”. Oggi si è consumata l’ennesima vendetta politica, un atto di volgare vigliaccheria appartenente ad uno stile caro a certa sinistra per cui siamo tristemente famosi nel mondo.' - ha commentato il senatore modenese di Forza Italia Italia Enrico Aimi. 

“E' vergognoso che venga mandato a processo un Ministro che, non solo ha fatto il proprio dovere, ovvero difendere i confini del Paese'  - ha affermato il capogruppo in Regione della Lega ER, Matteo Rancan. 'E' ora di finirla con l'uso politico della magistratura: è scorretto, rappresenta un'offesa al popolo italiano, tanto più quando viene fatto per ragioni di alleanza politica, ovvero di poltrone. Il voto di oggi al Senato dimostra una volta in più che la maggioranza non è affatto solida e che l'unica arma che ha per liberarsi degli avversari è ricorrere all'uso politico della giustizia”.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Le sardine aprono la convention elettorale di Modena pro-Bonaccini
Politica
28 Novembre 2019 - 01:30- Visite:22597
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Politica
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:18644
Boldrini, stanno toccando il fondo. Chi mi minaccia su Fb ha chiari ..
Politica
29 Agosto 2017 - 21:34- Visite:11344
Giudici bloccano beni Lega, Salvini: attacco a democrazia
Politica
15 Settembre 2017 - 00:39- Visite:11079
'Aiutiamoli a casa loro'. Richetti in soccorso a Renzi in seguito ..
Politica
08 Luglio 2017 - 06:20- Visite:10602
Cartello contro Salvini, ragazza coperta di insulti a Vignola
La Provincia
09 Settembre 2019 - 18:37- Visite:8522
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11784
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14980
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13070
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12335


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19400
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14980
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13070
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12461