La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Spese elettorali, da Muzzarelli un 'regalo' al Pd da 16.000 euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

E' quanto emerge dal rendiconto elettorale del sindaco. 61.000 euro incassati, 44.000 spesi. Seimila per una cena di gala a 214 ospiti, 5.500 per pubblicità Facebook


Spese elettorali, da Muzzarelli un 'regalo' al Pd da 16.000 euro
Solitamente sono i partiti, soprattutto i grandi, a contribuire a finanziare, in campagna elettorale, i propri candidati, specialmente quando si tratta di sfide e figure importanti. Per la corsa a sindaco, per esempio. A Modena, nell'ultima campagna, è successo il contrario. Con il candidato sindaco Pd poi rieletto Giancarlo Muzzarelli che ha finito per finanziare, con i soldi raccolti in campagna elettorale, il proprio partito, il Pd. Anziché essere il Pd a finanziare anche solo in parte la campagna elettorale di Muzzarelli, è stato lo stesso Muzzarelli che con la sua campagna elettorale ha finanziato il Pd modenese. In quali termini è chiaro dal rendiconto delle spese elettorali pubblicato per legge.

Un rendiconto in cui non appaiono più i nomi (persone fisiche o giuridiche) che versano il loro contributo, ma solo anonime ricevute di estratti conto e bonifici. Nel caso di Muzzarelli, alcune decine, molti con importi al di sotto di 500 euro. E' questo il target che da solo ha portato nel conto corrente per la gestione della campagna elettorale di Muzzarelli circa 40.000 euro. Altri 20.000 sono arrivati da non meglio specificati soggetti. Di questi 7.700 da persone giuridiche. Tra i finanziatori non ci sono istituti di credito. In tutto 61.241 gli euro che vengono raccolti. Pronti per essere spesi per la campagna che varrà la rielezione a sindaco di Modena. Sarà l'agenzia di comunicazione Tracce a gestire la campagna manifesti, la campagna social, arrivando alla consulenza per le  dirette Facebook. Sulla piattaforma social il sindaco spenderà 5.500 euro per promuovare i propri post. 

La campagna elettorale è complessa. Fatta non solo di manifesti e discorsi, ma anche e soprattutto di relazioni. E se a tavola, meglio. Ed ecco che dai conti spunta la cena del 6 giugno con i candidati delle 6 liste della coalizione, costata 2320 euro. Un conto di tutto rispetto ma nulla a confronto con quello da 6.600 euro saldato per la cena di gala organizzata presso l'autodromo di Marzaglia con 204 invitati. La pubblicità tradizionale conta solo poche centinaia di euro. Muzzarelli investe soprattutto sui social. I manifesti stampati da Cooptip, le dirette Facebook, l'affitto per 400 euro del salone della Polisportiva Modena per l'apertura della campagna, non bastano per spendere tutti i 61.000 euro potenzialmente a disposizione. Alla fine della campagna saranno 44 le migliaia di euro utilizzate. Ne rimangono 16mila che il sindaco decide di girare al Pd come proprio contributo. In due bonifici da 13,5mila e 3.000 euro. Segno dei tempi che cambiano, segno della crisi di un modello politico che se prima vedeva il partito forte capace di sostenere anche candidati deboli (anche se questo non è il caso di Muzzarelli), ora vede il candidato forte sostenere un partito debole, certamente più debole del proprio candidato.

Gi.Ga.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Festeggiava la strage di Stoccolma, espulso
Oltre Modena
01 Giugno 2017 - 17:32- Visite:11600
Zocca, richiedenti asilo in hotel e la LN chiede chiarezza sui numeri
Politica
24 Maggio 2017 - 14:05- Visite:10947
Sfonda porta della Prefettura urlando 'Io amo Allah'
Pressa Tube
29 Agosto 2017 - 17:05- Visite:10925
Vasco Modena Park, un modello per la sicurezza
Politica
04 Luglio 2017 - 20:38- Visite:10704
'Sui migranti Muzzarelli senza vergogna, propone oggi ciò che ci ha ..
Politica
20 Luglio 2017 - 08:29- Visite:10690
Cécile Kyenge: 'L’Italia sta lanciando un ultimo grido di aiuto'
Politica
29 Giugno 2017 - 17:06- Visite:10420
Politica - Articoli Recenti
Elezioni Vignola, Lanzi al lavoro per..
Al momento per il M5s di Vignola vi sarebbe pronta una lista di 12 persone. Corsa contro il ..
03 Agosto 2020 - 11:50- Visite:345
Pioppi in tangenziale, giunta procede..
'Le evidenze empiriche che emergono dalla perizia sull’urgenza di abbattimento solo su ..
03 Agosto 2020 - 11:21- Visite:251
'In centro tanti irregolari con ..
Il capogruppo FI Giacobazzi: 'Senso di impunità dilagante, mentre il governo nega il taser ..
03 Agosto 2020 - 08:53- Visite:375
Strage Bologna, l'allora presidente ..
Lanfranco Turci: 'Un attacco dello stesso segno di quello che aveva portato alla uccisione ..
02 Agosto 2020 - 15:24- Visite:580


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142908
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102348
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:75994
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:70753